MacBook Pro disco pieno, che fare ?


Recommended Posts

ciao a tutti


 


ho un MacBookPro anno 2800 con il disco fisso di 160 Gb e sono ormai giunto al " disco pieno ", con ovvii rallentamenti .


 


ho gia fatto tutta la pulizia possibile ed ora che fare ?  sono di fronte ad una duplice possibilita':


 


1 ) sostituire il disco con uno piu' capiente, magari SSD, ottenendo anche una maggior velocita di esecuzione


 


2 ) utilizzare un disco esterno - attualmente uso un disco da 1 TB come disco di Time machine


 


pongo una domanda ai tecnici : vorrei spostare il contenuto del mio disco interno nel disco esterno, mantenendo sull'interno solo i componenti utili al funzionamento della macchina ... è corretto ? è consigliabile ? come posso fare ?  o è una boiata pazzesca ......ed allora passo al punto 1 ?


 


 


mille  grazie !


Link to post
Share on other sites

Cambialo. Se l'HD è ancora da 160GB, oltre a cambiarlo di corsa, è sensato acquistare solo un disco ibrido per velocizzare un po' quel Mac.


 


Altrimenti van bene tutti, ma evita assolutamente di spendere per un SSD da 512TB (per assurdo...) perché non verrebbe sfruttato adeguatamente da quelle vecchie connessioni.


SSD interno (su SATA 1) ed HD esterno (su USB 2) non costituiscono affatto una soluzione veloce e pratica. Meglio sarebbe FireWire, ma l'insieme sarebbe sempre peggio dell'ibrido interno. Anche sostituire il Superdrive non è indicato in quel modello in cui è connesso via UATA.


 


Cambiare Mac dopo oltre 7 anni?


 


42 6.gif


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now