454734

Software per sovrapposizione foto

Recommended Posts

Salve a tutti!


Sto lavorando ad un progetto fotografico, che prevede una serie di immagini scattate tutte dallo stesso punto; tutto inquadrano il solito paesaggio. Ora, per quanto abbia cercato di essere scrupoloso, per motivi logistici sono tutte scattate col cellulare e tra una e l'altra c'è qualche differenza di inquadratura: una un po' più storta, una un pochino più zoomata, ecc...


 


C'è un modo/software che mi permetta di processarle automaticamente tutte assieme fino a farle perfettamente combaciare?


(tanto per intendersi, visto che me lo hanno suggerito in tanti: non sto cercando uno strumento come "azioni" di Photoshop, perchè per ogni foto l'azione/le azioni da compiere sono diverse).


Quello che mi servirebbe sarebbe probabilmente un programmino che, sfruttando dei punti di riferimento presenti in ogni foto, possa modificarle tutte assieme...sfortunatamente, non conosco software che abbiano questa funzione.


 


Grazie mille, saluti a tutti!


Share this post


Link to post
Share on other sites

Se non ti é proprio possibile rifare la sessione di scatti é dura trovare qualcosa....

Anche perché é difficile avere un'esigenza simile...potresti cercare qualcosa nell'ambito dei time lapse, é l'unica tecnica che conosco per la quale potrebbe essere utile quello che chiedi tu!

Alla fine difficilmente é necessario avere le foto con inquadrature identiche...guardando due foto anche una accanto all'altra é impossibile notare differenze minime nell'inquadratura....

Esistono programmi in grado di applicare la stessa azione ad un gruppo di foto,come dici tu,quindi potresti anche "raddrizzare" 100 foto in un colpo se sono tutte storte nello stesso modo,ma se una pende a destra e una pende a sinistra é anche difficile dire al programma di metterle entrambe in bolla perché anche il programma non può sapere quale riga sia quella giusta su cui fare l'orizzonte...secondo me non trovi nulla...

L'unico modo per esser sicuri di avere sempre la stessa inquadratura é usare il cavalletto! La post produzione non può fare miracoli...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se non ti é proprio possibile rifare la sessione di scatti é dura trovare qualcosa....

Anche perché é difficile avere un'esigenza simile...potresti cercare qualcosa nell'ambito dei time lapse, é l'unica tecnica che conosco per la quale potrebbe essere utile quello che chiedi tu!

Alla fine difficilmente é necessario avere le foto con inquadrature identiche...guardando due foto anche una accanto all'altra é impossibile notare differenze minime nell'inquadratura....

Esistono programmi in grado di applicare la stessa azione ad un gruppo di foto,come dici tu,quindi potresti anche "raddrizzare" 100 foto in un colpo se sono tutte storte nello stesso modo,ma se una pende a destra e una pende a sinistra é anche difficile dire al programma di metterle entrambe in bolla perché anche il programma non può sapere quale riga sia quella giusta su cui fare l'orizzonte...secondo me non trovi nulla...

L'unico modo per esser sicuri di avere sempre la stessa inquadratura é usare il cavalletto! La post produzione non può fare miracoli...

 

Purtroppo non si tratta di una vera e propria sessione di scatti. Sono scatti fatti giorno per giorno col cellulare, l'idea era proprio quella di immortalare lo stesso posto, dove passo quotidianamente, ogni giorno.

Immaginavo esistesse qualche software in cui posso specificare, per ogni foto, 2 o più punti di interpolazione, che lui va a ricercare su ogni foto, per fare un raddrizzamento, andando a fissare quei due punti per ogni foto dove gli dico io....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda, se sei disposto ad andare a selezionare i punti di riferimento in ogni foto allora puoi anche raddrizzarle manualmente...alla fine sono pochi click...30 secondi per immagine e fai il lavoro...ti prendi tu un riferimento (l'ideale é l'orizzonte ma non so se tu lo hai a disposizione ) e pian piano le raddrizzi...se non sono mille foto lo fai rapidamente!

Io pensavo fosse una specie di time lapse con migliaia di scatti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Però il gioco viene solo se ogni scatto é stato fatto dallo stesso medesimo punto,se invece ogni volta ti sei fermato un metro prima,un metro dopo e così via allora diventa difficile perché comunque a causa della parallasse avrai sempre delle differenze nelle immagini anche qualora riuscissi a raddrizzarle...poi ovviamente dipende cosa vorrai farci con gli scatti,ma un time lapse per esempio sarebbe abbastanza nauseabondo con l'inquadratura che cambia sempre...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now