Sign in to follow this  
berto85

Dubbio : Upgrade Snow Leopard 10.6.8 a El Capitan

Recommended Posts

Salve a tutti, sono nuovo del forum e vorrei sottoporvi la mia situazione.

 

Io possiedo un MacBook Pro mid 2010 con Snow Leopard 10.6.8...come potete capire, da quel giorno non l'ho più aggiornato (diciamo che mi andava bene così).

Recentemente per motivi di lavoro devo installare alcuni software recenti che non sono più compatibili con la mia versione osx.

Per questo ho pensato di approfittarne per fare una pulizia e un upgrade hardware generale (un nuovo ssd e una ram da 8gb).

 

Purtroppo, sono in dubbio su quale sia la procedura 'migliore'... quindi vi chiedo un consiglio:

1) Faccio l'upgrade (da Snow Leopard a El Capitan) sul mio attuale hard disk,

   - faccio un backup (con El Capitan)

   - creo un disco di avvio (di El Capitan)

   - installo tutto da zero sul nuovo disco (ssd) ?

2) creo un disco di avvio di El Capitan (su Snow Leopard, senza fare l'upgrade, e quindi mantenendo il disco intatto)

   - rimuovo l'attuale hard disk,

   - monto quello nuovo (ssd)

  -  installo El Capitan da zero ? 

In oltre:

Io ho il mio backup fatto con Time Machine...se installo tutto da zero montando direttamente El Capitan, riesco a recuperare i miei file/applicazioni/software etc...?

 

Io opterei per la seconda opzione, ma non sono proprio sicuro...

Vi ringrazio in anticipo!

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Personalmente, consiglio di mantenere la continuità con il tuo account attuale. E non butterei l'attuale HD, lo "pensionerei" dentro un case USB da 10 euro, puo' sempre capitare di doverlo consultare.

Quindi, per prima cosa mi procurerei un case, tipo l'iceberg di alluminio, e ci infilerei il nuovo SSD.

Lo collegherei al Mac, e lo inzializzerei Apple Esteso, 1 Partizione opzione GUID, journaled, no case sensitive.

Dal Mac, Apple Store, scaricherei OS X 10.11 "El Capitan" e lo installerei nel SSD (ti llascia scegliere su quale disco installarlo).

Avviando dal SSD, al momento della configurazione di OS X, sceglierei di ripristinare (da Time Machine o dal HD, è indifferente) i dati/documenti degli account. Personalmente, non ripristinerei le Applicazioni, ma puoi benissimo farlo. Di sicuro, non vanno ripristinate le impostazioni e le preferenze di sistema. Se "perdi il giro" con l'installer, c'è sempre Assistente Migrazione.

Scambio SSD con l'HD, che rimarrà nel suo case a fare da archivio di consultazione e recovery.

Ripristino la NVRAM

Avvio normalmente il Mac dal nuovo SSD

Installo le applicazioni ex novo (se non le ho ripristinate prima)

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, sgnao said:

Quindi, per prima cosa mi procurerei un case, tipo l'iceberg di alluminio, e ci infilerei il nuovo SSD.

Scusa l'ignoranza...intendi un case come questo ?

 

1 ora fa, sgnao said:

Personalmente, non ripristinerei le Applicazioni, ma puoi benissimo farlo. Di sicuro, non vanno ripristinate le impostazioni e le preferenze di sistema. Se "perdi il giro" con l'installer, c'è sempre Assistente Migrazione.

La maggior parte delle applicazioni le dovrò per forza ripristinare...spero per il meglio :)

 

Grazie mille per la risposta...sembra un'ottima soluzione, e mi sa che opterò per questa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti ringrazio!

Relativamente a quello che mi consigliavi...

Se io inserisco il 'vecchio' disco dentro al case usb, posso decidere di avviare (se mi servisse in futuro) il mac da quel disco, anche se ho montato quello nuovo ?

Non so se mi sono spiegato...

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, berto85 said:

Se io inserisco il 'vecchio' disco dentro al case usb, posso decidere di avviare (se mi servisse in futuro) il mac da quel disco, anche se ho montato quello nuovo ?

Su questo ho dei dubbi.

In teoria sì, basta che tu tieni schiacciato alt all'accensione, e hai possibilità di scegliere il volume di avvio.

In pratica, temo che il tuo Mac venga aggiornato nel firmware, togliendo la possibilità di avviarlo con un OS X così tanto più vecchio.

Provare per credere, comunque.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Similar Content

    • By attilio tardani
      Ciao a tutti 
      Ho un macbook pro 13 pollici meta 2012 con hdd 500 gb, 4gb di ram con installato l'ultima versione di mavericks. Negli anni non ho mai aggiornato il computer a yosemite, el capitan, sierra o high sierra perché temevo rallentamenti. 
      Tuttavia a breve cambierò l'hdd con una ssd e quindi di conseguenza cambierò anche software ( anche perché alcune cose iniziano a non essere più supportate)  
      La mia domanda è quale software mi consigliate? Yosemite, El Capitan, Sierra o High Sierra? 

       
    • By SZ2591
      Salve a tutti,
      mi sto accingendo a fare l'aggiornamento da El Capitan 10.11.6 a macOS Sierra.
      Prima di effettuare questa operazione ho fatto un check generico con EtreCheck.
      Il report a fine test mi riporta che nella cartella Libreria->Startupitems, ci sono alcuni elementi che, da Yosemite  in poi, non sono più compatibili e quindi non servono.
       
      Startup Items: ⓘ
          gpibenumsvc: Path: /Library/StartupItems/gpibenumsvc
          nipal: Path: /Library/StartupItems/nipal
          ProTec6: Path: /Library/StartupItems/ProTec6
          ProTec6b: Path: /Library/StartupItems/ProTec6b
          Qmaster: Path: /Library/StartupItems/Qmaster
          RetroRun: Path: /Library/StartupItems/RetroRun
          tap: Path: /Library/StartupItems/tap
          tun: Path: /Library/StartupItems/tun
          Startup items no longer function in OS X Yosemite or later
      Posso semplicemente cestinarli senza incorrere in qualche problema successivo?
      Grazie per ogni vostra risposta in merito.
    • By simone.iceman
      Ciao a tutti,
      possiedo un Mac Book aluminium late 2008. Da poco ho installato SSD Crucial e 2x2GB Ram per dargli un po' di sprint in più. Ho effettuato la clonazione del vecchio HD con Clone Carbon Copier.
      Devo dire che in generale la situazione è un po migliorata ma non tanto quanto si vede nei video che girano su youtube di macchine uguali alla mia.
      In particolare l'avvio del Mac non è così rapido mentre l'apertura delle app è pressochè istantanea (Photoshop & co. incluse)
      Inoltre permane un problema che aveva anche prima della sostituzione dell'HD: quando guardo i video online (youtube, premium play ecc ecc) la ventola parte e si fissa al massimo finchè non esco dalla finestra dove sto visualizzando il video. Ovviamente succede anche con una sola finestra di navigazione aperta e tutto il resto chiuso.
      Il s.o. è Os X El Capitan aggiornatissimo.
      Da cosa può dipendere? ho provato un po' tutto tranne l'abilitazione del TRIM.
      Voi cosa consigliate?
       
    • By MAChele
      Salve a tutti, ultimamente ho fatto un'istallazione pulita di Yosemite ed immediatamente dopo ho aggiornato a El Capitan.
      Risultato che ora ho problemi con l'audio, suono basso e distorto, e non funziona la camera integrata.
      Qualcuno sa darmi consigli?
       
      Grazie!
    • By 110emik
      Ciao a tutti! 
      Nonostante pensavo fosse un problema abbastanza comune, non ho trovato nulla di simile sul forum:
      ho da poco effettuato l'upgrade a El Capitan (passando da iMac a MacPro), ma al momento della configurazione di Mail ho iniziato a sbattere la testa con questo messaggio di errore: "Impossibile verificare account o password" dopo aver riempito tutti i campi richiesti.
      Inutile dire che la password è giusta (ho tre account collegati con Mail, tutti e tre di dominio Aruba, e nessuno si collega), così come gli altri campi tipo SSL e porta annessa, IMAP/POP, ecc. (ho verificato passo per passo con un operatore Aruba).
      Mi viene da pensare sia un problema di El Capitan, perché la stessa cosa mi succede con il portatile (anche lui piuttosto nuovo), ma con quello non usandolo solo per lavoro mi sono aggiustato con la sola webmail di Aruba in caso di urgenza.
      Da Apple non sono riuscito ad avere grande aiuto, a qualcun altro è successa la stessa cosa? Idee sul come risolverla?
      Grazie a tutti!