Recommended Posts

Salve a tutti, 

 
ho un Macbook Air 11,6" metà 2013,  i5, ram 4gb e 128 SSD, acquistato a fine 2013 
 
1) Il disco di avvio è pieno, come posso fare per liberarlo? 
 
2) Inoltre sono invogliato a comprare il Macbook 12 Retina tuttavia mi blocca il fatto che c'è una sola porta USB - C anche se ci sono adattatori di tutti i tipi e non sarebbe un problema. 
 
Inoltre la tastiera del 12 non so quanto sia comoda, nel senso che essendo un ricercatore mi sposto molto scrivo tanti articoli, non mi trovo bene a lavorare con i tablet (tipo iPad Pro infatti ho solo un iPad mini retina per leggere) mi trovo benissimo con questo formato 16:9 dell'Air e proprio quel -0,6 tra 11,6" e il 12" mi permette di mettere il mio terminale in una qualsiasi tracolla, e in un attimo tirarlo fuori e lavorarci subito on-the-go poiché ci leggo giornali pdf saggi ecc. niente gaming ma solo serie tv come svago in più. 
 
Mi conviene aspettare i nuovi Macbook 12? In caso a  quanto posso rivenderlo il mio 11,6"? 
 
Grazie in anticipo a tutti! 
 
ps: https://support.appl...ewlocale=it_IT 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah. il MacBook 12" è la macchina ideale per te. E' più piccolo e più trasportabile dell'Air (non ha bordi a lato dello schermo) e ha una tastiera favolosa, senti il clic quando premi il tasto, sensazione molto decisa. La presa USB-C è il nuovo standard, la mettono anche sui telefonini, il futuro è suo. Certo che stanno per rinnovarlo, se puoi aspettare qualche mese, aspetta.

Quanto al tuo Air, la trovo una macchina inutilizzabile, con un SSD così ridicolmente piccolo. Prova a venderlo su MacEchange.it, che ti danno una quotazione al volo.

Nel caso comprasssi qualcosa, attieniti a 8 GB di RAM, e 500 GB SSD. E sei spesso in giro, un disco "a casa" per Time Machine è d'obbligo

Share this post


Link to post
Share on other sites

sgnao, il punto è che adesso non ho 1800 euro (versione massima) da spender per un mac il mio andrebbe più che bene, anzi benissimo per adesso.

Il problema è per motivi di lavoro ho urgenza di:

 

1) cambiare e aumentare l'SSD da 128GB che ho

 

2) cambiare e aumentare la RAM di 4GB che ho 

 

Come posso fare? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

richiesta più che legittima.

Scordati di modificare il MacBook: così è, e così te lo tieni, finchè non lo cambi.

Concentrati sui dati che lo hanno riempito.

C'è qualcosa di eliminabile, che si possa conservare su un supporto esterno? Lavori finiti, musica, foto di nonna...

Hai forse qualche backup "mobile"? Cioè: hai attivato Time Machine, ed è tanto tempo che non colleghi il suo disco? Lo verifichi in menu' mela > Informazioni > Archivio: la fetta "Backup" deve stare a zero.

Hai qualche backup di iPhone fatto con iTunes? Rimuovilo!

Per esplorare i vari files che hai, usa Daisydisk o qualcosa che gli somigli.

Visto che sei in emergenza, puoi pensare di collegare un HD esterno per i dati "di archivio", oppure una schedina SD (anche da 128 GB!) nello slot SD, non sono sicuro che il modello 11" ce l'abbia.

Mi raccomando, in ogni caso tieni attivo un sistema di backup con Time Machine e un suo disco dedicato!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok grazie mille.. infatti p grazie a daisydisk che ho scoperto il problema, dopodiché propio quei 90GB come li sposto? manualmente? Daisydisk mi dice solo di cancellarli! come posso fare? 

ps: la fetta back up prende solo 2,34 GB 

Edited by ivancriscuoli
aggiornamento

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora, dovresti possedere due dischi esterni.

Uno, da 2TB (costano poco più di quelli più piccoli), lo inizializzi e lo riservi a Time Machine. Lo tieni collegato il più possibile all'Air, almeno tutte le volte che rientri dalle trasferte. La fetta "backup" andrà a zero. Se ti rubassero il Mac, avresti un backup.

Il secondo, da 1 TB (o più), lo usi come archivio e ci sposti quei files che non ti servono quotidianamente per lavorare, togliendoli dal MacBook. Tutto quello che ci metti, sarà automaticamente backuppato da Time Machine, qundi, tranquillità.

Se non hai questi due dischi, non puoi andare avanti.

Quando sarai pronto, decidi per quei 90 GB, che sono tantissimi, ma non ho ben compreso che cosa siano. Non è che devi togliere tutto dal MacBook, no?

Edited by sgnao

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa , sgnao said:

Allora, dovresti possedere due dischi esterni.

Uno, da 2TB (costano poco più di quelli più piccoli), lo inizializzi e lo riservi a Time Machine. Lo tieni collegato il più possibile all'Air, almeno tutte le volte che rientri dalle trasferte. La fetta "backup" andrà a zero. Se ti rubassero il Mac, avresti un backup.

Il secondo, da 1 TB (o più), lo usi come archivio e ci sposti quei files che non ti servono quotidianamente per lavorare, togliendoli dal MacBook. Tutto quello che ci metti, sarà automaticamente backuppato da Time Machine, qundi, tranquillità.

Se non hai questi due dischi, non puoi andare avanti.

Quando sarai pronto, decidi per quei 90 GB, che sono tantissimi, ma non ho ben compreso che cosa siano. Non è che devi togliere tutto dal MacBook, no?

Esatto, vorrei liberare tutto. Essendo ricercatore universitario anche se occupano spazio ecc mi servono tutti quei pdf, ebooks, libri fotocopiati, ecc.. inoltre scarico molta musica, ho musica dal 2006, vedo film in streaming e poi ci lavoro non ho videogiochi e nulla. Insomma sono un utente tra il base e il business ma molto on the go perche mi sposto continuamente, in bici auto autobus ecc e faccio molti viaggi Rome estero. Essendo alle prime armi (dopo aver usato praticamente il mac solo come macchina da scrivere e come media per streaming e scaricare musica e libri gratis), ora mi si presenta il problema dello spazio dopo 3 anni di uso intenso (acquistato estate 2013). 

 

Per ora ho di memorie esterne: 

 

1.     160 GB

 

2.     250 GB  MENO 7,29 GB (BACKUP MAC AIR 19 APRILE 2016)

Ee una terza da 160GB.  

oll problema è che la prima l'avevo dimenticata a Roma e quando sono stato a Tunisi negli ultimi 9 mesi ho usato una in prestito di mio padre da 160GB, ergo il backup con Time Machine è su 2 memorie purtroppo. 

quindi a fronte del mio problema, che posso fare? la mia idea sarebbe di riportare il mio macbook air a zero, cioè con niente dentro come appena acquistato! Cosi Safari, Downloads ecc andranno più veloci, spero! 

 

 

I

 

 

 

 

Edited by ivancriscuoli

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah. Spendi quegli euro per raggiungere l'obbiettivo!

Un disco a caso, me che potrebbe proprio fare al caso tuo  Siamo mooolto al risparmio, rispetto a un normale HD con alimentazione sua. Ne prendi due pezzi, e hai risolto i problemi. Oppure, per risparmiare, ne compri uno soltanto (ma è un peccato!) per Time Machine, e converti ad archivio il HD 250 GB che già possiedi. Unica cosa, controlla che il MacBook Air supporti l'alimentazione e le prese USB per due HD collegati contemporaneamente. Nel disco di archivio, senz'altro sposterei i film, perchè occupano tantissimo spazio, e poi eventuali altri documenti che puoi sempre consultare collegando l'HD esterno.

Quando hai risolto il problema HD esterno (o SD), scegliere cosa spostare è un gioco da ragazzi. La cosa migliore sarebbe creare, già ora, delle cartelle "Archivio pubblicazioni", "Cineteca", eccetera, dove ci piazzi i documenti da Archivio, cioè quelli che consulterai ogni tanto. Non appena hai il disco esterno, ci trasferisci quelle cartelle. Magari lasci un alias, un link che dalla tua cartella "Pubblicazioni" sul SSD punta alla cartella sul disco esterno.

Non mi sembra molto pratico rimuovere tutto per risolvere. Meglio stabilre una nuova procedura di lavoro, e attenercisi.

Poi, da quel che scrivi, mi viene il sospetto che la lentezza non derivi proprio dal SSD pieno al 95%. Ma da quel che hai scaricato, ed installato, magari inconsapevolmente, e che ti rallenta il MacBook. Prova, per sfizio, a far ispezionare il MacBook da Etrecheck, e a postare qui il risultato. Poi, rimuovi ben bene Etrecheck.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa , sgnao said:

Mah. Spendi quegli euro per raggiungere l'obbiettivo!

Un disco a caso, me che potrebbe proprio fare al caso tuo  Siamo mooolto al risparmio, rispetto a un normale HD con alimentazione sua. Ne prendi due pezzi, e hai risolto i problemi. Oppure, per risparmiare, ne compri uno soltanto (ma è un peccato!) per Time Machine, e converti ad archivio il HD 250 GB che già possiedi. Unica cosa, controlla che il MacBook Air supporti l'alimentazione e le prese USB per due HD collegati contemporaneamente. Nel disco di archivio, senz'altro sposterei i film, perchè occupano tantissimo spazio, e poi eventuali altri documenti che puoi sempre consultare collegando l'HD esterno.

Quando hai risolto il problema HD esterno (o SD), scegliere cosa spostare è un gioco da ragazzi. La cosa migliore sarebbe creare, già ora, delle cartelle "Archivio pubblicazioni", "Cineteca", eccetera, dove ci piazzi i documenti da Archivio, cioè quelli che consulterai ogni tanto. Non appena hai il disco esterno, ci trasferisci quelle cartelle. Magari lasci un alias, un link che dalla tua cartella "Pubblicazioni" sul SSD punta alla cartella sul disco esterno.

Non mi sembra molto pratico rimuovere tutto per risolvere. Meglio stabilre una nuova procedura di lavoro, e attenercisi.

Poi, da quel che scrivi, mi viene il sospetto che la lentezza non derivi proprio dal SSD pieno al 95%. Ma da quel che hai scaricato, ed installato, magari inconsapevolmente, e che ti rallenta il MacBook. Prova, per sfizio, a far ispezionare il MacBook da Etrecheck, e a postare qui il risultato. Poi, rimuovi ben bene Etrecheck.

 

Grazie mille, e già che ti vedo assai ferrato in materia e gentilissimo come sempre, allora per essere più specifici quali programmi di pulizia, manutenzione e archiviazione (oltre a Time Machine e Daisy disk, Disk Aid e Disk Doctor che ho già) quale altre mi consiglieresti? e mi sa che è arrivato il momento di cambiar anti virus... quale mi consigli? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ahhh... :lol: guarda, ti sei già spiegato!

Rimuovi completamente ed accuratamente Disk Aid, Disk Doctor, e ogni antivirus. Vedrai che già andrà molto meglio.

Dopo, se vorrai avere un semplice report che lo commentiamo insieme, fai fare un giro ad  Etrecheck. Dopo averlo usato, rimuovilo!

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa , sgnao said:

Ahhh... :lol: guarda, ti sei già spiegato!

Rimuovi completamente ed accuratamente Disk Aid, Disk Doctor, e ogni antivirus. Vedrai che già andrà molto meglio.

Dopo, se vorrai avere un semplice report che lo commentiamo insieme, fai fare un giro ad  Etrecheck. Dopo averlo usato, rimuovilo!

Ecco vedi ! grazie mille! ora rimuovo tutto anzi ti dirò l'antivirus mi sa che manco ce l'ho ahah e infatti per questo te lo chiedevo se mi potevi consigliarmene uno... Kaspersky? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Similar Content

    • By enjoymath
      ciao a tutti, ho un problema allucinante mai capitato in 20 anni: le finestre di sistema non mantengono le impostazioni che assegno. Lavoro sempre con vista a colonne, ma mangrado abbia messo questa opzione su VISTA e abbia selezionato sulle colonne stesse l''opzione "utilizza la stessa dimensione per tutte le colonne" essa non viene rispettata. Questo significa che aprendo ogni finiestra, ha impostazioni sballate e ingestibili. C'è un modo per resettare il finder e le sue opzioni (il solito mela-alt-canc non cambia nulla) e poter assegnare la vista desiderata, senza doverla impostare mille volte? Grazie
    • By Asmodai
      Ciao a tutti.
      Argomento che ho cercato parecchio in giro anche sui siti in inglese ma non ho trovato spiegazioni.
      Sto per sostituire un HD di un vecchio Mac o ne compro uno nuovo. Immaginate comunque una clean install. All'inizio della configurazione nuova, faccio un ripristino da Time Machine dei documenti (i programmi me li reinstallo da zero per pulizia) cosa succede quando mi sincronizzo con i cloud la cartella Documenti? Capisce magicamente che sono gli stessi file di prima e non fa nulla? Li duplica tutti? Li carica in due posti diversi facendomi riempire il disco? Idem con Dropbox.  Meglio non recuperare queste specifiche cartelle e scaricarle solo dal Cloud? Il ripristina di Time Machine mi può fare eventualmente scegliere quali cartelle esattamente recuperare e quali no? Mi piacerebbe evitare conflitti e mi sembra strano che una cosa così basilare non ci sia nel supporto Apple. Quanto spiega del ripristino di Time Machine, non mi nomina iCloud. Su Dropbox ho letto cose non ottimistiche, per questo chiedevo prima di farlo se posso escludere la cartella dal ripristino di Time Machine e farlo semplicemente risincronizzare.
      Grazie per ogni suggerimento.
    • By cffollis
      Buongiorno a Tutti!
      La mia necessità deriva dall'essere Disabile e da una recente problematica che mi rende meno ginnico di quanto non lo fossi prima.
      Avrei la necessità di installare un videocitofono Wi-Fi che però mi permetta di vedere chi ha suonato al campanello e di rispondergli tramite Mac.
      Tutti i videocitofoni che ho esaminato hanno delle App per iPhone o iPad, ma non ho letto nulla sulla possibilità di interfacciarli con un Mac. Anche l'assistenza BTicino mi ha confermato che il loro ultimo modello prevede solo una App per smartphone.
      Magari qualcuno fra di Voi ha già risolto questo problema...
      Vi ringrazio Tutti, un caro saluto
       
      Carlo Filippo
    • By aleWEB
      Ciao a tutti,
      mi trovo qui per via di un MACbook PRO (metà 2009) di una amica , Putroppo il suo HD l'ha abbandonato, e non trova più il disco di ripristino che fece poco dopo l'acquisto.
      Comprato il nuovo disco avviandolo con comand - R , mi aspettavo la schermata per poter scaricare il vecchio SO e reinstallarlo ... nulla 
      qualla schermata non arriva.
      Ho creato una USB con l'installar "el Capitan" , avviandolo con shift la riconosce, ma appena avvio la procedura appare un Divieto di accesso  ...
      Ho pensato che potrebbe essere dovuto ad un controllo di versione ... ma è da una settimana che sto cercando un disco di ripristino per quel computer senza trovarlo.. Ovviamente l'assistenza telefonica ufficiale è finita.
      Qualcuno potrebbe aiutarmi?
    • By daniele.b83
      Ciao, mi sono appena iscritto, sono utente mac da qualche anno, possiedo un macbook pro del 2009, con osx.