Sign in to follow this  
marcosx

CarMacmini, ovvero Come mettere un Mac in auto.

Recommended Posts

cmq il secondo era sicuramente più carino...

anche io sarei più per collocarlo davanti e non nel porta bagagli... direi che dovrebbe esserci la possibilità di estrarlo per portarlo a casa ma anche il modo di lasciarlo in macchina... pensavo cche si potrebbe mettere al posto della radio con la bocchetta per i cd rivolta verso di noi (ovviamente:)) con un frontalino in plastica davanti che lo copra quando ce ne andiamo.. al massimo ci si potrebbe aggiungere un led lampeggiante che andrebbe ad emulare un radio senza frontalino... l'unico problema che si presenta penso sia il surriscaldamento... non si potrebbe ovviare a questo creandogli un alloggio di un materiale termico??.. tipo le borse per surgelati??? stò fantasticando???

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

per la parte alimentatore sarei dell'idea di realizzare un dc-dc converter, con la capacita' di spegnersi da solo dopo aver inviato al Mac (ricordate i famosi PIC?) un comando di shutdown. Risparmieremo cosi' passggi da 12V a 220V e poi ai 29 volt che richiede il mini. Risparmieremo anche spazio, e anche soldi...

Bye!

Luke

Il trasfo toroidale è in lavorazione, il circuito è praticamente pronto essendo una lobotomizzazione di un prodotto esistente (per ora) successivamente avrà anche il misuratore di soglia.

Una soluzione di sistemazione a portata di mano, che io ho utilizzato sulla mia vettura per altri oggetti come il lettore DVD e il navigatore satellitare, è questo:

Posted Image

E' abbastanza insolita, non è a vista ed è perfettamente raggiungibile anche stando seduti davanti. A dispetto di quello che sembra, permette anche il funzionamento della ventola.

Ovviamente si tratta di lavorarsi un poco il bracciolo o il sedile.

Chi deve montare le cose in auto è bene che sappia che deve soffrire.... se vuole un risultato accettabile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

concordo.

Per la questione €€€, io metto a disposizione il display per le prove, chi mette a disposizione un mini? :):):)

Luke

Dalla prossima settimana, vediamo se il buon Fab di [email protected] mi presta o mi vende uno dei pochi arrivati e multiprenotati MacMini.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cari collaboratori, :)

Da diversi giorni sto sperimentando l'interfaccia Parlata di MacOSX, come citato e pubblicato anche da "Hutch".

Esiste un modo molto semplice di gestire il Mac con la voce, ma il tutto si può fare parlando in inglese... :(

Si a pre il menù "Voce" in Preferenze di Sistema e settando nel modo corretto le impostazioni potremo gestire il tutto con la voce.

Una volta attivato apparirà una finestrella forma di cerchio che rappresenta un microfono e monitorizza il volume della nostra voce, ad ogni comando corretto il Mac risponde con la voce predefinita avvertendo di ciò che sta per realizzare.

Cliccando in basso sulla freccetta nera, selezioniamo dal menù a comparsa: "Apri Finestra Comandi Vocali" ci verrà mostrata una finestra stile "ispettore" dagli angoli non smussati, che momento per momento ci suggerirà quali comandi usare in base alle applicazioni aperte, ma anche la possibilità di fare "Switch" su altre applicazioni.

Possiamo anche, su ogni applicazione "vocalizzare" i normali comandi che daremmo con la tastiera, pronunciando:"Define a keyboard command", si aprirà una finestra relativa all'applicazione attiva (quella che appare nella menù-bar con tutti i comandi relativi) e potremo immettere la combinazione di tasti e quindi la frase da pronunciare, ricordate che comunque il Mac risponderà solo se pronuncierete la frase con cadenza e accenti inglesi.

Se voleste usare comandi in italiano, ricordate di pronunciarli come farebbe un inglese che cerca di parlare in Italiano. :D

Vi porto un esempio se impostate la parola "Go" dovrete dire "Gou"; per "Man" direte "Men" e così via.

Aprendo nuove applicazioni esse verranno automaticamente aggiunte all'elenco dell'ispettore, dandoci la possibilità di definire i loro comandi vocali.

In ogni istante potremo disabilitare "l'ascolto" del Mac con il tasto "ESC" della tastiera, o con altri se li imposteremo dalle preferenze.

Potremmo anche impostare l'ascoloto automatico dopo la pronuncia di un comando da noi scelto, ad esempio "Computer" e subito dopo diremo il comando che ci interessa.

Non aspettatevi grandi cose alla StarTrek, ma il risultato è ottimo e soprattutto comodissimo, sarebbe sicuramente più semplice se fosse disponibile in Italiano. (Speriamo in Tiger). :rolleyes:

Vostro Capitano Kirk... :P

Mario Costanzo

Share this post


Link to post
Share on other sites

La gestione Vocale la sto provando da qualche giorno con il mio PB sfruttando il mic della iSight in auto con una giusta otimizzazione del volume di ascolto, è possibile utilizzarlo in audio anche con tutti i vari fruscii di fondo e rumori in genere... o basta semplicemnete abbassare il volume della vettura quando si vuole aprire un altra applicazione. So di certo da gente che sta già testando Tiger, che il riconoscimento volcale ed alcune funzioni di personalizzazione di Tiger renderanno questo progetto molto più interessante e facile da gestire in auto.

ciao Hutch

Share this post


Link to post
Share on other sites

So di certo da gente che sta già testando Tiger, che il riconoscimento volcale ed alcune funzioni di personalizzazione di Tiger renderanno questo progetto molto più interessante e facile da gestire in auto.

ciao Hutch

Non riusciresti a sapere da "queste persone" se il riconoscimento vocale di Tiger è compatibile con l'italiano?

Mario Costanzo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non riusciresti a sapere da "queste persone" se il riconoscimento vocale di Tiger è compatibile con l'italiano?

Mario Costanzo.

La speranza della compatibilità del riconoscimento vocale in italiano, è una speranza che continuiamo ad avere dai tempi del quadra 840 AV, fai un pò tu.. :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

No Marcosx niente italiano per ora c'è una remota possibilità che utilizzando lo Spagnolo riesca a riconoscere anche l'italiano, ma con frasi semplici e non con tutte le funzioni. Il bello di Tiger che gestisce tutto il sistema in modo Vocale, dalla apertura delle applicazioni alla dettatura e correzione dei testi scritti.

Speriamo che qualcuno riesca a lavorare anche per noi Italiani.

ciao, Hutch

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this