Sign in to follow this  
marcosx

CarMacmini, ovvero Come mettere un Mac in auto.

Recommended Posts

Beh, personalmente qualche anno fa, nel cofano della mia 500 del '95 potevate vedere una cassa acustica della JBL misure: 90-45-30 cm; quelle a tre vie su 8 ohm utilizza negli impianti hi-fi degli anna otttanta. La pilotavo con una potenza di soli 22 W su 4 ohm erogata dall'autoradio e non da un ampli aggiuntivo.

Morale: avevo meno spazio di ClaZ. :P

Capacità di carico : NULLA !

Mario

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi intrometto per la prima volta, quindi, ciao a tutti...

trovo questo argomento interessante e molto stimolante...sarà perchè io stesso all'uscita del minimac ho pensato alle medesime cose....sarà perchè a volte mi sento un'pò Mac Gyver....nn so...comunque il Minimac in auto devo averlo!

ma per iniziare, complimenti a tutti!

Una cosa, provate ad immaginare ad un navigatore satellitare, con schermo TOUCH SCREEN, collegabile ad una fonte video e collegabile al già installato autoradio....

potrebbe navigare....e nel momento più opportuno, farvi vedere un bel DVD trasmesso dal nostro MINIMAC....e perchè no, farci ascoltare musica di iTunes...

Tutto potrebbe semplificarsi direi: non avremo più la necessità di avere un programma per far girare tutto... non avremo più l'incombeza di dover comprare Monitor, antenna gps....programma...

per essere più chiari: http://www.clubstore.it/prodotti/prodotto.asp?ART=PGPS050

la visione, certamente spiega meglio di quanto io possa fare....

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Claz però l'ibook se chiudi il coperchio e va in stop non fa come il powerbook che può rimanere chiuso e funzionare lo stesso.

In più come si risolverebbe la questione calore per i portatili?

Se chiudo lo schermo e faccio andare il powerbook ho paura che con il caldo le parti a contatto con il monitor chiuso del powerbook potrebbero rovinarsi.

Io ho un powerbook da 15 alu e mi farebbe comodo utilizzare quello al posto di un mac mini ma ho molti dubbi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tutto potrebbe semplificarsi direi: non avremo più la necessità di avere un programma per far girare tutto... non avremo più l'incombeza di dover comprare Monitor, antenna gps....programma...

per essere più chiari: http://www.clubstore.it/prodotti/prodotto.asp?ART=PGPS050

la visione, certamente spiega meglio di quanto io possa fare....

Ciao

però perde parte del nostro progetto.. l'idea è buona ma quello che cerchiamo di ottenere qui è un minimac (o comunque un apple) che preso e montato in macchina funzioni senza dover dipendere da nessun altro componente.. poi ovviamente tutte le idee sono vagliabili e accettabili per ogni impianto che ognuno di noi ha in mente, ma per mio parere non ho voglia di riempirmi la macchina di aggeggi e telecomandi vari e tutte le volte dire "per usare il gps devo switchare il commutatore, prendere il telecomando rosa però prima devo.."

il mio sogno ideale? un mac e un montior.. basta, finito, fatto.. il problema che al momento solo il 20% / 30% di quello che abbiamo bisogno è di pronto utilizzo con un mac.. :(

ma non ho fretta :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Claz però l'ibook se chiudi il coperchio e va in stop non fa come il powerbook che può rimanere chiuso e funzionare lo stesso.

No, l'iBook va in stop.

In più come si risolverebbe la questione calore per i portatili?

Molto più facile, lo smonti a pezzettini e lo metti dove ti fa comodo… :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

No, l'iBook va in stop.

Si infatti va in stop ma se fosse possibile ovviare a questa cosa sarebbe meglio.

Molto più facile, lo smonti a pezzettini e lo metti dove ti fa comodo… :D

Lo potrei fare con un disintegratore molecolare ma sarebbe scomodo da fare eh ehe.

Pensavo comunque di creare una slitta da mettere sotto il sedile lato passeggero al posto

dell'altro cassettino, e creare una ventilazione adeguata al powerbook tramite una serie

di piccole ventoline.

Rimane il fatto che dovrei tutte le volte collegare e scollegare i vari cavi.

In aggiunta non sono sicuro che il monitor a contatto con le parti che si scaldano del powerbook

avrebbe vita lunga, in alternativa potrei fargli fare il boot da HD esterno magari un firewire pocket mobile della lacie da 80GB, ed evitare di usare il superdrive.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusa come lo controlli il macmini? Ti devi portare dietro mouse e tastiera e diventa scomodissimo usarli dentro la macchina! :rolleyes:

Touch screen e prog. per tastiera su schermo

In ogni caso è un fotomontaggio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this