Sign in to follow this  
marcosx

CarMacmini, ovvero Come mettere un Mac in auto.

Recommended Posts

se devo essere onesto non capisco perchè tutti stiate migrando verso i portatili.. non per voler essere cocciuto ma secondo me il mini è ancora l'ideale.. L'altro giorno sono andato in un negozio di una famosa catena di computer e il mini era li, accesso, collegato al monitor l'ho preso in mano e non scaldava più del mio ibook 12" nelle stesse condizioni.. ergo temperature di lavoro identiche.. sarò prevenuto ma un portatile per questo lavoro non mi ispira proprio..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si capisco ma non è che la migrazione verso un portatile sia dovuta al fatto che mi piace di più, in primis è un discorso di prestazioni, non ho preso un mac mini la cui potenza non è sfruttata al massimo al pari di un portatile, giusto per far girare due o tre apps mi bastava un titanium oppure un ibook, poi la questione economica acquisto un mac mini lo pago dai 400 ai 600 € a patto di trovare offerte particolari, il titanium che ho preso ( se mi arriva eh eh ) l'ho pagato 230€ compreso un po' di roba in boundle.

in aggiunta non devo prendere il carnetix, ha la batteria tampone quando spengo la macchina e quando la accendo, acquisterò giusto un inverter da 150 /300 watt con onda sinusoidale modificata.

Poi si vedranno i problemi per il momento va così.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una precisazione il filo verde dell'alimentazione del touchscreen va collegato alla carcassa della macchina come in figura oppure no:

Posted Image

Il libretto di istruzioni dice (in inglese):

"green line is connect with control for banking or GND,

ove il gnd sta per la massa ma il control for banking che cosa è?

Scusate la precisazione..

Share this post


Link to post
Share on other sites

ove il gnd sta per la massa ma il control for banking che cosa è?

Scusate la precisazione..

non si vede la foto... e poi a cosa ti riferisci? il monitor o il computer? forse dalla foto si capirebbe.. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

In pratica oltre ai fili rosso nero e giallo mi da un filo verde che nella foto( non so perchè non si veda) dovrebbe essere messo a massa, mi riferisco al collegamento del monitor in dash che hai anche tu..

Share this post


Link to post
Share on other sites

In pratica oltre ai fili rosso nero e giallo mi da un filo verde che nella foto( non so perchè non si veda) dovrebbe essere messo a massa, mi riferisco al collegamento del monitor in dash che hai anche tu..

credo si tratti della messa a terra, ovvero inveci di metterlo direttamente al collegamento negativo della batteria lo metti a massa sulla carrozzeria della macchina. Di preciso non so cosa cambi, credo che in caso di sovracarico invece di tornare alla batteria scarica sulla scocca della macchina che tende a disperdere (gabbia di faraday) io lo interpreto così.. ai più esperti contraddirmi :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites

è giusto, nella immagine allegata si vede che il filo verde ha un disegno di una specie di piramide rovescia: quello è internazionalmente noto come messa a terra.

riguardo al portatile sotto al sedile della megane: io il mio portatile (PC) lo utilizzo anche a temperature elevate e funziona bene. inoltre, penso che con due ventole non risolveresti il problema, per il fatto che in quell'ambiente due ventole da pc non sono in grado di generare un circolo d'aria atto a raffreddare il pc. avresti anche grossi problemi con la polvere. quindi io le lascerei stare, piuttosto trova il modo di rubare aria al condotto che passa sotto al sedile e che porta aria ai piedi di chi siede dietro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

piuttosto trova il modo di rubare aria al condotto che passa sotto al sedile e che porta aria ai piedi di chi siede dietro.

sempre che la sua macchina abbia questo condotto.. non è una cosa che si trova su tutte le macchine..

Share this post


Link to post
Share on other sites

???

sicuro ? c'era anche nella uno aziendale che avevamo anni orsono...

sulla uno?? ma dai? io ho avuto una polo e una golf e non c'era nulla.. sulla mini di adesso non ne parliamo.. :D poi sbaglio clamorosamente io..

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono sicuro che c'era !!

poi, che sputasse aria buona solo per cucinare la pasta, questo è un'altro dire...

non intendo quelle sul tunnel centrale, dietro al bracciolo, intendo proprio quelle sotto ai sedili. in genere sono due feritoie, la loro portata di aria è molto limitata ma cmq presente..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti ringrazio della info, ho già dato un'occhio sotto il sedile quando ho spostato l'autoradio dal suo vano e l'ho messa nel cassetto sotto il sedile, c'è effettivamente un condotto che porta aria ai piedi del passeggero dietro, ora come ora farò una cosa del genere metterò il powerbook sotto il sedile e controllerò la temperatua con una utility chiamata "temperature monitor" e vedrò se sarà il caso di fare qualcosa per raffreddare il powerbook oppure no.

Ho scaricato USB overdrive una utility per il controllo delle periferiche usb, nel mio caso un gamepad della Macally l'iShock, con quello comando il powerbook nelle sue funzioni in aggiunta al touchscreen.

È veramente comodo, un paio di domande: poichè ho una sola porta usb a disposizione (l'altra è irrimediabilmente rovinata) pensavo di prendere un Hub usb non alimentato giusto per collegarci il gamepad e il cavo usb del monitor touchscreen, credete che mi possa supportare queste periferiche senza alimentazione?

In alternativa pensavo di prendere una scheda PCI da mettere nel relativo slot del powerbook aggiungendo così altre due usb.

Cosa ne pensate?

Altra questione il tipo che mi ha venduto il powerbook non mi ha detto che gli mancava la batteria, interrogato in merito mi ha detto che l'aveva venduta a parte visto che non lo usava più come portatile.Dovrei trovare una batteria anche usata visto che senza questa il mio discorso di spegnimento powerbook in assenza di corrente cade.

Infatti se spengo la macchina ed esco tutte le prese ausiliarie si spengono ,togliendo tensione al portatile , con la batteria avevo il modo di metterlo in stop oppure di spegnerlo senza troppi problemi.

La questione è a parte acquistare una batteria per il collegamento alla macchina pensavo di prendere un inverter con onda di uscita sinuosidale modificata, ma quanti Watt?

Saranno abbastanza 100? O sono troppi?Ne ho trovato uno a 150 watt con avvio soft start a 40€ che dite è troppo?

Attendo consigli, grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this