Sign in to follow this  
marcosx

CarMacmini, ovvero Come mettere un Mac in auto.

Recommended Posts

I link alle pagine interne dell'Apple Store hanno una session che scade dopo pochi minuti. Quindi è inutile postarli, in quanto appare sempre il messaggio di errore sul sito Apple.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Azz..avete ragione..scusatemi.. era questo:

Adattatore CC/CA per auto AC Anywhere di Belkin

AC Anywhere si collega alla presa accendisigari da 12 volt, convertendo il voltaggio a 230V.

Prezzo: Eur 69,00

Siete rimasti a corto di elettricità? Niente paura: basta collegarsi a una presa accendisigari standard da 12 volt per trasformare l’energia prodotta dalla batteria del veicolo in un voltaggio pari a 230V. Finalmente, ovunque andiate, potrete sempre contare su portatili, fotocamere, palmari e videocamere sempre alimentati e pronti all’uso.

x l'immagine non so come fare..scusate.. :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io uso un inverter simile da oltre due anni.

Non ho ancora ben capito perché molti lo sconsigliano. Parlano di interferenze con l'impianto elettrico dell'automobile, ma se ci possono essere realmente o meno non saprei.

Forse qualcuno esperto nel settore può illuminarci.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io uso un inverter simile da oltre due anni.

Non ho ancora ben capito perché molti lo sconsigliano. Parlano di interferenze con l'impianto elettrico dell'automobile, ma se ci possono essere realmente o meno non saprei.

Forse qualcuno esperto nel settore può illuminarci.

io lo sconsiglio non tanto per la questione interferenze ma perchè ritengo pericolossisimo portarsi in macchina la 220 sopratutto sapendo che la machina è un agglomerato di falsi contatti, accensioni improvvise e tutto quello di malsano esiste nel mondo dell'elettricità (non contando la statica che si genera da sola) non dormirei sereno la notte sapendo che c'è un accumulatore del genere in carica circodanto da un mondo che può prendere fuoco alla seconda scintilla (la prima no, è materiale ignifugo :P )

sarò paranoico ma io ho speso un po' di più, ho cristato tantissimo ma alla fine il mio carnetix che ha anche tutti i suoi bravi circuiti di controllo non lo cambierei con nulla al mondo.. ricordate l'antico adagio "chi più spende meno spende" poi a voi la scelta...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diciamo che mi hai convinto.

Sono andato a vedere il sito carnetix.com ma non ho capito di quale versione ho bisogno per alimentare un PowerBook ed il caricabatterie della macchina fotografica.

Dalle foto non riesco a trovare la classica presa di corrente per le spine piccole tradizionali.

Puoi spiegarmi meglio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

correggetemi se dico una cavolata, ma il carnetix non è solo x mac mini? (ok, mi sa che la stron... l'ho detta)

il carnetix non è solo per il mini.. in realtà è solamente un tradformatore che serve per portare i 12 volt della macchina a diverse tensioni pre-impostate, perdonami ma al momento non mi ricordo quali sono... di sicuro i 18 volt richiesti dal mac mini. Il più performante è sicuramente il 1900 che oltre alla tensione primaria fornisce anche una secondaria da 5volt per poter alimentare anche un Hub usb o altri piccoli dispositivi.

Rox per sapere che versione ti serve devi sapere qual'è quella di ingresso del tuo Pb (una rapida scorsa ai dati sul manuale e lo trovi). Il discorso spine non l'ho capito.. il carnetix non ha spine solo fili spelati.. vuol dire che devi trovare il modo di attaccarlo all'alimentazione della macchina (spinotti, fast-on, mammuth) e poi tagliare il filo del pb e collegarlo al carnetix.. Questa è la teoira.. dovresti però sentire chi lo ha fatto e vedere se si può "fare di meglio" :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusa la domanda banale, ma allora per alimentare un PowerBook in macchina non è più semplice ed economico acquistare un banalissimo alimentatore collegabile all'accendisigari?

E' Plug&Play e non devi tagliare il cavo di alimentazione del PowerBook, che Apple ti vende come fosse tartufo bianco di Alba.

Share this post


Link to post
Share on other sites
io lo sconsiglio non tanto per la questione interferenze ma perchè ritengo pericolossisimo portarsi in macchina la 220 sopratutto sapendo che la machina è un agglomerato di falsi contatti, accensioni improvvise e tutto quello di malsano esiste nel mondo dell'elettricità (non contando la statica che si genera da sola) non dormirei sereno la notte sapendo che c'è un accumulatore del genere in carica circodanto da un mondo che può prendere fuoco alla seconda scintilla (la prima no, è materiale ignifugo :P )

Sono d'accordo!!!

Sì come installatore non ti dò torto. Vi voglio anche informare che esistono dei DC/DC

molto più piccoli del Carnetics, in auto lo spazio è ridotto.

;););)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Azz..avete ragione..scusatemi.. era questo:

Adattatore CC/CA per auto AC Anywhere di Belkin

AC Anywhere si collega alla presa accendisigari da 12 volt, convertendo il voltaggio a 230V.

Prezzo: Eur 69,00

Siete rimasti a corto di elettricità? Niente paura: basta collegarsi a una presa accendisigari standard da 12 volt per trasformare l’energia prodotta dalla batteria del veicolo in un voltaggio pari a 230V. Finalmente, ovunque andiate, potrete sempre contare su portatili, fotocamere, palmari e videocamere sempre alimentati e pronti all’uso.

x l'immagine non so come fare..scusate.. :(

Bello... davvero bello. Non è che ci puoi dare un link funzionante? Magari quelo del rpoduttore? E poi non ho capito bene come funziona. Si ricarica e poi fornisce 230 volt? :o:confused::cool:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao ragazzi, sono nuovo del forum, e siccome sono anni che utilizzo il mac, e sono appassionato di tuning cars, vi posso dire che ho montato il minimac nella mia punto, e non ho avuto nessun problema, anzi è semplicissimo, per gps utilizzo route 66 e mi trovo bene, utilizzo un monitor da 7" collegato tramite div-video, e cosa molto bella quando faccio i raduni utilizzo anche la tastiere che è insassonata nello sportello del portaoggetti, e mouse su un tappetino rigido che esce a comparsa dal portaggetti. Per alimentare il mac utilizzo un semplice converte che viene collegato alla batteria o all'accendisigari. il mac è incassonato con guida estraibile nel portaoggetti sotto l'autoradio, per quanto riguarta l'accensione del mac ho utilizzazo un semplicissimo cavo cvhe va a stantuffo utilizzato per le macchine fotografiche reflex, incassonato nella pulsantiera dove vi sono i pulsanti luci ecc. ragazzi non diventate matti a spendere soldi per cose che potete fare voi.

appena ho tempo metto delle foto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this