seanbro92

Aiuto! Urgente Problema Inizializzazione Hd Interno Mac Pro 2006 Con Lion (Input/output Error)

Recommended Posts

Salve a tutti, sono qui a chiedervi un gentile aiuto per risolvere questo improvviso problema all'hard disk di sistema di un Mac Pro 2006 Intel in uno studio di registrazione audio, con progetti in corso (e clienti annessi che premono per continuare i lavori)..

Per una serie di motivi decido di effettuare il downgrade da Lion a Tiger (OS nativo della macchina) per poi installare Snow Leopard, sistema con cui preferiremmo lavorare (il passaggio per tiger perchè il proprietario dello studio non era in possesso del disco delle applicazioni di Snow, ma "solo" di quello di sistema, per cui avrei fatto tutto il resto tramite aggiornamento una volta installate da tiger con i dvd completi..)

Ma una volta avviata la formattazione (dati a zero una volta) dall'utility disco dal boot da DVD (di Tiger), dopo circa un ora dall'avvio del processo appare una finestra con avviso di errore di inizializzazione: Input/output error, e null'altro...
Da qui noto anche che la capienza dichiarata da Ultility è di 3,6 TB, mentre da Lion, quando c'era ancora, la capienza ricordavo risultasse 500 GB...... O.O
non ho estratto anche l'hd di sistema per verificarne l'effettiva capienza..

L'unico errore possibile da parte mia che mi viene in mente è l'aver tentato di formattare il disco precedetemente formattato Lion (quindi con una struttura rivelatasi, credo, non compatibile con le istruzioni di inizializzazione di Tiger) da un installer di Tiger, credendo che invece fosse un processo valido per tutti gli HD meccanici compatibili Mac OS quanto meno... L'altra possibile causa a cui ho pensato è qualche problema fisico all'HD stesso.. ma come avrei potuo evitare tutto? voglio dire, se avessi formattato prima dal boot di Lion comunque la struttura di formattazione sarebbe stata uguale...

 

Ad ogni modo ora l'HD è ovviamente privo di sistema operativo (anche se forse è rimasta come tipo di formattazione quella di Lion) e il DVD di Tiger ora è all'interno del Mac senza possibilità di essere espulso, sembra..
Ho provato anche l'avvio da network..nulla, dopo la comparsa a intermittenza del mappamondo grigio al boot il mac torna ad avviarsi dal DVD...

Suggerimenti da voi esperti su come ripristinare l'HD?
Come trovo il modo corretto per rigenerare la sua struttura, e verificarne prima l'integrità?

Come detto l'urgenza della questione è dovuta al contesto professionale in cui il problema si è verificato..
Attendo con tanta ansia qualche rivelatoria indicazione, anzi meglio indicizzazione, verso una possibile soluzione..  :D:D

Grazie ancora
Saluti

Edited by seanbro92

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah ma davero l'ho descritto così male il problema?!... pensavo di essere stato chiaro quando ho detto che è proprio inzializzando dal DVD di Tiger che è nato il tutto...
Non dispongo di un negozio di computer e non ho altri mac/case fissi, per giunta con gli alloggi che combaciano, in cui alloggiare l'hd e riformattarlo......

Share this post


Link to post
Share on other sites

Era una delle strade a cui ho pensato, ma come ho spiegato l'HD dopo il fatto è rimasto privo di SO e non ho alcun modo per riavviarlo in Lion... perchè semplicemente non esiste più.. il problema è più a fondo.

Comunque da un altro forum mi hanno dato la risposta, o meglio il mezzo per fare quello che avevo pensato: espellere il disco di Tiger per inserire quello di Snow, e come pensavo.. Ho risolto :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Similar Content

    • By Robye64
      l'ultimo aggiornamento ho trovato il Mac impossibilitato a connettersi con il cavo ethernet
      (il wi-fi non funziona, probabilmente perché ho installato con una patch, High Sierra sulla mia macchina)
      In pratica il pc completamente isolato.
      Dopo varie ricerche con lo smartphone come indicato qui, ho ripristinato il file /System/Library/Extensions/AppleKextExcludeList.kext da l'ultimo backup e magicamente al riavvio la connessione tramite cavo è ripartita 
      Non so se devo fare mea culpa per aver installato High Sierra, non previsto per il mio vecchio Mac Pro 3.1 Early 2008, che se non sbaglio prevede l'aggiornamento dell'OS solo fino a Yosemite
      Mi conviene ripristinare in modo pulito Yosemite?
      e se si, come?
    • By pixelia1980
      Buongiorno a tutti,
      ho un Mac versione 10.7.5. Da oramai diverso tempo ho un problema col finder: tutte le volte che lo utilizzo (cliccando semplicemente per aprire una cartella o cliccando direttamente sulla sua icona) appare la "rotellina di caricamento" per circa dieci secondi... dopo questa fastidiosa attesa riesco a utilizzarlo normalmente, ma se creo, rinomino una cartella... di nuovo rotellina. Idem se lo lascio inattivo per qualche minuti... riaprendolo succede di nuovo.
      Ho recentemente scoperto che questo "rallentamento" accade SOLO con Wifi attivo. Se disattivo il Wifi infatti, il finder funziona bene.
      Ho già fatto approfondite ricerche su internet ma i casi che ho trovato simili al mio fanno riferimento a bug in sistemi operativi più recenti, come Mavericks, e le soluzioni che propongono non mi risolvono il problema. Premetto che non ho fatto nessun aggiornamento, ne scaricato nulla di anomalo. Apparentemente è successo da un giorno all'altro!
      Grazie a tutti per l'aiuto!
    • By kinetz
      Sera a tutti, come da titolo sto cercando disperatamente il dvd grigio di installazione del iMac 2z691-5859-a. Ho appena riesumato il mio bellissimo iMac Intel ma al momento dell'installazione del s/o mi sono accorto che il  dvd Disk 1 si è danneggiato. Alla Apple non sanno cosa fare e nei vari Apple reseller di Bolzano ancora meno.
      Esiste qualche anima pia che mi copia e condivide o spedisce il dvd.
       
      Ringrazio in anticipo.
    • By mmgilioli
      Buongiorno a tutti.
      Nel tentativo di prolungare la vita al mio macbook 2.1 a cui sono molto affezionato e che da 10 anni ormai mi serve instancabilmente ieri ho apprtato alcune modifiche tra cui la sostituzione dell'hard disk con una memoria a stato solido.
      Ho poi reinstallato snow leopard che andava molto bene e che penso sia quello che meglio funziona sul io hardware.
      Non ho però i dischi di installazione di iphoto e stavo cercando di recuperarlo in qualche modo per poter avere accesso alla biblioteca di fotografie che ho scattato in 10 anni.
      Mi pare di aver capito che la versione che potrebbe andare bene è quella contenuta in ilife '11.
      Qualcuno sa indicarmi come poterla recuperare e dove?
      In alternativa qualcuno sa dirmi se esiste qualche altro programma cheposso installere sul macbook che mi consenta di recuperare le foto che sono su un disco di backup fatto con time machine?
      Vi ringrazio in anticipo e vi allego lo screenshot delle caratteristiche tecniche del mio mac che magari potete anche indicarmi se secondo voi io possa passare a lion.
      Grazie Marco
       
       
      spero di non riaprire un argomento gia trattato in ogni caso non ho trovato le risposte che cercavo su altri post.


    • By berto85
      Salve a tutti, sono nuovo del forum e vorrei sottoporvi la mia situazione.
       
      Io possiedo un MacBook Pro mid 2010 con Snow Leopard 10.6.8...come potete capire, da quel giorno non l'ho più aggiornato (diciamo che mi andava bene così).
      Recentemente per motivi di lavoro devo installare alcuni software recenti che non sono più compatibili con la mia versione osx.
      Per questo ho pensato di approfittarne per fare una pulizia e un upgrade hardware generale (un nuovo ssd e una ram da 8gb).
       
      Purtroppo, sono in dubbio su quale sia la procedura 'migliore'... quindi vi chiedo un consiglio:
      1) Faccio l'upgrade (da Snow Leopard a El Capitan) sul mio attuale hard disk,
         - faccio un backup (con El Capitan)
         - creo un disco di avvio (di El Capitan)
         - installo tutto da zero sul nuovo disco (ssd) ?
      2) creo un disco di avvio di El Capitan (su Snow Leopard, senza fare l'upgrade, e quindi mantenendo il disco intatto)
         - rimuovo l'attuale hard disk,
         - monto quello nuovo (ssd)
        -  installo El Capitan da zero ? 
      In oltre:
      Io ho il mio backup fatto con Time Machine...se installo tutto da zero montando direttamente El Capitan, riesco a recuperare i miei file/applicazioni/software etc...?
       
      Io opterei per la seconda opzione, ma non sono proprio sicuro...
      Vi ringrazio in anticipo!