Upgrade totale MacBook Pro mid 2010


radiofaber
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti!

Come da titolo, possiedo un MacBook Pro "13 mid 2010, ancora tutto originale, con processore 2.5Ghz Core2 Duo, 4gb Ram e Snow Leopard 10.6.8

Ho deciso di aggiornarlo installando El Capitan, che sto scaricando adesso dall'AppStore, ho comprato un SSD Samsung 850 evo da 250gb e due slot ram crucial da 4gb per un totale di 8gb. Siccome Snow Leopard non supporta più gli aggiornamenti di Chrome, Spotify, ecc.. e voglio passare da Logic 9 al X, in più parecchi nuovi AU e altri nuovi programmi non girano su Snow Leopard, quindi pensavo di installare proprio El Capitan, migliorando le prestazioni con l'SSD e l'aumento di Ram.

Qua sorge il mio dubbio:

- installare prima El Capitan e poi mettere ssd+ram tramite backup di timemachine fatto del Mac con El Capitan

- mettere ssd+ram tramite backup di timemachine fatto del Mac con Snow Leopard e poi aggiornare a El Capitan

- mettere ssd+ram e installare in maniere "pulita" El Capitan tramite chiavetta usb

Il fatto è che vorrei mantenere tutto quello che ho adesso, ma se mi dite che è meglio fare un installazione pulita, partendo da 0, mi tiro su le maniche, tiro qualche imprecazione e via, se ne vale la pena :)

Grazie a chiunque mi possa essere d'aiuto!

Link to comment
Share on other sites

Ti direi crea una usb avviabile di sierra (non el capitan), monta l'ssd e la ram, avvia da chiavetta e installa Sierra.

Il backup di time machine non ti rimette l'os quindi comunque dovrai rimettere prima il sistema e poi rimettere il backup al limite.

Se posso darti un consiglio salvati i file su un hard disk esterno e poi fai come ti ho detto all'inizio.

Se non hai un hdd esterno puoi usare direttamente l'hdd attuale del mac collegato in esterna per passare i dati dopo l'installazione di sierra su ssd, semplicemente comprando un cavo sata-usb (meno di 10€)

Edited by sardanus
Link to comment
Share on other sites

7 minuti fa , sardanus said:

Ti direi crea una usb avviabile di sierra (non el capitan), monta l'ssd e la ram, avvia da chiavetta e installa Sierra.

Il backup di time machine non ti rimette l'os quindi comunque dovrai rimettere prima il sistema e poi rimettere il backup al limite.

Se posso darti un consiglio salvati i file su un hard disk esterno e poi fai come ti ho detto all'inizio.

Se non hai un hdd esterno puoi usare direttamente l'hdd attuale del mac collegato in esterna per passare i dati dopo l'installazione di sierra su ssd, semplicemente comprando un cavo sata-usb (meno di 10€)

Grazie per la risposta!

Non voglio mettere Sierra per l'incompatibilità di alcuni plug ins audio, vorrei usare el capitan e poi al limite aggiornare a Sierra più avanti.

Ho un hdd esterno su cui faccio regolare backup tramite timemachine, per ora ho salvato tutto li.

Mi sa che farò come dici tu, ho scaricato "elcapitanusb", in modo da creare una chiavetta usb con dentro elcapitan, da avviare dopo la sostituzione dell'hdd a ssd.

Penso farò passo a passo quello che dice questo ragazzo:

 

Secondo te/voi, una volta installato El Capitan, quando inserisco il mio hdd di timemachine, mi reinstallerà tutto come ho adesso oppure avrò qualche problema?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share