Consiglio su configurazione MacBook Pro 2018


Recommended Posts

Avrei bisogno di un consiglio su quale configurazione scegliere per il mio nuovo MacBook Pro 13” 2018. Considerando, oltre al classico utilizzo per studio (Web, Word...), l’uso di programmi di photoediting come Photoshop e Lightroom e prevedendo di dover utilizzare questa macchina per molto tempo (oltre 5 anni), non ho problemi a trasferire file/foto su un drive esterno, quale setup è più indicato per le mie esigenze? 

- MacBook Pro 13” con Touchbar, 256gb e 16gb RAM

- MacBook Pro 13” con Touchbar, 512gb e 8gb RAM 

So benissimo che il meglio sarebbero 512gb e 16gb RAM,  ma già la cifra è alta e aggiungere altri 250/240€ sarebbe poco fattibile per me, eventualmente ne varrebbe veramente la pena?

Preciso che la scelta è ricaduta sul MacBook per questioni di affidabilità e durabilità, per il sistema operativo macOS, la portabilità e, per essere sinceri, il design, nonché per l’ottimizzazione riguardo alcuni programmi; inotre possedendo un iPhone, anche per un fatto di compatibilità.

Da considerare che sono uno studente e ho la possibilità di ricevere lo sconto Education. 

Edited by MattiaCheli
Link to post
Share on other sites
4 ore fa, iMaurizio said:

Tra quelle due configurazioni privilegerei la RAM da 16, più lungimirante.

E pensa che riuscirei lo stesso a “tirare avanti” con 256gb? Oppure dopo un paio di anni lo spazio sarebbe troppo risicato? Mi spiego, vorrei sapere se per 250€ ne vale veramente la pena a questo punto avere 16gb e 512gb, poiché non ho mai avuto un Mac e non mi rendo conto se gestiscono lo spazio in maniera simile a Windows, o magari l’utilizzo di un drive esterno è molto ottimizzato e non sentirei minimamente la mancanza dei 256gb mancanti.

Link to post
Share on other sites

Per sistema operativo e programmi principali 256 vanno bene, poi dipende dal tipo di utente, da quanti dati vuole avere dentro il computer, se viaggia molto, se non vuole portarsi dietro cavetti e dischi esterni....

512 risolve la maggior parte delle esigenze.

Se uno si adatta e non comincia a mettere tonnellate di file video, audio e immagini nel disco interno con 256 si può andare bene per anni.

Io ho un SSD esterno dentro un contenitore poco più grande di un pacchetto di sigarette che è velocissimo, lo potrei usare pure come disco di avvio, e non mi pesa portarmelo in giro quando ne ho bisogno.

Link to post
Share on other sites

Assolutamente 16 GB: tra l'altro la memoria dei nuovi MacBook con processori intel di ottava generazione è mostruosamente veloce. E il disco interno velocissimo. Con thunderbolt 3 puoi usare tutti i dischi esterni che vuoi. Chi scrive usa un MacBook fine 2013 avviato da un disco Thunderbolt 2 esterno... :-)

Citazione

 

 

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...
Citazione

Apple ha determinato che una piccola percentuale di tastiere in determinati modelli di MacBook e MacBook Pro può mostrare uno o più dei seguenti comportamenti: 

  • Ripetizione imprevista di lettere o caratteri
  • Mancata visualizzazione di lettere o caratteri
  • Tasti "appiccicosi" o che non rispondono in modo coerente

 

Apple o il Centro Assistenza Autorizzato Apple fornirà gratuitamente assistenza alle tastiere di MacBook e MacBook Pro idonei. Il tipo di assistenza sarà determinato dopo un'analisi della tastiera e potrebbe coinvolgere la sostituzione di uno o più tasti o dell'intera tastiera.

 

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Similar Content

    • By frank
      Salve a tutti
      Ho un problemino con la mia nuova tavoletta grafica della wacom intuos..
      Possiedo un mac book pro con sistema operativo big sure 11.1 e tale sistema operativo blocca la periferica wacom 
      Ho scaricato i driver per mac ma continua a bloccare l'uso... che consigli mi date?
      In allegato ho aggiunto due screenshot del messaggio di blocco
      Grazie per la pazienza! 😀 


    • By Paolo_71
      Buonasera a tutti,
      ho il nuovo MBP 13 con processore M1, il computer va benissimo ed è veloce, ma ho notato che se guardo in streaming video di rai tre per esempio la batteria consuma in modo molto veloce, mi chiedo è normale-'
       
      Grazie mille
    • By dremedio
      Ciao a tutti,
      da un po' di tempo all'avvio del mac mi appare questa schermata di errore che allego al post.
      Ho provato a rimuovere una ram per volta per verificare che funzionassero e a collegare esternamente l'hd per verificare che non ci fossero problemi di cavi. Il problema rimane.
      Oltre alla schermata di errore, il computer emette anche una serie di "bip". Talvolta si avvia fino a caricare il desktop e poi va in crash.
      Qualcuno sa dirmi cosa potrebbe essere?
      Grazie
    • By mav3r1ck
      Ciao a tutti,
      ho un macbook pro early 2011 che ho upgradato con SSD da 500 gb e 16 MB di RAM a 1600 Mhz (mi pare di ricordare che questo mac accettasse anche ram più veloce di quella in dotazione, magari dico una stupidaggine).
      Va tutto benissimo, fa il suo lavoro e vorrei evitare di spendere 2000 euro per avere uno di quelli nuovi con stesso hd e ram, magari un processore migliore, ma senza porte USB.
      La cosa più stressante che ci faccio è ritoccare e convertire foto con Lightroom, che comporta importarle nella libreria, esportarle, up e download dal cloud di Adobe.
      Ecco in questi casi, la CPU va a palla e il mac si surriscalda, quasi non si riesce a tenere sulle gambe. Idem a volte se apro parecchie pagine web.... Per darvi un'idea allego un print screen del mio monitoraggio attività attuale e delle temperature rilevate da macs fan control
      Insomma ho il sospetto che o 1) ho aggiornato tutto e non il processore, ed è quello che soffre di più o 2) la ventola non raffredda più bene, magari sporca, e quindi gira fortissimo e in vano.
       
      Che ne pensate? c'è un modo per capire delle due l'una? Immagino il processore non sia sostituibile.... non in modo casalingo almeno