Sign in to follow this  
Raffaele_Pegasos_PPC

Presentato Clone del PPC G5. Come sarà?

Recommended Posts

Guest gennaro_mac

eh, eh, capisco il fastidio, però mi sa che è una direzione inevitabile... bene o male la tendenza è quella di dare in outsourcing anche la mamma.

Oh, io non voglio fare l'uccello del malaugurio né tantomeno penso (e spero) che possa essere lo stesso per Apple, però storicamente chi è passato da un sistema "proprietario" ad Intel non se l'è passata troppo bene.

boh, oh io son più simile a un fruttivendolo che a un analista ittì, quindi dico tanto per dire quel che mi passa per la capa... penso però che intel possa avere pronte tante carinerie che sotto windows non verrebbero sfruttate... penso che a intel possa interessare far vedere di cosa è capace con una maggiore integrazione hw/sw... tanto per far bella figura, e per mettere un po' di pressione a microsoft sotto questo punto di vista. In fondo il cruccio dei produttori hw x86 è che l'hardware diventi ancora di più una commodity, del tutto interscambiabile fra intel amd o chiunque altro passi di lì e faccia i chip a meno.

Il successo del centrino dimostra che a intel non può far che comodo spingere delle soluzioni integrate che solo lei è in grado di mettere insieme. Poi booh...

Ma cosa farebbero questi chip Intel che Windows non sfrutta? Oh, tempo fa sentivo su questo forum che XP non sfrutta l'hyperthreading ... non vorremo mica credere a queste cose?

Se il mondo degli affari, come dite giustamente voi, è "preda" degli affari, Microsoft pesa 1000 ed Apple 10, non c'è nulla da fare e per questo non capisco come Intel possa voler "avvantaggiare" Apple rispetto ad una Dell che vende tre volte tanto ... per non parlare del "peso" dei sistemi operativi!

però, il multicore di IBM sembra un prodotto "inerziale", ottenuto da uno sviluppo che è partito bene e poi si è arenato per almeno un fattore parallelo: i chip PPC per Xbox e PS3.

Beh se è per questo i P4 mi sembrano messi ancora peggio non trovi? Pipeline lunghissime e stronzate simili ... infatti un Northwood in molti casi va meglio di un Prescot (forse il più criticato).

Per non parlare di quanto tempo c'hanno messo per fare un processore per portatile degno di questo nome ... oh i Pentium-M sono favolosi ... ma con quanto "ritardo" sono arrivati in confronto ai bistrattati G4?

Intel, al contrario, sembra essere sul punto di una nuova "era", abbandonando la piattaforma Netburst, a favore di quella basata su Centrino: guarda la roadmap, oggettivamente da garanzie superiori a quella di IBM che, pur producendo chip, non ha alcun interesse nel soddisfare le specifiche Apple (da cui, la richiesta di accollarsi l'intero costo di progettazione e sviluppo); Intel invece ha interesse a vendere qualunque tipo di chip, per cui Apple è maggiormente garantita.

La roadmap IBM era altrettanto eccitante eppure guarda com'è andata a finire ... io ripeto guardo i fatti, Intel ha sempre percorso una strada di prestazioni "nominali" e gl'è andata bene sicuramente. Ma per sviluppare un processore efficiente come il Pentium-M ha impiegato "parecchio". Ora perché dovrei avere fiducia in uno sviluppo così meraviglioso e rapido?

Oh, non penso sinceramente che lo sviluppo del "centrino" vado al rilento sia inteso, però mi stupisco di vedere questa fiducia cieca se vuoi nei confronti di chi abbiamo per una vita combattuto e GIUSTAMENTE criticato per la sua lentezza, pachidermicità e se vuoi anche poca innovazione.

Poi i tempi cambiano lo sappiamo ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest gennaro_mac

vero, considerando poi che i g4 non sono mai nemmeno partiti...

Oh, se vogliamo riprendere la discussione di giorni fa ... prenditi una sedia ;-)

Eppoi lo sai benissimo che fino a non più di un anno fa i Mac portatili non avevano concorrenza, per spessore peso e durata delle batterie. E questo ANCHE grazie al G4 ... se poi vuoi continuare a buttare ***** gratuitamente fai pure. Però tu eri lo stesso che difendeva il QuickSilver da 733 quando ti dicevo che dati alla mano un P4 da 2Ghz andava il doppio ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

guarda che non è una lotta a chi è più coerente eh.

il g4 733 in confronto al p4 da due giga aveva,

1. il sistema operativo,

2. un processore che camminava meno. mai negato.

ora se abbiamo un processore che ha più ragnatele che la dentiera della nonna abelarda e uno decente e al passo con la concorrenza. beh. stiamo anche meglio. ciò non toglie che se era indietrino prima ora è un antipatico ricordo quanto una cilecca con una bella donna quale è stato il g4 nella storia del ppc.

per il resto io della coerenza me ne strasbatto sinceramente, hai meno anni di me che ne ho solo 31 e vedrai che se si vuol stare al mondo per crescere bisogna anche cambiare idea.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oh, io non voglio fare l'uccello del malaugurio né tantomeno penso (e spero) che possa essere lo stesso per Apple, però storicamente chi è passato da un sistema "proprietario" ad Intel non se l'è passata troppo bene.

'o so... sperem ;*)

Ma cosa farebbero questi chip Intel che Windows non sfrutta? Oh, tempo fa sentivo su questo forum che XP non sfrutta l'hyperthreading ... non vorremo mica credere a queste cose?

mboh, io pensavo a possibilità tipo evoluzione del firmware, della gestione energia, della diagnostica (?), del... boh, te l'ho detto che sono un fruttivendolo, mo' me sto a confonde'.

Se il mondo degli affari, come dite giustamente voi, è "preda" degli affari, Microsoft pesa 1000 ed Apple 10, non c'è nulla da fare e per questo non capisco come Intel possa voler "avvantaggiare" Apple rispetto ad una Dell che vende tre volte tanto ... per non parlare del "peso" dei sistemi operativi!

mbeh, qui la risposta è più semplice, il punto è che dell assembla e basta secondo guide linea su cui non ha controllo, mentre apple può customizzare l'os e la piattaforma come gli pare.

Per il resto, sul discorso prospettive intel e su amd...

Intel ormai come avete fatto notare è un po' che è abbastanza ferma perché sta cambiando direzione per ripartire a testa bassa. In passato altre volte quando si è messa di buzzo buono dopo avere cazzeggiato per un po' i risultati si sono visti. Vedremo.

Amd al momento mazzuola Intel sui desktop di fascia alta e sulle workstation in maniera molto pesante.

Questo in effetti dovrebbe forse l'incubo maggiore per i macchisti vecchio stile tipo gennaro: trovarsi con macchine pro intel (care) vs amd (economiche) che le beccano quasi di più che ai tempi di ppc vs x86 - con dall'altro lato gadgets e portatili ancora più avvantaggiati...

Come sarà la situazione dipende cmq da come sta lavorando adesso intel sulla roba nuova.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest gennaro_mac

guarda che non è una lotta a chi è più coerente eh.

il g4 733 in confronto al p4 da due giga aveva,

1. il sistema operativo,

2. un processore che camminava meno. mai negato.

ora se abbiamo un processore che ha più ragnatele che la dentiera della nonna abelarda e uno decente e al passo con la concorrenza. beh. stiamo anche meglio. ciò non toglie che se era indietrino prima ora è un antipatico ricordo quanto una cilecca con una bella donna quale è stato il g4 nella storia del ppc.

per il resto io della coerenza me ne strasbatto sinceramente, hai meno anni di me che ne ho solo 31 e vedrai che se si vuol stare al mondo per crescere bisogna anche cambiare idea.

1) Il sistema operativo all'epoca era 10.1 e 10.2 che francamente era un CESSO

2) La CPU G4 733Mhz si confrontava con uno da 2000Ghz ora confronti un 1400mhz con un 2000 e se permetti la differenza di oggi è minore di quella che c'era una volta.

Se poi ci metti anche il discorso costo, vedrai che un iBook con G4 costa più o meno come un portatile assemblato con un Athlon mobile o un Celeron ;-)

Per il discorso della coerenza. Mi sta bene che per sopravvivere deve anche fare la metamorfosi, ma non mi sta bene che lo faccia un'azienda che per campare fino a l'altro ieri spacciava il ThinkDifferent come ragione di vita e "particolarità" nel rapporto con il cliente.

Ora l'iPod ha fatto cambiare idea alla Apple ... è evidente che l'ha fatto cambiare anche a molti suoi utenti. Ma almeno per decenza non parliamo più di Microsoft.

Se poi facciamo il discorso personale ... dovresti sapere bene che porto il gruzzoletto a casa ogni fine mese grazie a Microsoft ed a quello che gli gira intorno, quindi sul come si sopravvive lo so abbastanza bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per il discorso della coerenza. Mi sta bene che per sopravvivere deve anche fare la metamorfosi, ma non mi sta bene che lo faccia un'azienda che per campare fino a l'altro ieri spacciava il ThinkDifferent come ragione di vita e "particolarità" nel rapporto con il cliente.

Ora l'iPod ha fatto cambiare idea alla Apple ... è evidente che l'ha fatto cambiare anche a molti suoi utenti. Ma almeno per decenza non parliamo più di Microsoft..

bah, intanto il 10.1 era PER ME decisamente superiore alla concorrenza. punto.

poi per il resto... insomma, sei giovane, non è che quelle cose che dici te le sei un po' immaginate leggendo libri piuttosto che vivendole e ora sei qui tutti i santi giorni a santificare come era bello una volta, tanto non c'ero?

dai che si incazza, dai. :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma non mi sta bene che lo faccia un'azienda che per campare fino a l'altro ieri spacciava il ThinkDifferent come ragione di vita e "particolarità" nel rapporto con il cliente.

Che c'entra "think different" col processore?

Spiegami per favore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest gennaro_mac

bah, intanto il 10.1 era PER ME decisamente superiore alla concorrenza. punto.

Ambé, questo spiega benissimo la tua posizione attuale.

insomma, sei giovane, non è che quelle cose che dici te le sei un po' immaginate leggendo libri piuttosto che vivendole e ora sei qui tutti i santi giorni a santificare come era bello una volta, tanto non c'ero?

Bah, stai parlando con uno che ha imparato a digitare sulla tastiera prima d'andare alle elementari ... era ili 1983 se non sbaglio ... però non ho mai santificato spazzatura quale il 10.1 ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest stefanosanf

gennaro non esagerare

non era proprio spazzatura...

la concorranza era ed è spazzatura, 10.1 era un prodotto in via di sviluppo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this