Sign in to follow this  
Raffaele_Pegasos_PPC

Presentato Clone del PPC G5. Come sarà?

Recommended Posts

Guest gennaro_mac

Che c'entra "think different" col processore?

Alex, il consorzio PowerPC vedeva Apple alla pari di IBM e Motorola. Il PowerPC è ANCHE "cosa" Apple. Il think different riguardava HW e SW non solo un aspetto, come va di moda oggi.

Dai prendiamone atto, Apple s'avvia ad essere un assemblatore di PC come tanti altri, investendo come pochi altri però (come ad esempio Sony) in design e stile. Poi s'è trovato 'st'OS in casa e la grande intuizione dell'iPod.

Per me può star bene tutto, però sentir spalare ***** su ciò che una volta costituiva l'orgoglio della corono, mi fa francamente girare i ********.

Share this post


Link to post
Share on other sites

oh, intel è sempre stata avanti eh.

eppoi io mi ricordo della finale del mondiale di spagna avevo 8 anni, tu no. :P

dai, la prima riga era per farti perdere la ragione. ehe.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest gennaro_mac

gennaro non esagerare

non era proprio spazzatura...

la concorranza era ed è spazzatura, 10.1 era un prodotto in via di sviluppo

Stefano, sai bene quanto mi sta sulle palle Windows. Ma sai altrettanto bene che a Windows 2000 nel 1999 potevi affidare un'attività produttiva vitale. A 10.1 che era venduto come prodotto COMPLETO e non come beta da testare (anzi, era venduto come il "sistema operativo più avanzato al mondo") non potevi affidare nulla.

Dai, non ci ricordiamo che 10.1 che doveva essere regalato con una lettera di scusa autografa di Jobs per aver acquistato quell'aborto di 10.0 venne invece distribuito su CD da acquistare a 30 euro? E che i miracoli che 10.1 portava erano tra l'altro un resize più "veloce" delle finestre?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest gennaro_mac

oh, intel è sempre stata avanti eh. (partono i missili o no?)

Ah si? E questa deve l'hai letta?

Era avanti nel 1983 quando vendeva gli 8088 da 4.77Mhz (processore con bus interno a 16 bit ed esterno a 8) a IBM quando Motorola aveva il 68000 da 8Mhz con bus esterno a 16 ed interno a 32?

Era avanti nel 1991 quando i Quadra sfoderavano un 68040 ed gli altri stavano ancora con i 386 e 486 (ah ... vedi se c'è ancora qualcuno che usa oggi un computeer del genere e poi vedi se c'è ancora qualcuno che usa un Quadra 700).

Oppure era avanti nel 1994 con i Pentium prima serie (o con il successivo fallimento del Pentium Pro) quando IBM/Motorola producevano i PPC601/603 e 604 ...

Ah, i missili almeno fino a non troppo tempo fa non erano "pilotati" da CPU intel.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io al tempo lavoravo su un pentium e win, su un g4 intorno ai 700-800 con sopra 10.1 e NEL MIO SETTORE, facevo tutto prima col 10.1

il 10.0 nn l'ho mai usato per attività produttive ma lo preferivo comunque alle bombe del 9 che mi avevano mandato in esaurimento. (lavora e perdi del lavoro con una bomba e poi vedi).

tu, al massimo, ma al massimo eeeeeeeeeh, al tempo del 10.1 stavi ancora cercando di finire zackmccraken.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest gennaro_mac

io al tempo lavoravo su un pentium e win, su un g4 intorno ai 700-800 con sopra 10.1 e NEL MIO SETTORE, facevo tutto prima col 10.1

Forse perché tu sapevi usare 10.1 bene e Windows male?

(lavora e perdi del lavoro con una bomba e poi vedi).

Con il Mac OS 9 c'ho lavorato fino al 2002 ... e c'ho anche prodotto lavori scientifici di una certa fattura, quindi quando dai esortazioni del genere, non pensare che al lavoro c'eri solo tu e gli altri si divertivano a giocare a Quake.

Share this post


Link to post
Share on other sites

oh, intel è sempre stata avanti eh. <---- scherso eh. me l'ha suggerita alex.

Gennaro funziona sempre perfettamente, schiacci il tasto e cambia faccia come Big Jim. :)

Scherzi da prete a parte: però io non ho mai, dico mai, comprato i miei Apple perchè c'era il motorola dentro, ma solo perchè c'era il Mac OS.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest gennaro_mac

Gennaro funziona sempre perfettamente, schiacci il tasto e cambia faccia come Big Jim.

eh eh ... bella questa :D

però io non ho mai, dico mai, comprato i miei Apple perchè c'era il motorola dentro, ma solo perchè c'era il Mac OS.

Alex, però scommetto che hai comprato Apple (e se magari non tu in particolare, ma tantissimi altri) perché quando sui PC trovavi l'RS232 o la parallela su Mac avevi già la SCSI. Perché mentre i "pc" avevano il disco da 5" 1/4 da 360k il Mac aveva prima il 3" 1/2 da 400k e poi da 800. Perché avevi gli HD Scsi. Perché avevi l'AV. Perché avevi il touchpad sui portatili. Perché avevi la scheda grafica e il supporto per i milioni di colori quando i PC avevano a CGA b/w, la EGA e/o la VGA (640x480x16 colori). E forse anche perché avevi una CPU capace d'allocare più RAM e di FAR GIRARE quel portento che era il caro vecchio Mac OS (quindi tu sceglievi il Mac OS in sostanza perché avevi dietro un processore Motorola che ti permetteva di farlo andare).

Poi d'altra parte Apple è andata a farsi parte del consorzio PowerPC ... quindi acquistando un Mac sceglievi di dar fiducia a tutto un universo che ora in pratica non esiste più.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ammetto la mia ignoranza a quel tempo. Totale ignoranza, adesso è solo parziale.

Anno 1990, devo scrivere la tesi e non ho mai messo prima le mani su un computer. Il mio prof ha un Apple II con i floppy da 5" e quel minaccioso led verde che lampeggia... non ti dico del sw di scrittura, eh, lascio immaginare.

Non sapevo assolutamente nulla dell'oscuro senso di sigle come SCSI, RAM, HD, VGA, CPU...

Faccio un giro in facoltà e... che ti trovo? Un SE30 con MacWrite, poi passo a Word 4 e Kaleidagraph e... il resto viene da se' ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest gennaro_mac

Eh lo so Alex, ma ci sono anche fasce d'utenza diversa dalla tua, c'è anche chi comprava il Mac perché era(?) un computer all'avanguardia in tutto ... magari c'era chi aveva bisogno di periferiche veloci (quali ad esempio uno scanner SCSI). Ora con questa politica di spingere l'ultimo modello rendendolo incompatibile con tutto l'universo che l'ha preceduto rischi davvero di non poter avere una scheda SCSI sul Mac

PS: cito la SCSI a titolo d'esempio limite ... so bene che la FW la sostituisce egregiamente in tantissime situazioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this