Mi scuso per l'argomento trito e ritrito... switcho?


Recommended Posts

  • Replies 38
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Allora, a differenza di quanto ti hanno detto altri, se hai i soldi per prenderti il Quad con monitor da 30", fallo senza problemi... Se sono pieno di grana, chi ha detto che non posso comprarmi il top di gamma della Ferrari anche se poi la userò solo per andare in ufficio, che dista 4 km da casa? Secondo me, un computer non è mai sovradimensionato per le proprie esigenze, al limite può essere sovradimensionato per il proprio budget! Il che non significa che non potresti fare tutto altrettanto bene con un iMac G5 20", ma se tu ti puoi permettere il top del top... allora comprati il top del top!!! Piuttosto, concordo con MariozPOC, se top deve essere, top sia, mettici almeno 4 GB di ram.

Per il resto, rispondo a timori e aspettative (ovviamente il mio vuole essere solo un parere personale, di sicuro opinabile):

Timori:

1) Lasciarsi alle spalle tredici anni di abitudini.

2) Non sapere più come configurare ogni angolo del computer. E nemmeno potere più accedere ad ogni angolo del computer: meno libertà per avere maggiore stabilità?

3) Doversi abituare ad un'interfaccia diversa, che sta sopra una logica di sistema diversa... per me, C:\ è la naturale origine di tutto. E non credo di poter cancellare la mia esperienza informatica precedente in uno "switch"...

4) Sapere che lo switch non potrà mai dirsi "definitivo", in quanto il programma di contabilità della mia Azienda non girerà mai su Mac... ed a me serve.

5) Compatibilità: ogni giorno, più volte al giorno, la mia posta ed i miei documenti (prevalentemente Office, che sarebbe il primo programma che installerei su OSX) dovranno incontrarsi col mondo Windows. E dovranno capirsi perfettamente...

6) "Ingessatura": usare per anni un sistema, conoscerlo perfettamente, saper fare tutto... e poi passare ad un mondo completamente diverso, un pò più chiuso, non può che intimorire un pò!

1) Lasciarsi alle spalle tredici anni di abitudine può essere un bene, quando significa tredici anni di abitudine a problemi, virus, blocchi di sistema, ecc...

2) Uno con la tua esperienza, probabilmente ci metterà meno di un mese a sapere gestire ogni angolo del Mac, sia per quanto riguarda l'hardware che il sistema operativo. Se poi hai già esperienza di Linux e di terminale...

3) La logica del Mac è la logica della realtà... Tu sei abituato da 13 anni al fatto che nei computer C:\ sia l'origine di tutto, però sei anche abituato fin dalla nascita a certe regole che governano la realtà e che troverai identiche nel MacOS X.

4) Per un programma di contabilità, Virtual PC dovrebbe essere più che sufficiente. L'emulatore di Microsoft è nato proprio per questo tipo di esigenza (anche se poi molti si lamentano stupidamente di non riuscire a usarlo per fare girare i giochi per Windows più moderni... sic!).

5) I documenti sono compatibili al 100% tra MacOS e Windows. Questo significa che aprire un pdf o una jpg o un doc o un xls o un ppt o una gif o un avi, ecc. su Mac sarà identico a farlo su Windows, senza nessuna perdita di formattazione, qualità, visibilità, editabilità o altro! Ovviamente, per questo dovrai avere su Mac l'equivalente programma usato su pc per creare il file e viceversa, ma questo vale anche da pc a pc. Al limite, potrai avere qualche problema in più con i files creati da programmi Windows che non hanno un loro equivalente per Mac (Access è il primo esempio che mi viene in mente), ma di solito si può risolvere con un po' di buona volonta e una mezz'ora in più di "smanettamento"... o al limite con Virtual PC!

6) Ti rimando alla mia risposta data al punto 2...

Aspettative:

1) Sicurezza dei dati.

2) Stabilità del sistema.

3) Installare SO e SW una volta per tutte, per i prossimi cinque anni.

4) Interfaccia graziosa.

5) Exposè... ALT+TAB con classe...

6) Dicendola tutte: lo stile estetico (interno al software, esterno dell'hardware), insuperabile ed insuperato.

7) Il Cinema Diplay 30". La festa del multitasking.

8) Due processori Dual Core da 2.5ghz... Living-room.

1) Confermo... Fermo restando che si tratta comunque di un computer e che i dati non sono mai sicuri al 100% (gli hard disk si guastano su Mac come su pc)

2) Confermo al 100%

3) Scordatelo, tutti i sistemi operativi e i software richiedono periodici aggiornamenti che aggiungono funzionalità o risolvono bachi. E questo vale su Mac tanto quanto su pc.

4) Volevi dire MERAVIGLIOSA, immagino...

5) Confermo... Anche se paragonare Exposé all'ALT+TAB di Windows mi sembra quantomeno offensivo per il primo! ;)

6) Confermo al 100%

7) Ri-confermo!!!

8) Beh, qui non occorre nessun commento...

Link to comment
Share on other sites

PRENDITI IL POWERMAC QUAD CON MONITOR DA 30 OPPURE UN DOPPIO MONITOR DA 20 (PERCHè NO?). POI TI CONSIGLIO 2GB DI RAM CHE PER QUELLO CHE DEVI FARE BASTA E AVANZA (OPPURE SE HAI I SOLDI PERCHè NON METTERE 16 GB DI RAM, HAHAHAHA :D ). POI SCHEDA GRAFICA PER QUELLO CHE DEVI FARE PENSO BASTI LA SCHEDA GRAFICA IN DOTAZIONE. GLI AGGIUNGI WIRELESS, BLUETTOTH, MIGHTY MOUSE E TASTIERA WIRELESS E SEI APPOSTO! ;):cool:

Link to comment
Share on other sites

PRENDITI IL POWERMAC QUAD CON MONITOR DA 30 OPPURE UN DOPPIO MONITOR DA 20 (PERCHè NO?). POI TI CONSIGLIO 2GB DI RAM CHE PER QUELLO CHE DEVI FARE BASTA E AVANZA (OPPURE SE HAI I SOLDI PERCHè NON METTERE 16 GB DI RAM, HAHAHAHA :D ). POI SCHEDA GRAFICA PER QUELLO CHE DEVI FARE PENSO BASTI LA SCHEDA GRAFICA IN DOTAZIONE. GLI AGGIUNGI WIRELESS, BLUETTOTH, MIGHTY MOUSE E TASTIERA WIRELESS E SEI APPOSTO! ;):cool:

Paolo, ma che càzzo urli? Concordo sul fatto di aggiungere wireless e bluetooth, anzi, per me avrebbero dovuto essere di serie su tutti i Mac, soprattutto quelli della linea Pro. Quanto al Mighty Mouse, Paolo, sei distratto, ormai è di serie su tutti i nuovi Mac, non occorre aggiungerlo! Invece la tastiera wireless, a mio parere, è un pacco, ma de gustibus...

Link to comment
Share on other sites

Il motivo assolutamente essenziale per non fare lo switch è l'amore per i videogiochi. Se uno non è interessato a questo genere di Software può tranquillamente passare dall'altra parte. Ci possono essere magari motivi secondari: reperibilità sia di soft che di hard a certi livelli (il programmino che ci serve ce lo può avere il nostro vicino o il negozio sotto casa), ma sostanzialmente è una buona idea

Nàn

Link to comment
Share on other sites

Grazie a tutti per le gentili risposte!

Allora, a differenza di quanto ti hanno detto altri, se hai i soldi per prenderti il Quad con monitor da 30", fallo senza problemi... Se sono pieno di grana, chi ha detto che non posso comprarmi il top di gamma della Ferrari anche se poi la userò solo per andare in ufficio, che dista 4 km da casa? Secondo me, un computer non è mai sovradimensionato per le proprie esigenze, al limite può essere sovradimensionato per il proprio budget! Il che non significa che non potresti fare tutto altrettanto bene con un iMac G5 20", ma se tu ti puoi permettere il top del top... allora comprati il top del top!!! Piuttosto, concordo con MariozPOC, se top deve essere, top sia, mettici almeno 4 GB di ram.

Ovviamente, accuserei il colpo della spesa ingente... ma vendo auto, e vi posso garantire che comprare tre auto da 30.000 € ogni tre anni è meno conveniente che comprarne una da 100.000 una volta ogni dieci. Il paragone, ovviamente, è riduttivo ma sottende ad una realtà secondo me importante: avendo a disposizione il budget iniziale, anche con uno sforzo preferisco mettermi al riparo da upgrade imminenti (specie con l'introduzione di Intel che, senza voler fare terrorismo psicologico, potrebbe portare anche un certo periodo di instabilità).

Mi rendo conto che il Quad è tanto per quello che faccio tutti i giorni (mentre il 30" mi sarebbe davvero utilissimo!), ma se dovessi cambiare città sarei più spinto dalla prospettiva di stabilirmi in una villa piuttosto che in un appartamento... stesso ragionamento per il Mac: se compro un hardware incomparabile su PC, vale la pena di sopportare qualche adattamento alle proprie abitudini.

Ovviamente, terrò molto ben presente il vostro suggerimento sulla RAM; non rinuncerò, come invece mi è stato suggerito, neppure alla SK video perchè sono certo che il 30" sia stressante per quella di serie, ma su una spesa del genere non mi va di creare colli di bottiglia con la memoria più usata dal sistema e dalle applicazioni.

1) Lasciarsi alle spalle tredici anni di abitudine può essere un bene, quando significa tredici anni di abitudine a problemi, virus, blocchi di sistema, ecc...

Ed è per questo che sono tentato... ma in tredici anni, ho avuto anche qualche soddisfazione e con Windows mi sento a mio agio.

2) Uno con la tua esperienza, probabilmente ci metterà meno di un mese a sapere gestire ogni angolo del Mac, sia per quanto riguarda l'hardware che il sistema operativo. Se poi hai già esperienza di Linux e di terminale...

Esperienza con Linux a terminale ne ho poca (anche perchè mi faceva sclerare tornare ad un prompt dopo aver superato il DOS), ma credo che per il resto l'adattamento sia possibile: il MacOS non sarà facile solo per i neofiti, dovrebbe essere anche a portata di chi un computer lo sa già usare!

4) Per un programma di contabilità, Virtual PC dovrebbe essere più che sufficiente. L'emulatore di Microsoft è nato proprio per questo tipo di esigenza (anche se poi molti si lamentano stupidamente di non riuscire a usarlo per fare girare i giochi per Windows più moderni... sic!).

Il programma è leggero, ma su Virtual PC da i numeri (già verificato). Purtroppo, il Vaio rimarrebbe su un angolo della scrivania (come la bici in cantina, dopo che hai preso la "Ferari" tendi a limitarne l'utilizzo ai giorni di targhe alterne).

1) Confermo... Fermo restando che si tratta comunque di un computer e che i dati non sono mai sicuri al 100% (gli hard disk si guastano su Mac come su pc)

Qui subentra il mio interesse per il RAID 1, che in precedenza ho impropriamente definito un backup...

3) Scordatelo, tutti i sistemi operativi e i software richiedono periodici aggiornamenti che aggiungono funzionalità o risolvono bachi. E questo vale su Mac tanto quanto su pc.

Installare un aggiornamento dell'OS o del software mi sta bene, ricominciare da capo (dati compresi, salvo backup che di solito tendi a non fare nei due giorni precedenti alla catastrofe) ad ogni luna piena è diverso. In questo, credo mi sentire più sicuro.

4) Volevi dire MERAVIGLIOSA, immagino...

A vedersi, sicuramente è bellissima... ma dovrei usarla per un certo periodo per sapere se mi ci trovo a mio agio prima di definirla meravigliosa... Premetto che l'interfaccia di Windows fa schifo, mentre quella dell'OS/2 mi piaceva un casino. Non sono tutto un chilo neppure io!

Credo che la verità sia che sono già convinto, devo solo darmi l'ultima botta di coraggio! Certo, sarebbe più facile se non si dovessero aspettare due mesi per averlo...

Grazie ancora, ciao.

Cesare

Link to comment
Share on other sites

Ovviamente, accuserei il colpo della spesa ingente... ma vendo auto, e vi posso garantire che comprare tre auto da 30.000 € ogni tre anni è meno conveniente che comprarne una da 100.000 una volta ogni dieci.

Il paragone, ovviamente, è riduttivo ma sottende ad una realtà secondo me importante: avendo a disposizione il budget iniziale, anche con uno sforzo preferisco mettermi al riparo da upgrade imminenti

Il paragone è molto più che riduttivo: non regge proprio.

i computer invecchiano con rapidità infinitamente superiore alle automobili.

una BMW di qualche anno fa è ancora un'ottima macchina: potenza, prestazioni, dotazioni sono più o meno allo stesso livello ed ha senso tenersi a lungo un top di gamma.

un computer invece diventa rapidamente obsoleto ed incapace di assolvere agli stessi compiti...

e per il paragone architettonico: passare al DUAL è già traslocare in villa, senza scomodare persino il QUAD...

ma so che al cuore non si comanda! ;)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share