Sign in to follow this  
admin

PowerBook - Nuova serie del 2005 - Il parere dei lettori

Ecco i nuovi PowerBook G4: il vostro parere in sintesi  

98 members have voted

  1. 1.

    • Un grande salto avanti in convenienza, dotazione e prestazioni
      8
    • Un buon aggiornamento
      37
    • Un normale speed bump
      39
    • Mi aspettavo di più
      16
    • Un progresso scarso, i concorrenti sono più avanti
      5


Recommended Posts

ovviamente 3 ore dopo il bonifiko ho avuto da Apple un buono sconto di 25 euro.....

Provaci lo stesso: chiama l'Applestore e senti un po' che aria tira.

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh..per qul che riguarda il prezzo non penso ci si possa lamentare..quando io ho preso il mio 15 " superdrive costava 2750 (appena 2 mesi prima ne costava 3000!)

adesso lo danno a 450 euro in meno e con alcune migliorie..(niente di eclatante mi pare ..)

io speravo che nel passo successivo avrebbero messo il g5..no?

la cosa positiva è che ormai i mac portatili sono veramente concorrenziali contro i pc.

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh..per qul che riguarda il prezzo non penso ci si possa lamentare..quando io ho preso il mio 15 " superdrive costava 2750 (appena 2 mesi prima ne costava 3000!)

adesso lo danno a 450 euro in meno e con alcune migliorie..(niente di eclatante mi pare ..)

io speravo che nel passo successivo avrebbero messo il g5..no?

la cosa positiva è che ormai i mac portatili sono veramente concorrenziali contro i pc.

Solo se si tiene conto di os X

Share this post


Link to post
Share on other sites

La batteria dura di più su un PB(e non c'è storia!), pesi REALI minori, qualità e design imparagonabili, assistenza migliore, hardware perfettamente integrato con se stesso(nel senso che la perif.Bluetooth non litiga con nessun'altra cosa per esempio), il wireless è integrato, il bluetooth anche, unità ottica slot-in(meno facile che si spacchi il cassetto), sai che gli acessori funzionano e sono studiati apposta e con dedizione, che il software in bundle ti permette almeno di iniziare a fare qualcosa, sul 17 c'è la FW 800, sui 15 e 17 Gigabiti, sul 17 uscita ed entrata ottica....solo per dirne alcune.

Poi provate a prendere un VaIO(per la qualità costruttiva) o un IBM(per la completezza) con pari caratteristiche e ditemi quanto costano...ah una cosa...gente con dei powerbook vecchissimi fanno girare bene e mooolto bene l'ultima versione dell'OS.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi il fatto è che il bellissimo powerbook stavolta è nato già vecchio.Dobbiamo essere più obiettivi.E' vero questa serie ha delle nuove peculiarità interessanti (peraltro già ben dettagliatamente descritte),ma tutto ciò non basta. Da quanto tempo non veniva aggiornato il powerbook? Da quasi un anno, precisamente da aprile del 2004.E tutti questi mesi per questi "poveri" aggiornamenti? Non si poteva a questo punto fare uscire questi portatili un po' prima? Io quanto meno, al di là del G5, mi aspettavo un qualche cosa in più. Non è solo il processore che giustifica un'aggiornamento, ma anche altre periferiche. La Apple ha difficoltà in questo momento a montare un G5 nei powerbook? Benissimo, ma che almeno mi aggiorni in maniera più sostanziosa altre parti. Possiamo cominciare dalla scheda video.E' passato quasi un anno ed è rimasta la stessa Ati Radeon 9700.Unica differenza adesso i 128 mb di serie, peraltro differenza prestazionale nessuna. Perchè non mettere una Ati Radeon della serie X700-800, oppure mettere le Nvidia Gforce 6800 go? Schede più moderne che peraltro sono già presenti sui portatili windows da mesi a prezzi molto più bassi dei powerbook.

Vogliamo parlare della antiquata memoria ddr 300 con relativo bus ancora a 167 mhz più vecchia della bibbia? E basta!! Anche i più peggiori notebook economici windows montano oramai memorie ddr 400 accoppiate a più performanti bus 200 mhz ( quelli migliori nemmeno li cito). Ma quando ancora dobbiamo sorbirci questa cavolo di ram, che per altro la Apple vende a prezzi d'oro, mentre la ddr 400 sta cominciando ad abbandonare il mercato win a favore di soluzioni sempre più performanti. Pretendere le ddr 400 e architetture più evolute in modo da non avere colli di bottiglia non significa pretendere un powermac G5.

Quando lo scorso aprile uscirono i powerbook erano macchine che ben si posizionavano nei confronti della concorrenza win.A distanza di quasi un anno il nuovo aggiornamento è stato completamente un bluff.Non è cambiato praticamente nulla, e le macchine in questione sono già troppo vecchie (al livello di Hardware) rispetto ai notebook win,peraltro con l'aggravante dei prezzi abbastanza rilevanti se parliamo di powerbook.

E finiamola pure di citare questi fittizzi aggiornamenti per quanto riguarda i lettori dvd, perchè altrimenti vi riempo di link di notebook a 1000 euro che già montano da mesi i più moderni double layer 8x. Come pure finiamola con sta storia del blutooth 2.0, perchè è veramente ridicola basare una campagna aggiornamento su questo accessorio.

Sono un grandissimo amante della mela, ma sono veramente deluso di questo aggiornamento dei powerbook.

Scusate lo sfogo.

Saluti a tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci sono delle piccole inesattezze tecniche:

- il G4 è così, non puoi pretendere che gli mettano un Bus a 400 MHz;

- non ha senso montare Ram DDR 400;

- montare nuove schede video implica una modifica sostanziale della scheda madre;

- BT 2.0 è un'aggiunta gradita, non è l'elemento chiave di questi upgrade;

- la Apple non è masochista, quindi se gli aggiornamenti sono questi è perché non c'era niente di meglio.

Poi ognuno è libero di pensarla come vuole, inoltre trovo che siano dei grandi portatili.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci sono delle piccole inesattezze tecniche:

- il G4 è così, non puoi pretendere che gli mettano un Bus a 400 MHz;

- non ha senso montare Ram DDR 400;

- montare nuove schede video implica una modifica sostanziale della scheda madre;

- BT 2.0 è un'aggiunta gradita, non è l'elemento chiave di questi upgrade;

- la Apple non è masochista, quindi se gli aggiornamenti sono questi è perché non c'era niente di meglio.

Poi ognuno è libero di pensarla come vuole, inoltre trovo che siano dei grandi portatili.

Per quanto riguarda la scheda video, è da tre generazioni di powerbook che la cambiano,non mutando invece architettura processore-ram come dici tu.Quindi perchè non potevano farlo anche adesso? Non penso che questa modifica sostanziale della scheda madre abbia messo in crisi,in tutto questo tempo, la apple.

Per me i powerbook continuano a rimanere i migliori portatili nel complesso, ma per la cifra in ballo si poteva fare qualcosa in più in questi 10 mesi di attesa.Personalmente oggi come oggi, allo stato attuale, mi prenderei 1 powerbook di vecchia generazione ad 1 prezzo d'affare, perchè ripeto non vedo stravolgimenti per una macchina che stavolta è nata vecchia.Oppure aspettare dei mesi nella speranza di vedere un grande upgrade.

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma le X700-X800 non sono su PCI-Express? Questa è una modifica sostanziale alla scheda madre, mica come cambiare schede video che bene o male sono su AGP.

Comunque è inutile continuare questa discussione! Le novità vere si vedranno con il PowerBook G5.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this