Sign in to follow this  
yanluk

Apple Planning Intel-Ready iBook Debut for January

Recommended Posts

Guest gennaro_mac

Ormai era una voce che girava nell'aria ... credo proprio che questo roumors sia vero. Speriamo che siano vere anche le voci di un abbattimento del costo .. ma la vedo dura a vedere un taglio di listino sui 200-300 dollari. Staremo a vedere :-P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spero vivamente che, dopo, i rilasci di macchine nuovi siano serrati.

Un iBook (Intel inside), nuovo anche nel case, magari con schermo 13" o 14" widescreen, e buona dotazione hardware e listino intorno ai 700-800 € rappresenta un'offensiva ancor più devastante di quella del Mac mini.

Quindi, necessariamente, sarà obbligo di Apple rilasciare il prima possibile altri Mac-Intel per non trovarsi con una forbice di prezzi e prestazioni troppo evidente tra macchine Intel e macchine PPC.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sul doppio sistema non ci credo....o switchi o non switchi.....punto

come può apple garantire che un virus o uno spyware installato su win non comprometta la funzionalità dell'intera macchina?

E' inutile avere un sistema stabile se la macchina è compromessa dal sistema secondario.......

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' inutile avere un sistema stabile se la macchina è compromessa dal sistema secondario.......

Ho un PC con HD da 200 Gb con tre partizioni: Win, Linux (Debian) e dati. Credi che se per qualche disgraziato motivo Win si sputtàna debba forse reinstallare pure la Debian ???

:confused:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho un PC con HD da 200 Gb con tre partizioni: Win, Linux (Debian) e dati. Credi che se per qualche disgraziato motivo Win si sputtàna debba forse reinstallare pure la Debian ???

:confused:

Se il virus intacca le librerie o il registro di windows certo che no.....nel caso di un format dell'hardisk direi proprio di si......

Share this post


Link to post
Share on other sites

sul doppio sistema non ci credo....o switchi o non switchi.....punto

come può apple garantire che un virus o uno spyware installato su win non comprometta la funzionalità dell'intera macchina?

E' inutile avere un sistema stabile se la macchina è compromessa dal sistema secondario.......

concordo in pieno:

- non credo neanch'io al doppio sistema, almeno a breve (1 o 2 anni)

- alcuni virus impediscono addirittura l'avvio della macchina, se non agendo sul bios per cambiare il disco di boot.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Devo essere tra i primi che si divertono a sperimentare...

questo è autentico masochismo ... se hai visto i bench di X su Intel, avrai notato che le applicazioni non native sono una morte (3 volte più che con uinsozz XP sullo stesso hardware), il tutto senza contare l'enorme possibilità di bachi anche hardware che regolarmente si manifestano sulle prime serie di macchine (imac g5 docet)

sul dual core non credo, sarebbe molto + sensato un single core sugli ibook e dual core sui pbook

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this