Sign in to follow this  
dirk85

Nuovi iBook pre-intel

Recommended Posts

Poi secondo me il mast DVD è sempre meglio ESTERNO!

Dici che mi conviene sventrare il mio PC attuale, togliergli il Pioneer dvr-108 e comprare un box esterno da collegare all'iBook? Non ci avevo pensato... non è una brutta idea...

Con 1 GB di ram tutti i programmi (a parte grafica o cose supercomplicate) girano fluidi, vero?

Share this post


Link to post
Share on other sites

boh, io ne ho 512 e tutto è abbastanza fluido, però quando swappa si sente, soprattutto sui consumi della batteria! Meglio quindi mettere più ram possibile (cerca su www.crucial.com)

per il masterizzatore...prima controlla se è compatibile e fatti un giro su: http://www.patchburn.de/

It allows many, otherwise unsupported burners to be used directly with Mac-OS X, iTunes and DiscBurner.

Share this post


Link to post
Share on other sites

se il masterizzatore esterno funziona via firewire c'è buona possibilità di usare direttamente anche iDVD (leggi le FAQ, è la seconda o la terza..)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che scemo, hai ragione, avevo visto il sito americano e non quello europeo...

Beh, ci sono 35 € di differenza (spese+iva incluse) rispetto all'apple store per lo stick da 512MB. Niente male davvero...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

senti anche io ho più o meno la tua stessa età e sono da poco entrato nel mondo mac, quindi tutti i tuoi dubbi li ho avuti anche io. Esperienza personale su iBook 12' (l'ha preso 10 giorni fa la mia ragazza). Versione base, cioè 512 mb di ram, e ti dirò, va molto bene. Cioè devi tenere di conto che a differenza dei computer windows, mac os colma molte delle lacune hardware, cioè anche se ha meno potenza bruta di un Acer P M 1,7, il s.o. colma il divario e ti trovi a lavorare con un computer comunque molto reattivo. Persino nanosaur sull'iBook (grazie anche allo schermo piuttoso piccolo) girà fluidissimo al massimo dettaglio. Quindi pensa che se aggiungi 512Mb di ram dovresti essere a posto. Voglio dire che comunque non avrai mai un G5, ma per quanto riguarda i portatili che adesso la Apple vende non penso si possa desiderare di meglio. Sono i powerBook, secondo me, adesso ad essere fuori prezzo per l'hardware che montano.

Per il discorso previsione di aggiornamenti, ovviamente non si può essere sicuri di nulla. Ma le possibilità secondo me sono 2:

-A gennaio escono iBook intel: e come hai giustamente detto tu, eviterei di fare il gerbillo di laboratorio.

-A gennaio non escono iBook intel: speed bump? Non credo, il processore l'hanno già spremuto nel powerBook e gli iBook devono rimanre un po' castrati in basso per distinguere la gamma. Al limite potrebbero mettere il super drive... bo!

Come sempre: se ti serve (o anche se non resisti più e lo vuoi :D) io lo prenderei subito. Dopotutto di quì a gennaio (sempre che a gennaio accada qualcosa...) di sicuro non accade nulla e sono due mesi... E poi pensi che se uscirà un iBook un po' ritoccato il tuo diventi obsoleto? Gli attacchi un bel masterizzatore esterno (che rimane un investimento) e fai tutto quello che vuoi!

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'ultimo aggiornamento da quello che ho letto nel link sopra risale a Luglio.

Anche a me piace molto esteticamente, ma l'unica pecca rimane l'assenza del superdrive, che mi farebbe comodo, e al limite il fatto che rispetto al PB è un pò più spesso (in termini di dimensioni, anche se non è un grosso problema).

Comunque mi confermi che per un uso "normale" le differenze tra un PB e un iBook da 12'' non sono così esagerate?

I programmi girano da Dio e se non fai grandi cose con grafica e/o simili, va da Dio....

Compralo e mi darai ragione!

:D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie marco e tuffong, mi state aiutando a schiarirmi un pò le idee.

In effetti ci ho pensato molto oggi: per l'uso che devo farne io, niente grafica nè video-editing avanzato nè programmi che richiedono potenza pura, non riscontrerei molte differenze rispetto a un pb con simile configurazione.

O almeno non differenze tali da giustificare una spesa aggiuntiva di più di 500€.

Certo il salto dal mio attuale pentium 4 3 GHZ immagino si sentirà un pò, ma come dici tu ci sarà MacOSX, non Windows...

L'unico upgrade che mi piacerebbe è giusto il superdrive o l'HD a 5400 rpm, ma sono cose di cui posso fare a meno, almeno credo...

Spero solo di non mettercoi troppo a mettere da parte i soldi per comprarlo, anche se questa non sembra male:

http://www.apple.com/it/promo/celebrate_more/

Ciao!

Share this post


Link to post
Share on other sites

no, il G4 a 1,33Ghz non può e non potrà mai conpetere con un p4 a 3Ghz! comunque il g4 va più che ben eper fare tutto, io lo uso all'università (ingegneria aersopaziale) per fare calcolo numerico! lì il gap si sente abbastanza (sono programmi in cui si sfruttano proprio le capacità di calcolo date dal processore), ma per il resto sono un fulmine!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this