Sign in to follow this  
pitesnet

Spiegatemi una cosa sui Mac/Intel

Recommended Posts

Ciao a tutti!

Innanzitutto mi presento, visto che questo è il mio primo post.. mi chiamo Pietro, ho 21 anni e sono uno studente di visual design. Ho sempre amato il mondo del Mac e son sempre rimasto aggiornato sulle novità della mela, nonostante ho sempre utilizzato PC con Dos e (poi) Windows dall'età di sei anni. Ho avuto il grande piacere di lavorare per un anno intero in uno studio grafico con un PowerMac G4, anche se durante il periodo delle superiori ogni tanto facevo una "capatina" all'Apple Retail vicino alla mia scuola dove assaggiavo le novità (come il Cube che, nonostante tutta la sfiga che ha avuto, era, dopotutto, un'idea bella e originale).

Ma parlando di cose più serie.. finalmente ho acquistato un iMac G5 (che arriverà domani o dopodomani) e ne son felicissimo.. ma mi è venuto un dubbio. Ho per caso fatto una "cazzata" (scusate il francesismo..) acquistando un Mac con processore PowerPC visto che presto (a gennaio? ma sarà verò?) usciranno i nuovi Mac/Intel?

Intel, sul suo sito ufficiale, dice addirittura che la Apple ha come obiettivo quello di portare il nuovo processore su tutti i Mac.. ma poi se la IBM (poverina) uscisse fuori con un PowerPC che taglia le gambe alla Intel, che fa Apple, li usa entrambi?! Mah! Comunque, sinceramente, essendo un utente di PC da tanto tempo (e soprattutto dimostrando che il diploma da perito informatico a qualcosina poi mi è servito), ho constatato che Intel non è più tutto questo splendore dei tempi d'oro del 486 o dei primi Pentium. Non a caso io è da diversi anni che son passato ai processori AMD e ora utilizzo un Athlon 64 (anche se mi sta un po' sulle palle che Windows XP non riesca a sfruttarlo.. mannaggia a Bill!)

Dopo tutto questo parafrasare, vi saluto e prometto che non sarò mai più così logorroico! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

nessuna "cazzata"....secondo me

hai preso il miglior desktop che oggi il mercato e Apple potessero offrire. Punto.

ciò che verrà, verrà.... ci vorranno anni per smettere di supportare una macchina così bella e potente.

complimenti!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se non avessi più bisogno di un portatile, l'iMac attuale sarebbe senza ombra di dubbio la mia scelta, non me ne fregherebbe nulla di un ipotetico iMac Intel.

Goditi a fondo il tuo Mac, tu che ne hai uno... sigh...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this