Sign in to follow this  
zeitblom

esportazione pdf (problemi)

Recommended Posts

come se freehand non ne combinasse già abbastanza.. da ieri ha deciso che non esporta più in pdf, o meglio.. che crasha ogni volta che tento di esportare in pdf. il che è una bella scocciatura. certo, posso sempre fare la stampa in pdf, ma non capisco perchè l'esportazione non debba funzionare..

ho cancellato le preferenze, ma magari non le ho cancellate tutte..

che faccio, provo a reinstallare? uffa!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

..scusate l'ignoranza, ho anch'io il problema che freehand mi esporta pdf senza i giusti font e caratteri accentati... cosa significa fai il ps???

devi stampare il documento su file e quindi creare un file Poscript, poi passando per Distiller (con le giuste impostazioni) fai il PDF. O meglio ancora se hai la stampante Adobe PDF (che è una stampante virtuale che si istalla quando istalli Acrobat ) stampando direttamente su questa stampante si crea un poscript che poi si distilla automaticamente e hai il PDF bello pronto. esportare da Freehand non è buona cosa e poi, con tutto il dispiacere del caso (ho iniziato a lavorarci quando c'era la versione 3.1) sarebbe il caso di abbandonarlo e usare illustrator.;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso che illustrator abbia un bug enorme: l'interfaccia fatta per finti artisti, ma ai fini pratici fa veramente schifo, se in tipografia dovessi usare uno strumento cosi' cambierei immediatamente mestiere, tutte le cose che con Freehand si fanno in un batter d'occhio con illustrator l'occhio te lo cavano! L'interfaccia di stampa e' pietosa, ma devo spezzare una lancia a favore di questo programma, l'elaborazione dei tracciati (tracciato concentrico o espandi tratto) devo riconoscere che e' molto piu' precisa e lineare che in Freehand, per il resto penso che l'antitrust avrebbe dovuto fare come nel 1995. Purtroppo pero' la Macromedia stessa prima di vendere ad Adobe aveva miseramente abbandonato Freehand per Flash, che la faceva guadagnare in modo molto piu' semplice in quanto i cazzeggiatori sono molti di piu' dei lavoratori. La stessa cosa la sta facendo ora Apple, fregandosene altamente della fascia veramente professionale dei suoi prodotti e raccoglie i dolcissimi frutti dell'I-pod, di I-tunes, dimenticandosi di aver scalzato Scitex nel mercato della Prestampa professionale (neanche tanto tempo fa)...

Cordiali saluti a tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io penso che sia una questione di abitudine e di approccio al lavoro... Credo che chi lavori da sempre con Illustrator non la pensi esattamente come te.

Un saluto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io penso che sia una questione di abitudine e di approccio al lavoro... Credo che chi lavori da sempre con Illustrator non la pensi esattamente come te.

Un saluto

Concordo pienamente con te e preciso che è dal 1991 che lavoro con FreeHand!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso che illustrator abbia un bug enorme: l'interfaccia fatta per finti artisti, ma ai fini pratici fa veramente schifo, se in tipografia dovessi usare uno strumento cosi' cambierei immediatamente mestiere, tutte le cose che con Freehand si fanno in un batter d'occhio con illustrator l'occhio te lo cavano! L'interfaccia di stampa e' pietosa, ma devo spezzare una lancia a favore di questo programma, l'elaborazione dei tracciati (tracciato concentrico o espandi tratto) devo riconoscere che e' molto piu' precisa e lineare che in Freehand, per il resto penso che l'antitrust avrebbe dovuto fare come nel 1995. Purtroppo pero' la Macromedia stessa prima di vendere ad Adobe aveva miseramente abbandonato Freehand per Flash, che la faceva guadagnare in modo molto piu' semplice in quanto i cazzeggiatori sono molti di piu' dei lavoratori. La stessa cosa la sta facendo ora Apple, fregandosene altamente della fascia veramente professionale dei suoi prodotti e raccoglie i dolcissimi frutti dell'I-pod, di I-tunes, dimenticandosi di aver scalzato Scitex nel mercato della Prestampa professionale (neanche tanto tempo fa)...

Cordiali saluti a tutti

Devi anche tener conto che molte delle cose che si fanno/facevano con FH, nell'ambito della suite di Adobe vengono fatte con InDesign e non con Illustrator.

Per il resto sono d'accordo con Federica e Pejo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok, se la vediamo dal punto di vista di Indesign... l'esecutivo "artistico" si fa con Illustrator... ma allora si torna a lavorare come nel 1990, quando per mandare in stampa la roba di pagemaker si usava Aldus Preprint... Oppure lavoriamo come molte fotolito milanesi di fine anni 90 che fanno dai biglietti da visita al packaging con quell'aborto di X-press. Ottimo! In effetti freehand 9.0 era un bellissimo sogno, adesso svegliarsi e' dura...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this