Sign in to follow this  
onesense

Due domande su Macintosh

Recommended Posts

Comincio con un saluto a tutti, visto che è la prima volta che scrivo su questo forum.

Mi piace moltissimo tutto ciò che è Apple, anche se finora ho solo un iMac G3 e non ne so moltissimo di questo mondo.

Mi chiarite due dubbi: perchè il Cube non ha avuto successo? Cosa aveva che non andava?

E poi: perchè i mouse Apple non hanno il tasto destro (credo che su questa domanda si sia già detto moltissimo, ma come detto sono un pò al di fuori).

Grazie per le risposte, e scusate se ho fatto domande un pò banali

Share this post


Link to post
Share on other sites

Onesense se hai avuto un iMac G3 non puoi essere cosi' tanto fuori.

riposta 1: il cubo non ha avuto successo perche' costava troppo

risposta 2: il mouse aveva un solo tasto perche'... doveva essere semplice usarlo, perche' Jobs ha sempre pensato "minimalista" anche se il Mac non l'ha creato lui...

http://www.macitynet.it/applemuseum/index.php?id=tam&page=biographies&subpage=raskin

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il cubo oltre al costo aveva anche parecchi problemi di gioventù: spesso i sensori che lo facevano bloccare in caso di inclinazione saltavano e lo facevano bloccare anche se era ben dritto. Inoltre il policarbonato che regge la macchina a causa del calore si crepa spesso e volentier.

C'è da dire comunque che ad oggi resta uno dei Mac più affascinanti mai disegnati.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest zardoz

Onesense:

Credo che il problema del cube sia stato innanzitutto il prezzo: costava davvero un somma tanto considerevole da renderlo poco appetibile alla maggior parte degli utenti consumer.

Gli utenti pro del resto credo si fidassero poco di un power mac così, tanto piccolo per l'epoca da indurre dubbi sulle sue reali capacità.

Al di là qualche dettaglio tecnico, il suo insuccesso fu decretato da scelte di marketing sbagliate, non dalla sue caratteristiche prestazionali.

E' uno dei Mac più cool che siano mai stati prodotti, comunque.

Veniamo al mouse mono tasto: tu chiedi il perchè.

Forse non c'è un perchè vero e proprio. Sin dalla sua nascita, Mac ha sempre avuto solo il mouse ad un solo tasto. Il menù contestuale lo attivi premdendo il tasto CTRL mentre fai click.

Naturalmente puoi utilizzare un normale mouse USB a due tasti (anche quelli con rotella) così da non dover cambiare abitudini d'uso.

Apple difende strenuamente la sua scelta sul monotasto, convinta che questa scelta sia comunque la più ergonomica. Molti utenti trovano invece che questa scelta sia un atto di ottusa difesa della propria "diversità" a discapito dell'esperienza d'uso.

Io personalmente mi trovo benissimo col mouse di Apple. Uso sia Windows che Mac, ma non mi sono mai sentito handicappato nel dover usare la tastiera insieme al mouse, anzi.

Su Mac l'uso della tastiera per velocizzare tutte le operazioni è molto più radicato e funzionale che su Windows.

All'inizio si tende ad usare il Mac come fosse Windows, e forse alcuni continuano a farlo per molto tempo senza mai comprenderene le potenzialità. In realtà utilizzando tutte le varie combinazioni da tastiera si percepisce distintamente quanto MacOsX consenta una maggior fluidità operativa che non Windows.

Ci vuole un po' magari ad impratichirsi, ma poi non ne farai più a meno.

Spero di averti dato delle risposte esaurienti, per quanto siano solo il mio punto di vista.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sin dalla sua nascita, Mac ha sempre avuto solo il mouse ad un solo tasto. Il menù contestuale lo attivi premdendo il tasto CTRL mentre fai click.

Per voler fare i pedanti, i menù contestuali nel Mac mi sembra di ricordare che furono addirittura introdotti con il MacOS 7.6 se non con l'8; e solo a partire dall'8, sempre se ben ricordo, se si cliccava sui menù questi rimanevano giù: prima bisognava tenere premuto il tasto del mouse per tenerli giù...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una spiegazione del tasto solo puo' anche essere questa: appena spieghi a in neofita windows l'esistenza del tasto destro e dei menu contestuali incomincia a chiedrsi ogni volta che deve cliccare con il mouse se lo deve fare con il tasto destro o con il sinistro e solo dopo qualche tempo impara ad utilizzarlo.

Jobs voleva che l'uso del computer fosse completamente intuitivo, si deve poter imparare ad usare la macchina nelle sue funzioni base molto rapidamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this