Sign in to follow this  
admin

10 anni di Internet: raccontali a MacityNet

Recommended Posts

Ci scrive Roberto Cattaneo....

"Tra i personaggi nel giro di FirstClass (nello specifico OneNet Italia e OneNet International) c'era

anche Freedom BBS ideata da me (ero il SysOp) e gestito prima insieme a Carlo Volpi e poi con Fabrizio Re Garbagnati, che era fortemente orientata al mondo Macintosh, soprattutto nell'area freeware e shareware.

Nel tempo la BBS si è evoluta fino ad avere 2.000 utenti nell'area di Milano che hanno contribuito con il loro aiuto e la loro presenza alla crescita di questa piccolissima banca dati (stavano per iniziare i tempi del TCP/IP diffuso) alle tradizionali pizzate che si organizzavano periodicamente per stare insieme e passare qualche ora a chiacchierare anche della nostra amata piattaforma (qualcuno usava purtroppo Windows).

Freedom BBS faceva parte dei circuiti OneNet Italia e OneNet International.

Tra i mitici personaggi ricordo con affetto Mario Marinelli, Felice Travaglino, Sergio Orlando, Mario Ghezzi, Francesco Fuselli, Aaron Ghirardelli, Matteo Adreani, Roberto Rota, Paolo Tedeschi, Tom Magistretti (DuomoConnection è stata la prima BBS FirstClass a Milano ed era il primo gateway per OneNet International / OneNet Italia), oltre ai due amici, Fabrizio e Carlo che con il loro aiuto hanno fortemente contribuito alla crescita della BBS.

Ho ancora tutto il software (rigorosamente originale) e i backup della BBS...magari un giorno, in una sessione emulata di Mac OS 8 sotto il Core Duo, potrei riaprire la BBS per ricordare quei bei tempi.

Su google si trova ancora qualcosa, guardate qui:

http://www.mediabellusco.it/forum/F0000D1CD/F0000D643/%2330653?WasRead=1

http://www.delos.fantascienza.com/delos08/dls08cnt.html

(qui trovate una lista di BBS FirstClass che aderivano a Delos, tra cui la mitica ZnortLink)

http://felix.unife.it/Root/d-Internet/t-Mac-BBS-list-Italia "

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so se sono dieci anni... ma su mac sono dal '90, solo che ho sempre lavorato sulla grafica.

Internet sì, ma la posta elettronica, e a tutt'oggi mi "trascino" dietro dozzine di mail (fortunatamente che si inoltrano l'una con l'altra dal server autonomamente)...

A casa, e il primo collegamento analogico, è stato più recentemente su un mac powerpc 6100 con scheda dos. Il modem sembrava un trattore :) briip brrrrrrr popopopoporrrrrrrr

Netscape, lo adoravo...

Per restare poco collegata scrivevo sempre offline e poi, ultraveloce (almeno io) con copia e incolla :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Accidenti, come passa il tempo, sembra solo ieri (ok solito luogo comune).

Anche io c'ero 10 anni fa, e ad essere sinceri c'ero anche prima.

Da radioamatore avevo iniziato a trasmettere in packet-radio, e agli inizi degli anni '90 iniziavano ad esserci dei server che utilizzavano il protocollo IP, il gruppo AMPR.org, erano dei radio gateway che funzionavano su linux (e cosi' ho conosciuto anche il pinguino) e mettevano in comunicazione i radioamatori tramite Internet, già allora avevo il mio bell' IP statico :)

Che tempi... le prime mail, l'FTP per scambiarsi i programmi ed i file di testo, i telnet per collegare i vari server in Italia ed in tutto il mondo, primi vagiti della rete, i primi siti testuali, le BBS....

Il mio primo internet (come lo conosciamo + o - oggi) lo avevo provato utilizzando i CD con le connessioni che regalavano alle fiere o nelle riviste, il mio primo moden a 9.600 e poi 14.400.

Ed ora siamo arrivati fin qui, più o meno indenni...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chi di voi festeggia i 10 anni di Internet in questo 1995?

Io ho cominiciato a girare per BBS mi sembra nei primi anni '90, non ricordo se '92 o '93 ma sicuramente avevo il IIsi che presi nel '91 e vendetti ne '93. Il modem, se non ricordo male, era un ComStation 1 da 2400 baud. Con la Baskerville ho anche collaborato all'epoca.

Mi sembra che anche con internet avevo ancora il IIsi, di sicuro il Quadra 700 che presi nel '93. Mi ricordo ancora Mosaic 1.0 che ho ancora archiviato.

Comunque, nei primi due o tre anni di navigazione in rete ho sfruttato l'abbonamento dell'agenzia per cui lavoravo, perché i costi allora erano proibitivi. Mi sembra che fossero 800.000 al mese solo di abbonamento, forse anche di più.

Insomma i 10 anni di navigazione e BBS li ho sicuramente passati, ma non li ho festaggiati allora e lo faccio adesso.

Ciao.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi ricordo il 94 ... i mondiali di calcio negli Stati Uniti, Roberto Baggio che sbaglia il rigore, ..ed io all'estero che per comunicare con i miei amici inviavo da un computer del campus universitario delle mail ad un centro di Roma, che le stampava e le faceva recapitare in un giorno.

Loro avevano letto di Internet sui giornali e qualcuno aveva un PC a casa per fare l'azzeccagarbugli con il DOS.

Ma sembrava pazzesco che la posta potesse arrivare così in fretta .

Dal 1987 utilizzavo il Mac per fare gli impianti stampa, per lavorare nella grafica, ma i files fine al 1994 li ho portati in giro per l'italia sui dischetti (prima) e sulle cassette con il nasto poi. Ne ho fatti di chilometri con quei dannati files per andare a produrre i lucidi nei centri di fotocomposizione che iniziavano ad utilizzare il sistema Mac... poi arrivarono le BBS e Internet e finalmente i files incominciarono a viaggiare sul doppino telefonico.

Dal 1987 iniziavo anche a fare programmi con Hypercard ...che con le sue schede ed i suoi bottoni era l'anticamera del browser web ... ma nessuno sarà mai disposto ad ammetterlo ... soprattuto quelli della Apple che non se ne sono accorti e circa nel 94 lo hanno inspiegabilmente abbandonato.... e proprio in quei mesi il browser web ha cambiato il mondo.

(io ho continuato ad usare l'HyperTalk prima con Metacard ed ora con Revolution e lo considero il migliore ambiente di sviluppo).

Nell'informatica in dieci anni c'è stata una rivoluzione che ha totalmente modificato il nostro modo di lavorare, vivere e comunicare... la mia nuova auto invece funziona esattamente come quella di mio padre di 50 anni fa, stesso carburante, stesso sistema di portarmi a spasso, stessi problemi di inquinamento ecc... insomma informatica/elettronica batte meccanica 10 a zero .

Ciao

Paolo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this