Sign in to follow this  
Graces

Perchè Apple fa così?

Recommended Posts

calma..l'X5 è un oggetto molto buono.e specifico,è molto buono come player audio.

primo:chi usa linux seriamente schifia i formati proprietari,tipo il wma....aac..ecc ecc,come anche le cose che tecnicamente possono,ma sono limitate ad hoc(iPod,che potrebbe tranquillamente leggere flac e ogg).

secondo l'ogg è eccezionale,punto e basta.

terzo,il flac non è un codec lossy,e la qualità è la migliore disponibile.

ti assicuro che non se li fila nessuno,davvero.

certo però che un flac su lettori con meno di 10 gb lo trovo stupido....

Share this post


Link to post
Share on other sites

terzo,il flac non è un codec lossy

giansolo, infatti, diceva che il FLAC e ALAC sono due codifiche lossless, solo che FLAC richiede maggiore potenza di calcolo (@giansolo hai un link che documenta questa affermazione? Mi interesserebbe approfondire).

Share this post


Link to post
Share on other sites

@giampaz: sorry, lo lessi su una rivista presso il mio negozio Mac di fiducia. Credo fosse MacWorld, ma vecchia di mesi...

quindi è una tua informazione con alte possibilità di parzialità....mentre la mia è una info data da un guru estremista di linux.....lol,mi chiedo che valoere hanno le nostre informazioni :-)

(poco temo,vista la loro natura)

Share this post


Link to post
Share on other sites

primo:chi usa linux seriamente schifia i formati proprietari,tipo il wma....aac..ecc ecc,come anche le cose che tecnicamente possono,ma sono limitate ad hoc(iPod,che potrebbe tranquillamente leggere flac e ogg).

secondo l'ogg è eccezionale,punto e basta.

Che AAC sia un formato proprietario e' materia complessa e opinabile e se anche lo vuoi considerare tale i linuxari dovrebbero rinunciare a MP3. Il problema sono i vecchi iPod, che FLAC non lo possono decodificare per scarsita' di potenza e avendo Apple ora il proprio Loseless non ha nessun vantaggio a supportare un formato come FLAC, che ridurrebbe spaventosamente l'autonomia degli iPod anche attuali. OGG e' un formato di fatto inutilizzato. Apple invece ha fatto la scelta saggia di supportare lo standard industriale AAC, per altro il migliore in assoluto come necessita' di calcolo e consumi conseguenti (OGG e' ottimo come compressione, ma richiede molta piu' potenza di calcolo di AAC), mantenendo retrocompatibilita' col formato leader fino a quel momento e riconosciuto vero e reale standard di fatto, MP3. Apple ha fatto una scelta tecnica e di convenienza semplicemente ideale, senza scontentare nessuno. Cia', fose qualche linuxaro dai, ma anche se avesso adottato ci sarebbero state polemiche tipo "Apple usando un formato sconosciuto vuole isolare il resto degli utenti" o "Apple ha scelto OGG per appropriarsi dell'ennesimo formato aperto". Anche in questo caso, Apple ha fatto la scelta migliore evitando inutili polemiche.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ve bene credere che l'iPod sia meglio, però non si può criticare l'X5 perchè ha delle funzioni in più e perchè legge più formati. Non sarebbe meglio avere un player compatibile con il maggior numero di formati?

Poi la radio è un optional interessante, e il fatto che non ci sia sull'iPod non significa che non serva. Allora chi guarda i video sull'iPod? Poi è uscito l'iPod Video (e gran parte degli utenti Apple hanno fatto marcia indietro).

Anche il registratore vocale potrebbe essere utile, il fatto che per te (ma anche per me) sia inutile non ci autorizza a dire che non serve a nulla. Per non parlare dell'ingresso line-in, e dalla registrazione FM.

E poi è scandaloso che si debbano spendere 29 euro per un caricabatterie che dovrebbe essere incluso (càzzo, nella scatola c'è solo l'iPod + custodia e il cavo), mentre l'X5 ha più accessori (come dock e caricabatterie, che fanno 69 euro per l'iPod...).

Il prezzo è poi lo stesso (anzi, l'X5 dovrebbe costare meno, considerando gli accessori inclusi).

E' innegabile che l'X5 abbia più funzioni, e possa essere utilizzato in un maggior numero di modi (cosa che è un bene, dal momento che si acquista un apparecchio più versatile).

Che poi l'iPod sia più bello, funzioni meglio, sia più figo se ne può discutere, ma ora giansolo sembra che tu stia criticando tanto per fare.

ecco una critica ragionata....

è inutile dire che l'x5 è una ***** perchè bisogna difendere a spada tratta l'ipod...

l'x5 è obiettivamente migliore, tecnologicamente parlando, perchè ha tante cosine che (anche se non necessarie) l'ipod non ha (a dire il vero gli mancano anche cose che invece l'ipod ha, ma quelle sono davvero inutili...) a me per esempio serve tantissimo il registratore (mi registro le lezioni, e le sessioni in stanza prove, e si sente bene!) la radio la uso poco, ma mi è utile in alcune situazioni... utilissimo invece il lettore di file di testo, ma mi pare che quello ce l'abbia l'ipod...

in sostanza quello che voglio dire è che ipod e x5 sono due magnifici lettori, però obiettivamente se dovessi (come ho fatto) spendere 300 euro per un aggeggino del genere, li butterei sul x5... perchè risponde a una molteplicità di esigenze a cui l'ipod non sempre risponde.

VI faccio un esempio: l'altro giorno abbiamo fatto prove (ho un gruppo) e sono venuti fuori giri nuovi per una canzone. Cosa ho fatto? ho registrato il tutto con l'x5, e poi li ho passati sul lettore mp3 del mio bassista, così se li è potuti ascoltare a casa (col suo nuovo ibook...) Con l'ipod non avrei potuto fare nulla di questo...

Se poi vi basta un lettore che legga solo mp3 vi potreste accontentare anche di un irradio o il creative zen touch che ormai ce lo tirano dietro... A me serviva qualcosa di più...

poi il nano è un piccolo miracolo, se non avessi esigenze di Gb lo prenderei subito... ma sulla fascia in cui c'è l'x5, Egli :) primeggia

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bravo, e' questa la fiducia da riporre gli altri... Complimenti!

capisco che tu possa avercela su con me per il thread sul sito della "eppol",però se leggessi l'intero messaggio,noteresti che ammetto che pure la mia sorgente era di parte.

perchè,dai.....macworld non è esattamente imparziale.ottima rivista,ma da li all'imparziale....

poi quando dici che i linuxari farebbero bene a rinunciare,sulle stesse basi,anche all'mp3,allora stiamo parlando della stessa persona che mi ha dato le info sul flac e compagnia bella.se non causasse accumulo di perdite di qualità si convertirebbe ogni mp3 in ogg.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this