Perché il 90% della popolazione mondiale preferisce Win a Mac?Non me lo so spiegare..


Recommended Posts

Mi spiegate che senso ha spostare i programmi dalla cartella Applicazioni? Al limite, una serie di alias in una cartella nel dock e vai...

Aggiornamento software dovrebbe scandagliare l'intero HD per trovare le versioni di ogni applicazione Apple, soltanto perché a qualcuno (ad es.) piacerebbe avere iTunes nella cartella 'Musica'?

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 904
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Mi spiegate che senso ha spostare i programmi dalla cartella Applicazioni? Al limite, una serie di alias in una cartella nel dock e vai...

perche' su mac hai sempre potuto farlo?

Ogni volta che sento queste obiezioni mi viene da sorridere: per anni questo del poter collocare le applicazioni ovunque è stato uno degli argomenti forti dei mac hardcore fan.

Adesso è sconsigliabile farlo e diventa inutile.

La morale è che next ha comperato apple, non viceversa, e il giorno che osx è uscito gli utenti apple si sono trovati un sistema completamente nuovo che non aveva nulla a che fare, nel bene e nel male, con quanto c'era prima; del resto è noto che jobs fino al giorno del suo rientro NON usasse computer apple (aveva in ufficio un next e un portatile toshiba con win nt).

Io sono fermamente convinto che se MS avesse sfornato un aggeggio come 10.0 e anche 10.1 (lento da spavento, buggato da morire, senza driver, incompatibile con il 95% del software se non usando l'accrocchio classic, con difetti di usabilita' enormi, con requisiti di processore e ram assolutamente esorbitanti per le macchine medie in commercio eccetera) gli stessi che esaltavano osx si sarebbero fatti beffe dell'ennesimo prodotto sbagliato di ms, appellandolo con i soliti winzozz, winpuzz eccetera.

Ovviamente se domani si tornera' a fare le cose come si deve (cioe' a poter spostare le applicazioni dove cavolo ci pare), questa diventera' una ficiur irrinunciabile e da sbandierare sotto il naso degli sprovveduti utenti windows.

Proprio come è accaduto con tutto quello che era stato eliminato e poi rimesso (le classi, le cartelle a impulso eccetera).

Mi piace ricordare che appena usci' la beta pubblica del 10.0 corsi in un apple center a provarlo. Ne rimasi perplesso per alcuni bachi evidenti e in particolare per la lentezza.

Ne parlai su it.comp.macintosh e qualcuno arrivo' ad incazzarsi sostenendo che non era vero, che anzi il sistema era molto veloce.

La cosa interessante è che apple lavora bene e molte cose le mette a posto, con i tempi necessari per farlo, ovviamente (prova ne sono le 4 major release in pochi anni e la miriade di patch per ciascuna di esse), ma a sentire i mac hardcore fan tutto era perfetto da sempre, a partire dal 10.1, e se trovavi dei difetti eri un miscredente. Oggi le cose sono simili e Lorenzo dice che sono un troll e mi segnala agli admin se posto opinioni e fatti su windows in un ramo del forum chiamato "Mac /Windows/Linux: la sfida continua". Pazienza, me ne faro' una ragione.

(Lorenzo, ora non ti arrabbiare di nuovo, era per far capire :-))

Aggiornamento software dovrebbe scandagliare l'intero HD per trovare le versioni di ogni applicazione Apple, soltanto perché a qualcuno (ad es.) piacerebbe avere iTunes nella cartella 'Musica'?

come fanno gli alias a trovare le destinazioni anche quando le sposti?

Link to comment
Share on other sites

Ovviamente se domani si tornera' a fare le cose come si deve (cioe' a poter spostare le applicazioni dove cavolo ci pare), questa diventera' una ficiur irrinunciabile e da sbandierare sotto il naso degli sprovveduti utenti windows.

Proprio come è accaduto con tutto quello che era stato eliminato e poi rimesso (le classi, le cartelle a impulso eccetera).

io spero di no, che anzi sia in tutte le maniere l'os, il fs e l'organizzazione anche della gui a dettare agli utenti a come si organizza il contenuto del proprio hd.

non è più come una volta che c'erano 5 applicazioni, 100 files e basta in un computer.

potevi spostare tutto tramite il mouse ed era coerente così, ora è limitante.

al contrario win affida ai wizard e a sistemi che vanno facilmente incontro ad "ingolfature" il prprio os, registro, menù start e sistemazione gerarchica assurda dei contenuti.

oh, questione di razionalità dai. non solo di gusti.

come i menù nelle finestre, come mille altre cose che son più "razionali" e alla fine semplici per quello in osx (pur con mille pecche).

Link to comment
Share on other sites

Fammi capire una cosa ... qui ci sei solo tu che non dici cose a caso?

No.

Questo lo dici tu. Prova a spostare dalla posizione originale Route 66, o JBuilder o Matlab.

Route66 è per chi viaggia, JBuilder è per chi programma in Java, Matlab è per chi fa matematica => tutta gente che merita di soffrire. E' giusto che sia così.

Perché credi che il menu start non sia una cartella?

Adesso non ho un PC sotto mano, ma dall'ultima volta che l'ho fatto mi pare che non fosse proprio semplicissimo personalizzarlo. Non mi è mai stata ben chiara l'interazione fra la cartella start del mio utente, quella di All Users, e le altre cose che ci finiscono dentro... boh. Senti, se ho avuto dei problemi io non mi venire a dire che è un'interfaccia user friendly.

Ed è un'invenzione ancora più grande quando non sei tu a dover sindacare l'utilità delle stesse.

"Sindacare l'utilità delle stesse." Adesso parli come un ministeriale? Roma ti fa male, dai. ;)

una volta che il programma è un link del menu start, cosa te ne frega del casino in c:\programmi?

Basta con la TV. Cerca di tenere a mente da dove viene questa discussione.

ULTIMA VOLTA CHE LO RIPETO:

Il menu Start è necessario perché fa le veci del file system (accesso a tutte le applicazioni), ma una volta che ha dentro tutte le applicazioni (più tutto il resto) diventa scomodo come strumento di accesso rapido. Allora ci hanno aggiunto la sezione con cinque o sei applicazioni recenti, e quella con cinque o sei applicazioni preferite, poi hanno aggiunto la quicklaunch bar con le sue cinque/dieci iconcine minuscole... perdere il filesystem come strumento di accesso ha sovraccaricato il menu Start, con effetti a catena su tutta l'interfaccia.

Senza contare il fatto che un menu non è lo strumento adatto per scegliere fra molte decine di voci (come dimostrato dalle famose ricerche di cui parla sempre Gennaro).

Link to comment
Share on other sites

Ovviamente se domani si tornera' a fare le cose come si deve (cioe' a poter spostare le applicazioni dove cavolo ci pare), questa diventera' una ficiur irrinunciabile e da sbandierare sotto il naso degli sprovveduti utenti windows.

E questo strawman argument dove ti porta? Dovremmo metterci a fare il confronto con quelli che "viva il DOS, le iconcine sono per dementi", poi "Windows 3.1 è meglio di System 7, haha il cestino che ridere", poi "Windows 95 finalmente ha superato il Mac", etc. etc.? Così fai solo perder tempo a tutti.

Link to comment
Share on other sites

La morale è che next ha comperato apple, non viceversa, e il giorno che osx è uscito gli utenti apple si sono trovati un sistema completamente nuovo che non aveva nulla a che fare, nel bene e nel male, con quanto c'era prima;

il risultato è pessimo? no, anzi.

quindi chi se ne frega. io di os"9" al massimo rmpiango la gui in alcune cose. per il resto direi nulla di nulla.

ho usato proprio ieri sera os9 intensamente per un paio di ore dopo quasi tre anni(?), non c'è paragone solo per la quantità di cose che ora si fan in un decimo rispetto a prima, e alcune pure più razionalmente.

io sono uno di quelli che ha goduto a perdere os9 che era pur sempre migliore di win 98 e w2k (quest'ultimo sicuramente più moderno del macos ma certamente inadatto a utenti comuni).

Link to comment
Share on other sites

Un esempio per tutti.

Proprio tre giorni fa ho ricevuto il monitor Samsung 770P che avevo acquistato in rete leggendo nella scheda tecnica (quella di Samsung) che era compatibile con Mac.

Quando è arrivato ho provato ad installarlo, ma - udite, udite ! - tutti i driver erano solo per Win, il software di gestioen colore solo per Win, il software di calibrazione solo per Win, il software per al gestione degli OSD solo per Win, il software per gestire la rotazione dell'immagine quando si ruota il monitor solo per Win. Risultato, ho un monitor che mi da un'immagine grigiastra, poco viva e che non posso correggere. Senza contare che un monitor puro plug & play costa almeno 130 euro in meno.

E poi ci chiediamo perchè la gente compra solo macchine Windows?

Link to comment
Share on other sites

io spero di no, che anzi sia in tutte le maniere l'os, il fs e l'organizzazione anche della gui a dettare agli utenti a come si organizza il contenuto del proprio hd.

non è più come una volta che c'erano 5 applicazioni, 100 files e basta in un computer.

potevi spostare tutto tramite il mouse ed era coerente così, ora è limitante..

ma non c'abbiamo spotlight adesso?

A parte le battute: trovo che poter spostare le applicazioni possa essere utile in casi particolari e anche in caso di errori dell'utente,a ma come puoi immaginare a me frega poco di questa cosa.

Il punto, e spero si capisse, è che non riesco proprio a capire come sia possibile che la stessa identica cosa, prima esaltata e indice di superiorita' del proprio sistema, ora diventa superflua. Insomma, la stessa cosa che è accaduta con i processori, per esempio.

E che succedera' domani col bios, per esempio.

Link to comment
Share on other sites

Route66 è per chi viaggia, JBuilder è per chi programma in Java, Matlab è per chi fa matematica => tutta gente che merita di soffrire. E' giusto che sia così.

Prima sostieni che nessuna app porta casino se la sposti, poi ti correggono e la tua risposta illuminante questa.

e poi dici a me basta con la tv...

E' cosi' difficile ammettere di aver sbagliato?

Basta con la TV. Cerca di tenere a mente da dove viene questa discussione.

ULTIMA VOLTA CHE LO RIPETO:.

non alzare la voce, mi spaventi, tremo tutto.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share