Sign in to follow this  
prcx00

Uscita video su tv per montaggio video, come fare?

Recommended Posts

Con la videocamera funziona....vedo sull tv...dopo un po scalda la videocamera....se riesco a farne a meno con il cavetto è meglio.

Certo che da premiere pro 1.5 a final cut è piu dura di quello che pensassi.

Ma fcpro 5 non doveva lavorare in realtime con materiale SD? perchè allora su alcune transizioni deve fare render (barra rossa sopra l transizione).

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest falkor

Sarebbe interessante che tu ci raccontassi le difficoltà del passaggio da Premiere a FCP; la tua esperienza personale: cosa ti piaceva di più e cosa preferisci di FinalCut

Share this post


Link to post
Share on other sites

prcx00 ti riporto la mia esperienza personale. Quando edito lavoro esclusivamente monitorando le finestre dalla schermata di FCP. Solo nella fase di controllo e rifinitura visualizzo su monitor video il mio montato per controllare che l'immagine sia ok.

Comunque credimi, a parte i problemi che incontrerai nel passaggio da Première a FCP vedrai che la godibilità di OSX come sistema operativo per tutte le tue attività non ha paragoni.

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'ho comprato...e lo riporto oggi stesso :((( consente si di uscire sulla tv con tutto il desktop che si setta automaticamente a 1024x768 o 800x600 senza possibilità di andare oltre....

Allora premesso che conosco veramente poco Final cut pro 5, posso gia pormi alcune domande:

1- quando catturo il filmato con fcp mi fa un'unica clip che se importo nella timeline

per cancellare alcune scene devo continuamente tagliare la clip per eliminare quelle che non mi interessano, con il pc e la matrox rtx100 mi cattura un file per ogni clip, molto piu semplice da gestire...

2- in fcpro non so come creare tracce audio in ac3 (dolby digital) partendo magari da mp3

o sottofondi midi.

3- non so come esportare in mpeg2 per poi utilizzarlo nei software di autoring....

ribadisco che conoscenza premiere pro 1.5 = 90% delle funzioni, fcpro = 20% (le basi che ho di premiere vengono utili)

un'ultima domanda: ho letto in giro che lavora in realtime in SD....ora perchè su alcune transizioni mi dice not rendered (2 clip semplici con una transizione in mezzo)....con il pc senza matrox erano tutte da renderizzare....con la matrox ovviamente non ne renderizza nemmeno una....

ciao ciao.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anch´io utilizzo la telecamera collegata con la firewire per vedere sul televisore quello che monto.

Ma per l´audio come fate?

Come ho scritto poco fa in un altro post, utilizzavo fi la fast track USB per poi passare allo stereo esterno, ma l´audio risulta non in sincronia.

Ora faccio uscire l´audio insieme al video (tramite firewire per intenderci) e poi dalla telecamera tramite rca allo stereo.

Ma questa soluzione non mi piace perché usuro la telecamera.

Altre soluzioni?

Schede video/audio esterne?

Suggerimenti?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Caro prcx00,

ti illumino io :) Allora, FCP quando cattura non divide le clip in automatico (come invece fa iMovie) come avrai ben notato. La divisione va fatta DOPO l'importazione. Selezioni nel browser la (o le) clip da dividere, vai nel menu Mark in alto sulla barra di FCP e selezioni DV Start Stop detect. Questa funzione inserisce un marcatore ogni volta che FCP incontra un REC della camera. Fatto ciò avrai una serie di marcatori che ti individuano i punti in cui hai iniziato a registrare una clip. Se poi vuoi crearti delle clip indipendenti, una per ogni sequenza ripresa, allora, crea una cartella (control+click nel browser e scegli New bin), aprila e, una volta selezionati i marcatori che FCP ti aveva prodotto trascinali al suo interno. Come per magia vedrai tutte le clip divise. La funzione di divisione automatica della rtx100 a mio avviso è meno versatile soprattutto nel caso che tu abbia ore di girato e volessi scorrerle in modo veloce (premetto che non conosco la scheda e prendo per buono quello che hai affermato!).

Per la creazione di tracce audio in AC3 devi utilizzare l'utility A.Pack (fornita con DVD_SP o Compressor2 (che incorpora la possibilità di una tale codifica). Non so se accettino files mp3 o midi ma tramite QT Pro li puoi convertire in .aiff Quelli se li ciucciano di sicuro :)

L'Esportazione in MPEG2 può essere fatto direttamente da FCP (utilizzando la QuickTime Conversion) o tramite Compressor che permette un miglior risultato (a discapito di tempi di attesa maggiori). A te la scelta.

Il fatto che FCP non ti lavori in realtime con 2 clip e una transizione è da verificare.

Mi diresti che tipo di macchina hai e che transizione volevi utilizzare?

FCP non da tutto in realtime. D'altronde non appoggiandosi ad hardware esterni non possiamo chiedere miracoli :)

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
L'ho comprato...e lo riporto oggi stesso :((( consente si di uscire sulla tv con tutto il desktop che si setta automaticamente a 1024x768 o 800x600 senza possibilità di andare oltre....QUOTE]

Scusa, volevo essere certo di aver capito bene: esiste un cavo DVI/S-video per collegare un PowerMac (ad esempio) con una televisione tradizionale che abbia l' ingresso Svideo ?

Ed allora potrei anche vedere i DVD che girano sul Mac con lo schermo televisivo ?

Forse sono confuso e questo mio quesito Vi farà sorridere ma avrei bisogno di un chiarimento alla mia ignoranza .

Grazie. Diego

Share this post


Link to post
Share on other sites

... qualcuno sa dirmi se esiste o no un cavo per collegare mac a tv. senza telecamera....

Sì Ananda, ho verificato che esiste questo adattatore della Apple (a 19 € sullo Store) da collegare ad una uscita video DVI del proprio Mac per trasformare il segnale video in S-video e video composito. Il problema è che (lo ho letto su vari forum) a molti non funziona ugualmente e la Tv non mostra la scrivania del Mac. Penso dipenda dalla età dei televisori e da come codificano i segnali in ingresso ma non sono sicuro, è una ipotesi.

Se qualcuno può aiutarci raccontando la sua esperienza...

Saluti a tutti.

Diego

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì anche secondo quello che ti serve è:

prendere un adattatore da DVI a Video e collegarci la TV

impostarla come video playback in final cut. Come già detto perdi interlacciamento e qualità

L'alternativa è usare il Firewire su una videocamerina o qualunque altra cosa che funga da convertitore analogico digitale e da lì al monitor. Ma così funziona SOLO con i segnali PAL spesso.

Auguri

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho attaccato il mio macbook via adattatore mini DVI - Video alle peggiori televisioni d'italia e non ho mai avuto grandi problemi.

RICORDA

Salvo Magia nera, tutte le televisioni a tubo catodico italiane sono: 720 x 576 e 50Hz

prendila 4:3 perché Final Cut che io sappia, non stretcha per il 16:9 sul video playback

Fatti Rispettare

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this