Sign in to follow this  
daniele

GESTIONE UTENZE, Privilegi e BOOT

Recommended Posts

Guest

adesso quella del giaguaro ce la racconti, e` passato cosi` tanto tempo... Io stavo pensando al computer di Star treek: <FONT COLOR="119911">"computer cerca tutti file che iniziano con c, escludi quelli con l`h in mezzo e quelli piu` lunghi di 6 caratteri e scritti in russo."</FONT> cavoli suoi poi scriversi il comando unix equivalente

Share this post


Link to post
Share on other sites

alberto...io credo che una volta effettuato il passaggio ed eliminato i bug che rendono X odioso da usare (vedi il problema dei permessi) ed una volta che avranno processori nuovamente all'avanguardia (io spero verso i ppc a 64bit di ibm) la guerra contro microsoft riprenderà, magari un pò velata ma riprenderà. in ogni caso quello che voglio è che il macintosh sia facile da usare e non mi costringa a passare dal terminale (e qui jaguar ci si avvicina)...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me vi state lamentando della multiutenza. Esiste un modo per rendere più semplice la multiutenza? Il più semplice è eliminarla. Solo questo vi farà tornare alla semplicità del 9. Viceversa, per beneficiare delle possibilità della multiutenza dovrete necessariamente accettare qualche complicazione in più. Non so se quella di OSX è la migliore interfaccia per la multiutenza, ma so che qualsiasi interfaccia si possa pensare per gestirla è per necessità più complicata.

L'ho detto prima, forse non in questo thread, mandate messaggi sulla pagina di feedback della Apple:

http://www.apple.com/macosx/feedback/

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

>Secondo me vi state lamentando della multiutenza. --- credo tu abbia ragione in gran parte. E a questo proposito io continuo ad avere il dubbio se la multiutenza serva davvero. Ovviamente e' una provocazione: naturalmente serve, io la uso pesantemente e in certi ambiti e' indispensabile. Pero' da quel che vedo in giro, nel 99% dei casi in casa si usa il pc o il mac con un solo utente, E' stupido ma e' cosi'. In realta' c'e' un motivo: l'uso del computer in faliglia e' dominato da una sola persona per quasi tutto il tempo, e negli uffici ogni dipendente ha un computer. Certo, apple ha fatto una scelta naturale con la multiutenza, e perfino BeOS voleva spingere in questa direzione al momento del crollo, pero' temo in questo modo buona parte della semplicita' se la siano giocata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

>'sudo chmod -R go+rw /cartella' te la traduco: Super User DOes CHange MODe Recursively for Group users and Others + Read and Write all files in /cartella. Non si impara NULLA a memoria --- con queste righe hai sancito definitivamente la fine di macintosh. Ricorderai, vero, che Jobs aveva pensato la macchina per essere usata completamente tramite un mouse, e in una occasione addirittura ruppe la tastiera di un fan che la voleva autografata solo perche' era del tipo con gli odiatissimi tasti funzione! Puo' essere giusta o sbagliata, ma era la filosofia che stava alla base di una identita' e che aveva creato un mito, oltre che un successo. Tu, io Gennaro, Fabrizio e diversi altri possiamo gradire e trovare comodo il terminale, possiamo anche divertirci ad usarlo, ma ti sfido a fare leggere le tue due righe incriminate a 10 utenti tipo e ad ascoltare i loro commenti. >Secondo me molte operazioni sono piu' veloci da terminale, specialmente se si fa uso dell'autocompletamento dei comandi e dei percorsi (tasto TAB) e se si prepara qualche alias per le operazioni piu' comuni. --- tutto vero, ma allora apple si decida! intanto l'autocompletamento e' disattivato di default su jaguar, cosi' come la colorazione dei file nel terminale. Inoltre, diciamo la verita', apple il terminale lo *nasconde* proprio! Non vuole che si sappia che c'e'. Non lo nomina, non fornisce una riga di spiegazione, parla anzi dello stato avanzatissimo della sua gui e della inarrivabile semplicita'. Questo non mi sta piu' bene: non si puo' tenere il piede in 2 scarpe. Se il terminale serve, e' facile ed e' bello, ne parlino e lo documentino e lo reclamizzino. Se e' un residuato da nascondere lo rendano *davvero* superfluo. Adesso siamo, lo dico ancora una volta, ne' carne ne pesce.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

<FONT COLOR="ff6000">Pero' da quel che vedo in giro, nel 99% dei casi in casa si usa il pc o il mac con un solo utente, E' stupido ma e' cosi'.</FONT> Psst. pc=personal computer, e` nato per essere monoutente. Non per questo la multiutenza dobbiamo ignorarla, ma anche qui mi aspettavo qualche cosa di piu` da Apple, non la solita multiutenza Unix verticistica gestita da un system manager e da root ma una monoutenza collaborativa condominiale dove tutti sono system manager e si incontrano alla pari sulla rete (sto ipotizzando qualche cosa di diverso piu` stile mac), anche qui si trattava pero` di buttar per aria Unix, qualche cosa di nuovo ma la pena era la non compatibilita` e la perdita di tutti i porting che si stanno vedendo in questi giorni. Per chiarire multiutenza si, ma si poteva fare different. Ma gli altri ci avrebbero seguito?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Alberto>Interazione con la n da agire insieme. Iterazione senza n da iterare cioe'ripetere piu' volte. Pero' l'iterazione dell'interazione puo' servire per imparare i comandi a memoria... ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie, Massimo, per la precisazione 'linguistica'! Io tendevo sempre ad usare la parola 'iterazione' perche' l'altra mi sembra una ...azione dell'Inter. (per un milanista come me, non suona bene).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ciao. Ho modificato come root il nome della cartella "Sistema" a "System Folder". Poi riavviando mi è uscita una schermata bianca con testo nero, certa "Open Firmware". Digitanto "mac-boot", come si consiglia di fare per tornare a MacOS X, lo schermo diventa "a neve". Come posso fare? HELP!

Anche per email, se potete:

[email protected]

Grazie.

J.B.R.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this