Sign in to follow this  
macteo

Nuovi MacBook Gennaio '06: primi commenti

Recommended Posts

Se se ne è già parlato me ne scuso ma mi spiegate come mai a listino ci sono ancora i PB? chi ora comprerebbe mai un PB 15" ? capisco (nsomma...) il 17" o il 12" che per ora ancora non ci sono come macbook ma il 15" !!?

Share this post


Link to post
Share on other sites

read my lips...

Apple non commercializzera' mai un plasma

Lo so anche io che non lo commercializzerà mai... Ma l'idea o qualcosa di simile era molto intrigante! Già mi immaginavo un salotto "full Apple!"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se se ne è già parlato me ne scuso ma mi spiegate come mai a listino ci sono ancora i PB? chi ora comprerebbe mai un PB 15" ? capisco (nsomma...) il 17" o il 12" che per ora ancora non ci sono come macbook ma il 15" !!?

1) la consegna dei MacBook è prevista per febbraio

2) i nuovi Mactel saranno compatibili, via Rosetta con gli applicativi per OS X, ma si perderà Classic e la conguente compatibilità con le applicazio PPC e 68K

questo, a mio avviso, giustifica ancora la presenza di PowerBook G4.

Per il prezzo.però…

Ciao.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sinceramente questo MacBook mi ricorda un pò il Kanga. Uscito senza il tempo di ingenierizzare una vera e propria linea di prodotto, ma per fare uscire un prodotto che avesse G3 sopra.

Ma come: attualmente ho un 17 che si trova una scrivania enorme con 1680x1050 e dovrei tornare indietro? Ma neppure se mi rapiscono la moglie e me lo chiedono come riscatto!! (risparmio anche sugli avvocati del divorzio :-))))))))

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sulla differenza di prezzo con "vecchi IMac" bisogna vedere se le applicazioni non compilate per intel con rosetta vanno più veloci di quelle per PPC sui G5; non è detto, magari un professionista che vuole un IMac che lavora con Photoshop o Maya ( quelli di Autodesk lo ricompileranno? ) o altri programmi che non verranno ricompilati a breve preferisce maggiore velocità;

con il MacBook ( che c..o di nome! ) non ci piove anche rosetta penso sia più veloce 4/5 volte sono tante, ma l'IMac 2/3 volte...bisogna vedere aspetto di vedere i bench con sw non compilati. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Può darsi che questa uscita della Apple sia mirata a dare il cambio direttamente ai due prodotti di punta per dare "continuità" se così si può chiamare al mercato attuale, incentrato principalmente sugli iMac e sui PowerBook. Per magari ravvivare i prodotti "minori" tra GRANDI virgolette, che sono mac mini, ibook, powermac etc etc..

Anche se personalmente, se avessi voluto dar continuità avrei dato una rinnovata ai prodotti più "vecchi"... Insomma se non erro i powerbook sono usciti a ottobre 2005 giusto? Perchè presentare un prodotto analogo a gennaio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche io ho avuto l'impressione di un lancio un po' "buttato lì" perchè comunque i tempi stringevano e più passava tempo più il rischio dei perdere quota era alto.

Siamo poco distanti da dei "prototipi" secondo me.

Il MacBookPro (nome orribile) altro non è che un PB con un altro processore, e questo, da un lato mi rallegra, così il mio PB di 4 mesi non sembra così antiquato, dall'altro mi rattristra perchè un bello chassis avrebbe emozionato non poco. Poi diciamocelo chiaro, queste webcam, qui in italia, non so a voi, ma a me dicono ben ben poco. L'unico utilizzo interessante è quello di Delicious Library per usarle come penna ottica, poi alla fine la cara e vecchia "chat a mano" è sempre meglio.

In poche parole, c'era bisogno di un po' di fumo, e fumo c'è stato, la carne, quella vera secondo me comincerà ad arrivare per Giugno.

Molto contento infine per le universal binaries che garantiscono disponibilità software sempre e comunque.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il nome rinuncia per ovvie questioni di marketing al suffisso "power" che condivideva con le cpu ibm/motorola ma mi pare una fetenzia. Penso che abbiano avuto fretta ma, non temete, giungeranno prima o poi delle serie nuove e di zecca e lì vedremo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this