Prezzo nuovi Mac


Recommended Posts

Mi scuso in anticipo se queste considerazioni sono già state fatte, ma stamattina i criceti del forum non fanno girare le ruote e quindi non sono riuscito a leggere bene i 3d sulle novità presentate ieri da Apple. Copincollo un commento di un utente su PI...

ma ora che non ci sono più scuse per fare i confronti con i PC dato che è un PC, come la mettiamo con il prezzo? io avevo dato come prezzo plausibile un 10/15% in più rispetto alla concorrenza a parità di hardware, sotto il quale i mac sarebbero stati un successo e avrebbero visto crescere la loro diffusione, sopra il quale i mac sarebbero andati inesorabilmente verso l'estinzione... un laptop come il macbook pro, a parità di hardware, è nella fascia di prezzo 1300/1400$ per il macbook piccolo e 1500/1600$ per quello da 2500...

(e lascio perdere il resto...)

e vi chiedo un parere sulla politica dei prezzi di queste macchine. Mi sembra che ci si approffitti del fatto che sono macchine destinate al settore PRO per ricavarci ancora di più del normale; è giustificato? Giudizi sui prezzi, insomma?

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 107
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Il riassunto di quanto copiaincollato qua sotto è: NEC Dual Core a 2500 dollari, Dell Dual core a 2299.

NEC just announced their Dual Core laptop: the lyrically named VY16E/LV-W. As the name might suggest, this 4.2-pound Yonah-based (T2300 clockin' 1.66GHz) lappie is targeting suits and comes with 512MB DDR2-SDRAM, 945GM Express graphics, a 14.1-inch 1400 × 1050 resolution screen, 40GB of disk, and CD-RW with DVD-ROM drive. Shipping this month in Japan for about $2,500.

CES 2006: Dell's first dual-core laptop, the e1705, inaugurates the company's new Entertainment line of laptops, complementing its existing Premium XPS line.

The e1705 will replace the Inspiron 9300 and will raise the bar on the type of specs you can expect to see in desktop-replacement multimedia machines in 2006. In addition to Intel's Core Duo T2400 processor, which contains two 2.0GHz cores, the e1705 will be equipped with the Nvidia GeForce Go 7800 GTX GPU (also found in the XPS M170), a Serial ATA hard drive, and faster RAM and frontside bus (667MHz, compared to the previous generation's 533MHz speed). A high-end configuration of the e1705 will start shipping in the US on January 16 for US$2,299.

Link to comment
Share on other sites

Il riassunto di quanto copiaincollato qua sotto è: NEC Dual Core a 2500 dollari, Dell Dual core a 2299.

Direi che i MacBook Pro costano molto meno.

Considerando la qualita', ovviamente. ;-)

P.S. Sarei curioso per un confronto prezzi con Toshiba, notoriamente assassina nei prezzi!

Link to comment
Share on other sites

Andiamoci piano. Non è raro incontrare costruttori di PC che usano il processore è usato come specchietto per le allodole. Ovvero, ti danno una macchina tirata sul processore e scadente sotto tanti altri punti di vista. Per cui per un confronto fatto bene valuterei meglio altri fattori: motherboard, scheda video, dischi montati, unità CD/DVD, qualità del monitor (!!!), qualità delle finiture e robustezza, peso, durata delle batterie, dotazione software, qualità dei driver...

Insomma, io aspetto almeno delle prove comparative fatte bene.

Link to comment
Share on other sites

ragazzi ma sull'hardware c'è poco da fare...insomma apple non è proprio una sprovveduta che rincara ingiustificatamente i prezzi.

i computer di fascia simile hanno lo stesso prezzo del macbook...ma non hanno lo stesso design, quindi direi che è tanto di guadagnato.

però un paio di cento euro in meno per l'assenza di firewire 800, modem e dual layer ci stava alla grande!

Link to comment
Share on other sites

Insomma, andate sul sito della Dell e fatevi una configurazione analoga. Alla fine i prezzi non sono così differenti. Poi è vero che al momento non esiste una serie di macbook non pro, e questo terrà lontani coloro che pur volendo comprare un mac portatile con processore intel non vogliono spendere troppo... come ad esempio me ;)

Link to comment
Share on other sites

Non canterei vittoria sulle prestazioni... i benchmark Apple sono sempre "pubblicità" all'70% e realtà al 30%.

Ho letto che la transizione del software di sistema è ancora lunga: filmati che girano a scatti sui nuovi Mac e fluidi sui vecchi... e solo per la mancanza di Altivec!

Link to comment
Share on other sites

preciso una cosa: sono utente appassionato e fedele del mac dal 1992

Steve Jobs nel suo delirio di conquista del mondo (informatico e dintorni) ci ha trascinato in questa sciagurata avventura di intel

vi voglio vedere tra un po' a scommettere col bios e gli intoppi

comunque, per esempio, a mediaworld:

HP Pavilion DV4163EA

Intel Centrino M 750 (1.86 GHz, 2 MB L2, 533 MHz FSB)

HD 100 GB - RAM 1024 MB - Display LCD TFT da 15.4" WXGA

Masterizzatore DVD±R/RW Double Layer - Card reader 6 in 1

Modem 56K - Wi-Fi 802.11b/g - S-Video - LAN 10/100 - Bluetooth

Scheda video: Intel Graphics Media Accelerator, 128 MB Condivisa.

euro 1.349,00 iva compresa (n.b. il disco per la verità è a 4.200 g./m.)

allora non raccontiamoci favolette

fino a quando potevano prendere altre scuse, hanno tenuto dei prezzi assurdi, adesso che si inventeranno?

non c'è neanche la firewire 8000 che Apple inopinatamente sta abbandonando

sveglia, ragazzi, questa macchina costa quasi il doppio di hp (o altre macchine simili)

e non raccontiamoci storie su intel core duo

ammesso che sia così innovativo ed efficiente, dovrebbe costare al massimo un 10/15% in più

è una vergogna

sempre più deludente

saluti

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share