Sign in to follow this  
Giulio Guerrini

Windows XP su Mac Intel

Recommended Posts

Non conosco WINE né Windows per dire che EFI possa essere un problema: altri hanno detto che senza BIOS, Windows non funziona...

efi non c'entra nulla con wine. Per wine sono altri i problemi.

Win, ad oggi, non boota con efi. Vista lo dovrebbe fare.

Spero in vpc o in vmware in qualche mese.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tra l'altro stavo pensando... Se Os X 10.4.4 è ormai ottimizzato per Intel... diaciamo che è la prima versione ufficiale per la nuova piattaforma... il disco di sistema che troverei all'interno di un nuovo iMac o MacBook... posso usarlo per tentare un'install su un comune PC?

Nessuno si è chiesto se alla fine ci sia all'interno dei nuovi Mac un qualche blocco Hardware o software che impedisca questa operazione... di certo Jobs non ha detto nulla, ma si parlava di un brevetto che avrebbe aiutato a rendere OsX di difficilissima installazione su comuni Pc...

se si aggiunge che sui nuovi Mac eè presente il sistema EFI e non una Bios (come nei pc normali o nel devloper kit originario di Apple)... un'altro problema per l'installazione?

Cheers

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda, a naso, il fatto che non abbiano adottato Centrino mi fa pensare che oltre al processore poco altro ci sia di Intel su quella scheda madre. Credo proprio che non sia PER NIENTE un comune PC, anche se questa prospettiva dispiacera' molto ai tanti MacTafazzi che girano per la rete...

P.S. E guarda guarda, PROPRIO COME AVEVO DETTO IO, tra il devkit e i Mactel c'e' gia una notevole evidente differenza... Meno male che dovevo togliermi dalle palle...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tra l'altro stavo pensando... Se Os X 10.4.4 è ormai ottimizzato per Intel... diaciamo che è la prima versione ufficiale per la nuova piattaforma... il disco di sistema che troverei all'interno di un nuovo iMac o MacBook... posso usarlo per tentare un'install su un comune PC?

Nessuno si è chiesto se alla fine ci sia all'interno dei nuovi Mac un qualche blocco Hardware o software che impedisca questa operazione... di certo Jobs non ha detto nulla, ma si parlava di un brevetto che avrebbe aiutato a rendere OsX di difficilissima installazione su comuni Pc...

forse con la nuova versione retail di tiger

quella fornita con i computer di dice semplicemente che "il software non può essere installato su questo computer", come accade, che so quando tenti di installare tiger fornito con un i<mac su di un iBook ecc ecc

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda, a naso, il fatto che non abbiano adottato Centrino mi fa pensare che oltre al processore poco altro ci sia di Intel su quella scheda madre. Credo proprio che non sia PER NIENTE un comune PC,.

guarda che ci sono in commercio diversi pc con il medesimo processore di imac e macbook

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giulio...

....qua:

http://forum.osx86project.org/index.php?showtopic=6700

....e qua:

http://www.betanews.com/article/XP_Wont_Run_on_Intel_MacBook_iMac/1137003330

discutono del problema del BIOS, in sostanza pare ci siano delle possibiltà, perchè se pur windows xp non si avvia con EFI, dall`altra parte l`implementazione standard di EFI prevede un modulo di compatibilità per emulare il BIOS.

Chiaramente finchè non si vedono le prime macchine non si può sapere come Apple abbia implementato effetivamente il firmware e se non ci siano altre incompatibilità hardware.

Poi non so perchè non sono proprio un esperto. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

... questo invece è interessante per il discorso inverso (osx su pc):

http://www.osx86project.org/index.php?option=com_content&task=view&id=87&Itemid=2

<<Also, on the hardware front, Apple yesterday updated its Universal Binary Guidelines to reveal that the new Macs will be implementing Intel’s EFI (extensible firmware interface) to replace the venerable BIOS. Wikipedia explains,

The Extensible Firmware Interface (EFI) is an updated BIOS specification developed by Intel. Designed for use with trusted computing, it allows vendors to create drivers which cannot be reverse engineered. It also allows operating systems to run in a sandbox, delegating networking and memory management to the firmware. Hardware access is converted to calls to the EFI drivers. The EFI BIOS is used to select the operating system, replacing boot loaders.

The EFI is important as it may be a component that Apple uses to lock OS X to their hardware. Since EFI was not present in the DTKs, we can only surmise that Apple’s use of “Trusted Computing†will be changed significantly with the new models. >>

'notte

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è previsto che si possa installare MacOS X su un normale pc e Apple farà di tutto per rendere la cosa impossibile o quantomeno tanto difficile da fare passare a chiunque non sia un hacker esperto la voglia di farlo!

Non è previsto che si possa installare Windows su un Mac con cpu Intel. Apple, però, non farà niente per impedire che qualcuno ci riesca. Come ha scritto mc100, ritengo anch'io che avviare un Mac con Intel direttamente in Windows rimarrà - per fortuna - una chimera (e questo anche con Vista). In compenso è probabile che entro qualche mese appaiano emulatori come Virtual PC che permettano di fare girare Windws XP o Vista nativamente (quindi con prestazioni fino a oggi fantascientifiche) all'interno di MacOS X. Credo che questa alla fine sarebbe la soluzione migliore per tutti: Apple, Microsoft, gli sviluppatori, gli utenti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

guarda che ci sono in commercio diversi pc con il medesimo processore di imac e macbook

Infatti ho detto che e' una mia impressione. :-)

Anzi, una valutazione: non esistono attualmente chip per il wi-fi che siano meno costosi di Centrino, soprattutto considerando la facilita' di implementazione (praticamente gia' fatta). Senza dimenticare che usare Centrino avrebbe esteso il supporto anche allo standard "a" oltre che "b/g".

Ci deve essere una valida ragione se Apple non ha scelto Centrino, non solo una ragione di marketing: secondo voi al punto in cui siamo, per Apple avrebbe avuto grande differenza scrivere "intel Centrino Duo" invece di "intel Core Duo"? Non credo. Anzi, forse sarebbe stata una mossa valida per la diffusione della piattaforma tra gli utonti PC.

Mi ci gioco i gioielli: Apple usa un chipset "particolare", magari non proprio dedicato, ma sicuramente "orientato", una variante. E non mi stupirebbe affatto, ricollegandomi al discorso EFI-Windows, se l'EFI implementato da Apple fosse privo del layer di compatibilita' col BIOS. Quei Mactel non sono PC e non sono NEANCHE PARENTI coi devkit (proprio come avevo detto io)!

Share this post


Link to post
Share on other sites

In compenso è probabile che entro qualche mese appaiano emulatori come Virtual PC che permettano di fare girare Windws XP o Vista nativamente (quindi con prestazioni fino a oggi fantascientifiche) all'interno di MacOS X.

Apple avrebbe infatti registrato un brevetto orientato proprio alla virtualizzazione degli OS sulla stessa macchina. Solo che non ho idea se sia gia' stato implementato, ma credo proprio di no. Penso lo integreranno nelle macchine che verranno abbinate a Leopard.

Oh, staremo a vedere! :-D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this