Sign in to follow this  
aldeberan83

dilemma powermac (maledetto jobs)

Recommended Posts

io uso un po di tutto mi occupo di multimedia e editing video

quindi da final cut a After Effect , Photoshop, Flash....

Dato che collaboro con altri studi , magari non lavoro direttamente a casa ma voglio lo stesso installare un software per allenarmi ad usarlo. (quindi nn tutto il sw che uso e' licenziato)

la roba adobe - macromedia non arrivera' prima di 6 mesi...

Vedi tu. Certo, se non devi ripagarti tutte le licenze e non lo usi come sistema principale (quindi puoi anche limitarti a subire la lentezza di rosetta), forse un imac-intel ci puo' stare...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi trovo più o meno nelle stesse condizioni di aldeberan83, anche se io studio ancora.

Voi che dite: se al posto del PowerMac mi faccio l'iMac "vecchio" (PPC)?? me li faccio almeno 2 anni a buoni livelli?? lavorando anch'io su per giù con quei programmi di grafica, video, ma sopratutto 3D...in alternativa che mi consigliate??

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io continuo a temere non la perdita di performance rispetto ai macintel.

Anche per i professionisti dell°editing video, a meno che non debbano lavorare con l' HD di qualità superiore o sviluppare grafica 3d a livelli esagerati, con un dual core g5 ci si puo lavorare per la vita intera.

Anzi per allargare il discorso , gran parte delle macchine apple soddisfano gia tutte le esigeze di chi le possiede, semmai l'unica eccezione parziale si puo' fare per il settore pro .

Ho letto altri treadh di freschi possessori di Imac delusi dall' avere una macchina obsoleta, dagli stessi pero emergeva il fatto che comunque che il loro acquisto soddisfaceva i loro bisogni.

A parte la giustificata amarezza iniziale, che necessita hanno quindi di avere una macchina piu' potente?

Il vero problema che riguarda noi tutti e' la futura compatibilità dei power pc , perche in un paio di anni non dovrebbe essere piu' supportata , perche' jobs deve mandare i suoi clienti allo sbaraglio.

Io vedo garanzie solo per una clientela , quella dei mac intel , che si deve ancora creare , dove sono le garanzie per i tutti i clienti apple di oggi?

Quali sono le rassicurazioni che possono garantirci di non essere discriminati in tempi brevi dalle software house e dai produttori di hardware?

In un paio di anni siamo tutti costretti allo switch??????

Perche' se non ho nessun bisogno di cambiare una macchina che funziona benissimo sono costretto a farlo.

:mad:

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono pienamente d'accordo con te.. in effetti non ho proprio idea di dove jobs vada a parare

sarei anche curioso di sapere cosa farebbe l'apple nel caso in cui ibm/motorola uscissero fuori con un nuovo processore powerpc.. mah!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non sono nelle condizioni di lamentarmi, è + di un anno che ho il G5 quindi il giorno che non sarà + supportato penso non sia un dramma (per me).

Comunque non sono poi così tanto convinto che il PPC morirà presto come tanti hanno paura che succeda.

Per ovvii motivi (secondo me). Ora l'installato PPC è al 100% (G3/G4/G5), quindi milioni di computer, ancora in vendita a listino ci sono i PPC quindi l'installato di PPC diminuirà molto lentamente, i primi ad andare via saranno i G3 poi i G4 (suppongo che al momento sia il processore + diffuso) ed infine il G5. Voi pensate veramente che chi compra ora un G5 nel girò di 2 anni non uscirà più programmi per G5, io ho delle grosse perplessità, comunque provo a fare delle date..

Il G3 già da apple non è + supportato (vedi il nuovo iLife) quindi a breve l'installato smetterà di essere considerato da tutti.

Il G4 continuerà a tirare la carretta per almeno 2/3 anni secondo me ed il G5 gli andrà dietro a breve (6 mesi + o meno), le ultime applicazioni a sparire saranno appunto quelle di Apple. Quindi se io oggi dovrei comprare un G5 non mi farei molti problemi. Visto che comunque 4 anni non sono certo pochi, e poi non smetteranno certo di funzionare, continueremo ad usarlo con le applicazioni alle ultime release. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this