Mouse Apple


daskin
 Share

Recommended Posts

io uso sia mouse 2+rotella al lavoro su win che il monotasto a casa, e devo dire che sento la mancanza della rotella, non del tasto dx:

La rotella è molto comoda quando si deve scrollare un infinità di tipi di documenti, quindi o si usa la tastiera, o si finisce a sbattere il mouse su e giu per tutta l'altezza della scrivania in modo un po ridicolo.

Un altra scomodità del non rotella è che bisogna distogliere l'attenzione dal documento per andare a cercare la barra laterale rompendo la concentrazione sul documento stesso.

Nel caso del secondo tasto, non è assolutamente indispensabile, è utile in funzione di come è fatto il programma che si sta usando, se provi ad usare programmi molto mac oriented noterai che non si ricorre quasi mai al menu contestuale, in quanto i programmi sono studiati per non doverlo usare. Se tu pensi ad aplicare un mouse monotasto ad un programma che è stato focalizzato sull'uso del menu cont. ovviamente la cosa infastidisce.

Nella mia esperienza sto usando senza problemi il mouse apple pur con molti anni di abitudine ai 2+R.

Concordo sul fatto che il "saponetta" della apple è molto piu rilassante per la posizione della mano.

Link to comment
Share on other sites

Secondo me sono 2 mancanze molto gravi.

Rotella e tasto destro sono comodissimi.

Infatti i negozi del settore ne sono pieni: non hai che da servirtene!

Io mi trovo benone col monotasto di Apple, e spero che non tirino fuori dal cilindro mouse rotellati di serie.

Tuttalpiù mi piacerebbe che Apple se ne uscisse con un dispositivo radicalmene nuovo, dotato di scrolling tipo trackpad... qualcosa che vada oltre il concetto di mouse.

Se ne parla e se ne vocifera... chissà...

Link to comment
Share on other sites

Secondo me sono 2 mancanze molto gravi.

Rotella e tasto destro sono comodissimi.

Forse sulla rotellina potrei essere daccordo, visto che ti evita movimenti (ma allora perché non una pallina, visto che lo scrolling potrebbe essere anche orizontale?). Ma la questione del tasto destro è strettamente legata al modo in cui è fatta l'interfaccia utente e alle abitudini dell'utente. Su mac per sbrigarsi non si usano i menu contestuali ma le shortcut. Un utente pro a mio avviso trova più beneficio da un sistema di shortcut chiaro ed esteso. Sembra strano che sul computer che ha decretato il successo del mouse si ragioni così. Però è sempre stato così fin dall'inizio: i menu mostravano i comandi disponibili ed erano organizzati in modo che l'utente inesperto li ritrovasse facilmente. Ma dopo un po l'utente scopriva le shortcut, le memorizza e incomincia ad usarle. L'idea era questa. E infatti noterai che su mac le shortcut sono usate con più razionalità.

Però c'è anche da dire anche il vecchio MacOS sotto questo punto di vista era meglio di OS X. Io non digerirò mai il fatto di dover usare mela+shift+n per creare una nuova cartella. E se accetto la logica per cui con mela-I si apre la finestra di info e con mela-alt-I si apre l'inspector, mi aspetto che questa venga applicata ovunque, anche in Safari dove a queste shortcut non corrisponde nulla.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share