Sign in to follow this  
Il MessaGGiero

Dopo l'avvento dei MacIntel quale futuro per le macchine G4 e G5?

Recommended Posts

A livello squisitamente Pro, credo che i PPC dureranno relativamente poco. Almeno in alcune situazioni.

Credo che Apple abbia, almeno un po', la volontà di non attirare su di sé le ire di chi ha appena acquistato un PPC, ma penso anche che nel giro di poco (sappiamo quanto sia veloce l'evoluzione informatica) i software per Intel avranno prestazioni talmente più ottimizzate rispetto ai PPC che sarà sconsigliabile, in caso di necessità, non essere dotati di nuovi processori. Apple deve vendere Hardware, e non credo le faccia schifo che i suoi utenti siano "spinti" a cambiare il parco macchine.

Chiaro che un utente consumer, senza particolari pretese, potrà sfruttare il vecchio Hardware ancora per parecchio.

D'altra parte, ci sono ancora utenti Mac (pochi, per la verità) che utlizzano il System 8...

Ora siamo tutti un po' tra lo stupito, lo scettico e lo speranzoso, in qualche caso colti da entusiasmo, ma tra qualche mese, probabilemnte, molti di noi non ci faranno più nemmeno caso a ciò che è successo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma allora perchè non comprarsi un p4 tanto è piu' performante di un g5.

A gia ma siamo su un forum apple....

Apple è un insieme di cose, Hardware+Software, se uno non vuole usare altro, non vedo perchè debba cambiare sistema. Io uso mac e userò sempre mac fino a quando ne avrò voglia :D

Detto ciò preferisco starci mezz'ora in + che usare Win ed un Cassone assemblato, anche se determinate cose le svolge più velocemente, ci sono altri fattori nella scelta di un computer

Share this post


Link to post
Share on other sites

i filmini di mio nipote in dvd.

Cosa faro fra 30 anni con OsXXX che non faccio oggi con i Osx

Io non lo so, mio nipote sicuramente i filmini di suo nipote in Dvd

eehehe spero che tuo nipote usi qualcosa di meglio di un DVD per fare i filmati di suo nipote :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma allora perchè non comprarsi un p4 tanto è piu' performante di un g5.

A gia ma siamo su un forum apple....

probabilmente tu lavori ancora con un processore 68k;

sai com'è, in un forum Apple rispettoso della tradizione IBM (produttore dei G5) dovrebbe rappresentare il nemico...

P.S. sinceramente avrei preferito che le cose fossero andate diversamente: ma a questo punto le tue lamentele non hanno davvero senso...

Share this post


Link to post
Share on other sites

P.S. sinceramente avrei preferito che le cose fossero andate diversamente: ma a questo punto le tue lamentele non hanno davvero senso...

già! chissà come sarebbe stato copland se avesse visto la luce! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, se vogliamo guardare il pelo nell'uovo all'inizio (quando Apple fu fondata) era proprio IBM il grande nemico da combattere... il monopolio dei "vecchi" che dominavano l'informatica... :)

Cmnq il problema prestazioni è sempre molto relativo... mi si dice che 3 ore sono tante per una conversione in Divx.. secondo me sono fin troppo poche e cmnq se devo portarmi in vacanza i film, o li ho già in archivio o mi organizzo prima... o meglio ancora nonmi porto i film in vacanza... ok.. questo centra poco con la discussione in corso... :)

Il problema rimane che abbiamo sempre puntato molto sull'usabilità dei nostri prodotti anche a scapito di velocità inferiori al mondo Pc.. questo perchè la velocità è anche percepita oltre che calcolata con un freddo cronometro. Un flusso di lavoro pulito e ordinato può sembrare più veloce di uno con problemi e intoppi anche quando a conti fatti il secondo finisce prima.

Non vorrei che questo nuovo aggiornamento che ci mette sullo stesso piano del normale Pc con installato windows ci porti ad una febbre di velocità pura... che magari nel mondo sviluppatori si concretizza in un diverso approccio al fine tuning...

Un po' il classico ragionamento che spesso vediamo nel mondo Pc: perchè ottimizzare quando c'è un chip molto più potente in arrivo?

Ovviamente tutto questo potrebbe solo essere frutto di paranoia... un cambio fa sempre fermentare le cose e le incognite di come il mercato si svilupperà ci mette un po' di tensione addosso...

Insomma, chi vivrà vedrà... :) Intanto io continuo a godermi il mio G5 che va fin troppo veloce per le mie esigenze e che non credo riuscirò davvero a mettere alle corde.

Cheers

Share this post


Link to post
Share on other sites

eorl ha scirtto-probabilmente tu lavori ancora con un processore 68k;

a dire il vero io ho ancora un athlon 1ghz.

Lavoro ,fortunatamente, con studi esterni (che usano anche power mac i g4 con ottimi risultati).

Vorrei passare ad apple acquistando una macchina pro , certo magari ho scelto il momento sbagliato, ma a sentirvi cosi pessimisti sul futuro e il presente , di una macchina ancora in vendita (dai 2000 euro in su) ti cascano le braccia.

Magari mi aspettavo da parte vostra un certo interesse a difendere il proprio investimento (vecchio o giovane che sia) ma se questo segnale non viene da chi è oggi possessore di un apple non mi meraviglio che le cose andranno come è stato dipinto da molti di voi.

bah :confused:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest gennaro_mac

ma allora perchè non comprarsi un p4 tanto è piu' performante di un g5.

A gia ma siamo su un forum apple....

Scusa eh, ma non metterti a trolleggiare ... lo sai bene che prendiamo Apple perché siamo interessati comunque ad un computer che ci dia la possibilità d'usare il Mac OS X.

Share this post


Link to post
Share on other sites

tra un paio d'anni gli intel duo a 32 bit saranno obsoleti, ci saranno quelli a 64 bit ed incomincera' ad esserci SW non piu' in grado di girare su quelli a 32 bit.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Erol ha scritto : Scusa eh, ma non metterti a trolleggiare ... lo sai bene che prendiamo Apple perché siamo interessati comunque ad un computer che ci dia la possibilità d'usare il Mac OS X.

Ma allora perchè jobs non ha fatto prima il passaggio ad intel, sai che scheggie i P4 tanto c'era Mac os X a farli girare alla grande.

Poteva fare i mac mini con i celeron no? :o

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest gennaro_mac

Ma allora perchè jobs non ha fatto prima il passaggio ad intel, sai che scheggie i P4 tanto c'era Mac os X a farli girare alla grande.

Me lo sono chiesto anche io, il momento ideale per passare ad x86 era il 2001 quando venne presanto OS X ed i G4 erano inchiodati sui 700mhz e del G5 nemmeno l'ombra.

Poteva fare i mac mini con i celeron no?

Epperché, c' sono i P4 che vanno più veloce! ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this