Sign in to follow this  
andhaka

Windows sul vostro Mac?

Installerete Windows sul vostro Mac-Intel?  

159 members have voted

  1. 1.

    • Non vedevo l'ora di poterlo fare, datemi Windows che butto OsX nel cestino!!
      2
    • No, non metterò mai Windows sul mio Mac!
      56
    • Sì, sarà il vero valore aggiunto dei nuovi Mac grazie al Dual Boot
      36
    • Non lo so, ci penserò quando avrò un Mac Intel e solo per necessità
      49
    • Lo installerò, ma solo in emulazione o virtualizzazione
      24


Recommended Posts

Vorrei rispondere a discepolo dicendogli solo questa cosa: io non so se sei un informatico, ma se lo sei a maggior ragione dovresti sapere la storia dell' evoluzione dei Sistemi operativi, che mandi a fan**** Windows ci può stare, ma Linux caro mio non te lo ammetto, perchè rappresenta una svolta, contro il sistema informatico, ti ricordo che la sua nascita a giù di li circa 20-25 anni, quindi se vedi questo rispetto al contesto storico e sociale di questa nascita è stata sicuramente una conquista. Io lavoro con Gaussian che permette le simulazioni di Dinamica molecolare e ti posso assicurare che forse neanche Mac riesce a farlo girare tanto bene. Poi ricorda questo tutto il software OPEN SOURCE può girare su Mac, GIMP ad esempio un ottimo programma per la grafica al pari di PHOTOSHOP è open source e può girare anche su Mac provalo poi mi dirari cosa penserai del mondo Linux.

ho provato linux, non ne sono rimasto molto felice, secondo le mie necessità di pc-giocatore e style, quindi sono quasi passato a mac quanto riuscirò a vendere il mio p4 tutto qui!

http://xponmac.com/xm/

QUESTO GENIACCIO E' RIUSCITO AD AVERE INSIEME WINDOWS E OSX!!!!!

fenomeno ! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest gennaro_mac

ti ricordo che la sua nascita a giù di li circa 20-25 anni

Em em ...

- Il 25 agosto del 1991 Linus annuncia sul newsgroup com.os.minix di aver iniziato a lavorare ad un nuovo sistema operativo per 386/486.

- 17 Settembre 1991 viene alla luce la versione 0.01, resa liberamente disponibile sul server dell'università di Helsinki

perchè rappresenta una svolta, contro il sistema informatico

Beh dipende dall'ambito, francamente in ambito desktop e consumer linux non ha lasciato virtualmente traccia. Discorso inverso in ambito server, beh li è stato dirompente.

. Poi ricorda questo tutto il software OPEN SOURCE può girare su Mac, GIMP ad esempio un ottimo programma per la grafica al pari di PHOTOSHOP è open source e può girare anche su Mac provalo poi mi dirari cosa penserai del mondo Linux.

Credo che nessuno potrebbe utilizzare The Gimp in maniera professionale in uno studio di grafica dai, basta darci un'occhiata ai due programmi.

L'opensource è un'ottima "promessa", però il software commerciale è generalmente migliore in ambiti "desktop".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io farei volentieri a meno di Windows, ma non posso.

Ho un corso di tedesco che funziona solo sotto Windows.

L'ambiente di programmazione per il microprocessore PIC gira solo sotto Windows. Trovare un'altro che giri sotto Mac... Non ho tempo! Poi occorre imparare come funziona!

Il lettore MP3 funziona solo sotto Windows. Fa schifo (il lettore, il programma e tutto) ma cosa posso fare?

Lo scanner non ha driver per Mac. Ho trovato solo a pagamento un possibile driver.

Sotto Windows ho un programma per editare le tracce MP3. Sara' anche sotto Mac, ma occorre trovarlo!

Invece per gestire foto e DVD, non c'e' niente di meglio che il Mac!

Miky

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per il corso di tedesco puoi farlo girare con virtual pc, tanto sarà un cd rom, non un programma pesate, quindi penso giri egregiamente, ho provato vari cd rom win only e vanno benissimo.

Il lettore mp3 come fa a funzionare solo sotto win, è usb? Se lo colleghi al mac dovrebbe vederlo senza problemi.

Per editare gli mp3 penso non c'è niente di meglio di itunes già dentro al mac, non usare quello del player, soprattutto se fa schifo :).

Se intendi invece per editare e modificare ce ne sono una ventina free, vai su macupdate o versiontracker.

Bè sull'ambiente di programmazione non so nemmeno di cosa parli quindi non saprei, comunque se edita solo stringhe di testo e non è pesante, allora vale lo stesso discorso del cd rom: Virtual PC.

C'è secondo me bisogno di win o linux per x86 in dual boot, solo per sw tipo Pro e, Catia, Ansys, fem vari, Autocad, ecc, sw non disponibili su mac nemmeno come alternativa ( a parte autocad) molto avidi di risorse, che non possono essere assolutamente emulati perchè inutilizzabili. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest gennaro_mac

Il lettore mp3 come fa a funzionare solo sotto win, è usb? Se lo colleghi al mac dovrebbe vederlo senza problemi.

Beh, mica c'è solo l'iPod :-P La maggior parte dei lettori MP3 non viene vista su Mac ... c'è poco da fare.

Per editare gli mp3 penso non c'è niente di meglio di itunes già dentro al mac, non usare quello del player, soprattutto se fa schifo .

No dai ... iTunes è veramente poco indicato per editare i tag degli MP3. Tempo fa avevo trovato qualcosa d'interessante su PureMac ... ma i software Windows in questo campo sono molto più "ricchi"

Bè sull'ambiente di programmazione non so nemmeno di cosa parli quindi non saprei, comunque se edita solo stringhe di testo e non è pesante, allora vale lo stesso discorso del cd rom: Virtual PC.

Scansare VPC per qualsiasi operazione inerente alla programmazione :-P

Share this post


Link to post
Share on other sites

La maggior parte dei lettori MP3 non viene vista su Mac ... c'è poco da fare.

Veramente? Non lo sapevo, mi sembra pazzesco, ma come è possibile che un volume non possa essere visto in OS X? Ce la mettono proprio tutta per complicare le cose!

editare i tag degli MP3

Appunto, non avevo capito cosa si intendesse per editare mp3; sw tipo Sound Studio?

Scansare VPC per qualsiasi operazione inerente alla programmazione :-P

Come sopra, ignorante sull'argomento. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest gennaro_mac

Veramente? Non lo sapevo, mi sembra pazzesco, ma come è possibile che un volume non possa essere visto in OS X? Ce la mettono proprio tutta per complicare le cose!

Si il volume lo vedi ... ma non basta copiarci dentro la musica per farla riconoscere ... è come per gli iPod ... i lettori di solito hanno un'organizzazione interna in cartelle, cartellette ecc. ecc.

Appunto, non avevo capito cosa si intendesse per editare mp3; sw tipo Sound Studio?

Credo che cerchi qualcosa tipo MediaMonkey per PC :-/

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusami! Cosa e' questo Virtual PC? Mi racconti un po'?

No, il lettore non funziona sotto Mac. Sotto Windows ha un driver e non si vede come un disco USB. Il driver per Mac non funziona. Mentre tentavo di farlo funzionare si e' rotto e ho risolto il problema!

iTunes funziona per tagiare pezzi e incollare pezzi? Uso Audacity sotto Windows. Se mi dici di si' mi metto a studiare l'help.

Per l'ambiente Basic per il PIC, niente da fare! Occore la seriale per caricare il programma nella memoria del microprocessore e Mac e' sprovvisto! L'ambiente di programmazione serve, si' per scrivere i programmi, ma anche per compilarli, fare debug etc.

Per il corso di tedesco puoi farlo girare con virtual pc, tanto sarà un cd rom, non un programma pesate, quindi penso giri egregiamente, ho provato vari cd rom win only e vanno benissimo.

Il lettore mp3 come fa a funzionare solo sotto win, è usb? Se lo colleghi al mac dovrebbe vederlo senza problemi.

Per editare gli mp3 penso non c'è niente di meglio di itunes già dentro al mac, non usare quello del player, soprattutto se fa schifo :).

Se intendi invece per editare e modificare ce ne sono una ventina free, vai su macupdate o versiontracker.

Bè sull'ambiente di programmazione non so nemmeno di cosa parli quindi non saprei, comunque se edita solo stringhe di testo e non è pesante, allora vale lo stesso discorso del cd rom: Virtual PC.

C'è secondo me bisogno di win o linux per x86 in dual boot, solo per sw tipo Pro e, Catia, Ansys, fem vari, Autocad, ecc, sw non disponibili su mac nemmeno come alternativa ( a parte autocad) molto avidi di risorse, che non possono essere assolutamente emulati perchè inutilizzabili. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

VPC è un programma di Microsoft che emula windows all'interno di una finestra d OS X, ma per molti usi è troppo lento; se hai un mac intel ce ne è uno ricompilato che pare giri a velocita quasi nativa, si chiama OpenOSX, (fino a quando Microsoft non ricompila VPC)

Per tagliare pezzi ed estrarli si può usare QuikTime Pro, oppure penso IMovie, ma non l'ho mai fatto.

Ma poi Audacity c'è anche per mac!

http://audacity.sourceforge.net/

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this