Sign in to follow this  
Mac OS Y

Perché siete passati a Mac?

Qual'è il principale motivo del vostro switch?  

863 members have voted

  1. 1.

    • Il design
      63
    • La filosofia del Mac
      245
    • La stabilità dell'OS
      461
    • La potenza dell'hardware
      34
    • Ho sempre usato mac
      103


Recommended Posts

Beh, votare ho votato, anche se come gia` letto piu` di una volta, un solo 'pallino' non basta :)

La mia esperienza personale e` cominciata parecchi anni fa, (ai tempi del Commodore64 e prima ancora con il Texas TI994A) ma ahime`, allora non avevo i soldi per prendermi un Amiga e sebbene lo conoscessi un po` (ce l'aveva mio cugino) ho lasciato trascorrere un po` di tempo e mi son messo ad usare un Amstrad 8086 (questo me lo avevano regalato) per poi passare ad un PC compatibile all'epoca del 486 con il DOS 6.22 e Win 3.0 (in realta` avevo anche il Win 2.0 e poi il 3.11.)

All'epoca spesi parecchi soldini per comprare e per upgradare poi (ricordo la RAM da ben 8 MB implementati sulla MB passai a 16!!! e ci misi il lettore CD per la modica cifra di 500.000 lire e poco dopo altre 250.000 per la scheda audio (Mac come!? il C64 e l'Amiga suonavano gia` da soli!!)

Cmq, gia` all'epoca ho cominciato a fare le prime prove con sistemi diversi da Win sia per il fatto della stabilita` ma piu` che altro per il fatto del multitasking, (essi, si riusciva a formattare un floppy anche se si stava accedendo al disco fisso) e per provare cose nuove e diverse.

Sono sempre stato dell'idea che con Win non si impara nulla, fa tutto lui (e male per giunta) e all'utente non rimane che star li a subire e siccome mi piaceva sapere quello che stava succedendo, stavo sempre li a controllare i file di sistema, ad ottimizzare, cancellare roba che non serviva, fare il defrag e simili...

Oggi i tempi non e` che siano cambiati di molto, riprendendo i msg del thread, posso confermare che anche io con Win non ho mai avuti grossi problemi; o almeno i problemi derivanti dal cattivo utilizzo del SO, e non ricordo di aver mai preso un virus o un dialer, dato che perdevo un sacco di tempo ad ottimizzare e stare attento a che non succedesse qualcs di anomalo.

Ecco, ho detto la parola giusta!! Perdevo tempo

E` proprio cosi`, se ci perdi tempo alla fine Win funziona discretamente, (e qui mi riferisco a chi tempo fa si era incaponito a controbattere qui sul thread osannando Win e denigrando Mac OS X) ma rimane il fatto che a volte (!) il computer serve per lavorare e non solo a perdere tempo.

E come dicevo, le cose non sono cambiate di molto, e non sto a mettermi a fare paragoni nudi e crudi, anche perche` sfonderei una porta aperta.

Bene, cmq il fatto piu` importante e` che da quasi un anno sono passato a questo meraviglioso OS e il mio Mini e` diventato l'unico computer che uso quotidianamente, il Picci con windozer alla fine l'ho regalato e non mi manca affatto, e anche quando avro` la possibilita` di prendere una macchina piu` prestante non credo valutero` l'idea di metterci una partizione Win se non per fare delle prove, ma solo se e quando avro` tempo.

Posso anche dare una mia spiegazione per giustificare le differenze dell'OS:

Windows e` nato per la compatibilita` e tale e`, un sistema compatibile (in tutti i sensi);

Mac Os X e` costruito attorno all'hardware e percio` un po` piu` chiuso ed ostico, (soprattutto se ci si va a mettere le mani per fargli riconoscere cose di cui magari non si reperiscono i drivers) ma sicuramente molto meglio ottimizzato di Win, ha tutto quello che serve sin dall'inizio, i programmi ci sono tutti se non di piu` che per Win, non si pianta mai, e` veloce ed efficiente e soprattutto, da quando ce l'ho ho cominciato finalmente ad usare il computer (e devo dire che mi diverto pure :P )anziche perderci tempo ad ottimizzare l'OS!!!

Ah, un ultima cosa, e scusate se mi sono dilungato oltre i limiti, spero davvero che i detrattori di cui sopra, alla fine abbiano potuto mettere le mani su questo OS e abbiano cambiato modo di vedere le cose :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

...saalve !

...io sn partito con windows ... il fatto che poi ci puoi smanettare dietro, cazzeggiare cn programmini di qualsiasi tipo e fare praticamente di tutto mi intrippava veramente un tot.. cioè raga ! ( vabbè la smetto :D )

...cmq ho cominciato a conoscere mac perchè i miei per lavoro avevano deciso di comprarsi una macchina seria ed intanto il mio pc crashò in maniera devastante mentro stavo completando un rognosissimo livello di Mafia ... necessaria fù la riformattazione e reinstallamento di windows...

...il mac era un powerbook g3.

... dopo un po che mi abituai ad utilizzarlo mi resi conto che fra mac e winzozz non cera (e non ce) storia sotto praticamente tutti i punti di vista

...seguì un iMac.

...ora sono in attesa di un MacPro.

...winzozz comunque non lo abbandonerò completamente, ho intenzione di montarlo pure sul MacPro per poter ogni tanto cazzeggiare cn tutti i giochini e i softwarini di win :P

la facciazza tua...................................un imac e un mac pro????????????????????

ormai comprati pure un macbook pro

Share this post


Link to post
Share on other sites

il Carletto ! Sembra di avere letto la mia storia.

Nell' 85 possedevo un vic 20 !

All'epoca la ditta del padre di un mio amico possedeva un Mac Plus e un IBM AT.

Inutile dire che passavamo le domeniche a creare e a pistolare con il Mca Plus... in 2 giorni sul Mac Plus eravamo già operativi, la nostra prima opera degna di nota, che all'epoca portammo addirittura a scuole alla prof di artistica, era una natura morta... le mitiche Sisley in pelle con suola in gomma a carro armato !

Quando andavamo a pistolare sull' IBM AT non ci capivamo nulla, il programma di video scrittura mi pare si chiamasse Write Assistant, 'na schifezza in confronto al Mac Write del Mac Plus... tuttavia quel cassone enorme di colore grigio con LEVA di accensione rossa e monitor verde e nero suscitava un timore ed un rispetto che lo facevano sembrare un vero computer... in wargames i computer erano così, quindi anche nel mio immaginario di ragazzino dovevano essere così.

Nell' 87 persi un Multitech Popular 500 poi diventata Acer con processore 8088 da 4,77 MHz e Ms Dos 3.11 e 2 floppy da 360 Kb. Ricordo le lotte con chi sosteneva che i computer compatibili non erano in grado di far girare tutti i programmi dei veri IBM.

I Mac li consideravo giocattoli e quasi me ne dimenticai... fino all'anno della folgorazione 90-91 quando li vidi in azione allo Smau : con telecamere sul pubblico e finestrelle video in presa diretta, un os avanti anni luce rispetto al Win 3.11, tutto girava fluidissimamente e con naturalezza su bellissimi Mac color panna. Allora riempii lo zainetto di depliant... Quadra 800 e 700 le ammiraglie PowerBook 100, 170 e 180 i portatili, gli unici ad avere la tastiera sotto lo schermo e lo spazio per appoggiare i polsi e la palla sul mezzo, la serie degli "economici" LC piccolissimi potentissimi a migliaia di colori. Scoprii photoshop illuistrator freehand director pagemaker il fotoritocco e lo scontorno con strumenti evoluti le beizer i punti di ancoraggio le palette flottanti comodissime e bellissime... un sogno.

Il Primo Mac lo compreai a rate dopo i primi stipendi nel 95... un PowerPC 7500 a 100 MHz con System 7.5.1, si allora si chiamava System e non Mac OS...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intanto ci fa piacere che per il momento il tuo Mac non lo butti.. :)

Dunque.. per il problema della rinominazione di files puoi usare due programmi freeware, o Renamer4Mac (http://www.power4mac.com/renamer/) o R-Name3 (http://www.tulip.sannet.ne.jp/tayo/), che tra l'altro sono molto semplici da usare.

Per l'altro problema mi sa che c'e' poco da fare...

i nuovi mac basati su processori Intel (visto che non ci hai detto che macchina hai acquistato, presumo sia una con processore Intel) non supportano i programmi per Mac OS 8.x 9.x, in quanto l'ambiente classic non è emulato sulla piattaforma Intel. :(

Se invece hai una macchina PPC, allora c'e' da installare l'ambiente Classic e quello puoi farlo dal dvd di installazione (come fare lo trovi qua... http://docs.info.apple.com/article.html?path=Mac/10.4/it/mh763.html)

Se il tuo Mac e' Intel, non resta che trovare un corso di spagnolo per Mac che giri su piattaforma OSX...

In bocca al lupo Isa!

PS: per le prossime volte, per digitare meno, potete chiamarmi amichevolmente Tgy ;)

Vado subito a scaricare i suddetti programmi.... GRAZIE!!! Sembrano stupidaggini (probabilmente lo sono) ma mi mandano in crisi....

comunque.

La macchina è (copio da info su questo mac nella melina celeste sopra):

MAC OSX 10.4.8 - processore 2GHz Intel Core 2 Duo

Memoria 1GB 667 Mhz DDR2 SDRAM

Temo che l'ambiente classic non funga. Ho cercato un corso di spagnolo che giri su Mac ma, poverino, è veramente inutile.... Adesso ne cerco un altro. Intanto lavoro col PC della mia coinquilina e rifletto sulla possibilità di istallare Windows solo per usare programmini semplici semplici che non trovo per mac.

I montaggi video con questa macchina mi vengono meravigliosamente.... mi sa che non lo butto dalla finestra... lo odio ma piano piano mi ci abituo....

Share this post


Link to post
Share on other sites

la facciazza tua...................................un imac e un mac pro????????????????????

ormai comprati pure un macbook pro

...purtroppo l'iMac e il powerbook li usano i miei per lavoro e quindi non li vedo quasi mai ... giusto ogni tanto il portatile ...sigh ! :(

...aspetto con ansia il MacPro :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

guarda che tra un po esce quello nuovo aspetta e non comprare ora

...già già ...è proprio quello che sto aspettando con ansia ...uaz uaz uaz ! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve a tutti.

Mi sono appena registrato e devo ankora imparare bene come funziona.

Cmq volevo avere delle informazioni generali sul macbook. Sono intenzionato a prenderne uno, ma prima visto che sono uno dei tanti che possiede un notebook normale, volevo sapere le differenze fondamentali i pergi e se ne ha difetti del mac. In più visto che mi servira per effettuare progetti utilizzando programmi come per es. Microsoft Visual Studio volevo sapere se ci sono programmi in grado di fare lo stesso anke su di un mac, in seguito penso di usarlo anke per progettazioni con autocad, archicad o eventuali programmi di grafica, ma li so che non avrebbe problemi.

Grazie a tutti per l'attenzione e scusate l'ignoranza in questo nuovo campo. Ciao a tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites

1) l'avatar Black mamba c'e' gia': http://www.macitynet.it/forum/member.php?u=14456

2) non sei nel thread giusto ma se lo leggi tutto partendo dall'inizio forse puoi avere qualche risposta alle tue domande.

3)visual studio non c'e' e anche se trovi programmi analoghi non sono compatibili

4) Autocad non c'e'

5) puoi sempre far funzionare programmi per windows installando anche windows con boot camp o parallels.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this