Perché siete passati a Mac?


Qual'è il principale motivo del vostro switch?  

863 members have voted

  1. 1.

    • Il design
      63
    • La filosofia del Mac
      245
    • La stabilità dell'OS
      461
    • La potenza dell'hardware
      34
    • Ho sempre usato mac
      103


Recommended Posts

  • Replies 539
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Beh, almeno investi qualche soldo in 2 banchi nuovi da 2GB (o da 4GB, e pure da 8GB se volessi). Se hai 2 banchi da 1GB non te ne fai niente, mentre se ne avessi uno solo da 2GB devi assolutamente acq

L'esperienza di un Windows user esperto che riesce a tenere Win stabile e funzionante non fa testo nemmeno nel mondo Windowa che è la maggioranza... proprio perchè in quella fetta di utenza la stragrande maggioranza è composta da gente che non sa o non ha nemmeno voglia di sbattersi più di tanto per far funzionare come si deve il proprio computer e si limita a sopportare i problemi o a rivolgersi a persone più esperte ogni due per tre.

E non parlo di utenti esclusivamente casalinghi o tecnologicamente indietro, ma anche di professionisti che usano il computer tutti i giorni, ma senza realmente godersi la cosa.

cheers

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Lavoro sia su win che mac, vengo dal mondo dos ed ho avuto a che fare con l'apple nel lontano 1990 (credo, se non prima). Tutt'oggi ho a casa un portatile con l'xp e un mac mini con tiger.

In ufficio c'è solo mac: g3, g4, g5 ma anche qualche pezzo d'antiquariato come performa e quadra.

Per giustificare le lamentele che ho letto in questo 3d (anche se dettate da mancanza di informazioni corrette), pro e contro: quando internet è diventata d'uso comune la apple era ancora indietro, così come le aziende troppo ferme sul Sistem 9, mentre poi solo con il X abbiamo avuto l'innovazione necessaria per consentire lo sviluppo di tutti i software, l'adeguamento e la produzione continua.

All'epoca del 9 ho acquistato il pc, perché comunque il mio lavoro era sulla rete. Ma dal Panther e adesso il Tiger... non c'è paragone. Si lavora ad una velocità incredibile, ma soprattutto: si accende il computer e "si lavora"! Basta dire questo per capire.

Il pc lo accendo per gli aggiornamenti, per adeguare i vari: avast, adaware, spybot, m$ antispyware... Un pc lo acquisto, lo metti in rete e dopo pochi istanti devi riformattarlo per i dialer, i virus (nonostante l'orrendo Norton). E ogni giorno all'accensione ti chiedi qual è l'umore del tuo computer :(

Non c'è paragone: xp, nonostante sp2, è una falla aperta. Macos, nel suo macmini, è una tigre!

Li accendo contemporaneamente e la tigre fa "ciao ciao" con la manina mentre xp ancora si accende.

I problemi di crash (non di sistema, che credo siano quasi estinti con la tigre) temo derivino dai specifici software. Uno tra questi è proprio l'Office, ma non escludo la complicità della M$.

Mi manca linux, e provvederò presto eliminando definitivamente win :)

Link to post
Share on other sites

Fino a quando non è uscito il primo ìMac non sapevo quasi niente della mela, non avevo mai avuto computer ma desideravo averne, e pensavo di acquistare un IBM data anche la sua fama di qualità.

Compravo da diversi anni delle riviste informatiche per cercare di capire qualcosa, non volevo fare un acquisto sbagliato insomma. Nel 98' mi sembra ho visto un articolo che comparava un pc (mi pare proprio un ibm aptiva) con un nuovo computer colorato, bello, che non avevo mai visto, soprattutto compatto con la cpu dentro il monitor.

Mi innamorai subito di quel computer ma non avevo i soldi; in seguito ho sempre usato un pc portatile usato che ne aveva di ogni praticamente tutti i giorni. :mad:

Va anche detto che durante il servizio militare in ufficio avevo win, anche li non vi dico tutte le volte che si impiantava.

Avevo anche il problema dello spazio sulla mia mini scrivania quindi finchè non sono stati abbordabili i TFT avevo continuato coi portatili.

L' anno scorso finalmente ho potuto acquistare il mio primo computer nuovo e non avendo mai perso di vista il mac ,mi sono preso il g5 tanto desiderato.

Alla fine penso di averlo acquistato non solo per l' innegabile bellezza ma anche per la compattezza e naturamente per la stabilità dell' OS, ma soprattutto perchè mi piace fare delle scelte diverse dalle masse :P

Link to post
Share on other sites

Finalmente una controparte negativa da parte di un UTILIZZATORE di Mac... finalmente! Non si impara niente in questo forum altrimenti! :D

...mi spiace deluderti, ma non credo che il tipo in questione sia un Mac-user...si capisce da un'infinità di cose. Forse l'avrà visto qualche volta in ufficio o in qualche studio o al limite avrà avuto modo di sedersi avanti ad un Mac (credo anche datato) e non abbia saputo che pesci pigliare...Ma da dov'è uscito sto tipo dall'uovo di pasqua? E soprattutto che c'entra co sto tread?

...ad ogni modo:

Io sono passato a Mac perchè mi hanno sempre detto che si tratta di computer formidabili. Quando ho acquistato il primo Mac ne ero orgoglioso, e ne sono tutt'ora!! Mio fratello prese un PC (allora era dell'ultima generazione) e sinceramente c'era ben poco da paragonare! Se avessi preso un PC anch'io chissà quanti lavori non avrei potuto consegnare in tempo per una serie di motivi che tutt'oggi ancora assillano mio fratello. Io sono sereno, soddisfatto e felice davanti al mio MAC.

x Joe Satriani: Quando ti arriverà il Mac e passerai un po di tempo ad usarlo, capirai per quale motivo tutti noi ne parliamo così bene...credimi!

Link to post
Share on other sites

In realta' e' vera la storia che chi windows lo sa usare non si impalla... anche io, che il pc me lo sono montato da solo con pezzi di qualita' e non le ciofeghe dei negozi tipo computer discount, e so cosa c'e' dentro (ma non e' il fatto di averlo montato io sicuramente), non ho mai avuto grossi problemi, giusto formattare ogni tanto.. quello che mi ha spinto a switchare era da una parte la necessita' di un portatile, dall'altra un po' la curiosita' di vedere queste macchine, questo OS che dichiarano stabile, ed effettivamente ho riscontrato che e' vero; la realta' e' che per la mia esperienza il mac e' PIU' COMODO. comodo perche' la batteria dura molto, comodo perche' non fa un rumore, comodo perche' se sbandierano un virus sai che non te lo potrai prendere... probabilmente ho anche scoperto un nuovo 'modo di lavorare'... ;)

Link to post
Share on other sites

Caro superpunk733, non posso che straquotarti!!! La durata della batteria del mio iBook mi sembra fenomenale. Tutto quello che mi era stato prospettato in questo forum si è rivelato più che vero. Solo una cosa non era stata sottolineata adeguatamente (ma forse è colpa mia che non l'avevo notato): i portatili Mac sono silenziosissimi!!! Scrivere, navigare, vedere un filmato senza sentire la ventola o l'HD che pare che facciano il caffé... davvero un'altra storia!

Link to post
Share on other sites

Non fa certo testo in mezzo a voi... ma poco importa dato che siete una ristretta minoranza.

saremo anche una stretta minoranza..ma io che sono mac user da dicembre (ovvero 3mesi appena!!!!)..sono più

che orgoglioso di far parte di questa minoranza!!!

il primo computer che ho preso..era un winzoz e all'epoca l'avevo pagato un casino!!bè dopo 1 mese era stato gia formattato 2 volte e cambiato sistema operativo..questo ti posso assicurare non xkè non sapessi usarlo..anche xkè quel pc lo avevo montato io!!!

ora dopo 4 anni di formattazioni..virus e quant'altro mi sono veramente stufato di winzoz e sono passato al mac!!dopo 3 mesi ho problemi pari allo 0..miei amici che hanno mac da un anno e mezzo hanno avuto problemi 0!!!per non parlare poi delle faccie che la gente fa dopo averlo visto..abituate come sono ad immensi scatoloni grigi!!

(ps ho un imac intel core duo)!

ora tu sei libero di fare quello che vuoi..ma credimi..io faccio ingegneria come te (non informatica) e problemi non ne ho ad usare mac..anzi quando vado in università e devo lavorare con quei scatoloni..mi viene male!!

Link to post
Share on other sites

Quattro anni e mezzo fa comprai il mio primo computer, un powermac G4 . Lo possiedo ancora oggi, e ci faccio tutto. Sono uno studente alla facoltà d'architettura e utilizzo programmi come: archicad, sketckup, vectorWorks, cinema4d,cheetah3d, solithinking, artlantis, e altri.

( p.s. comprai il mio mac nello stesso periodo che un mio amico compro un pc windozz, lui fino ad ora ne a comprati 4 avendo le stesse performance del mio, formattando di sicuro tutti i mesi e spendendo il triplo di me)

Aspetto che arriva il nuovo powermac con intel, per affiancarlo al g4.

Link to post
Share on other sites
  • admin changed the title to Perché siete passati a Mac?

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now