Sign in to follow this  
Muffin

HDD di Mac Mini

Recommended Posts

Sono un pò confuso :confused:

Alcuni dicono che il MacMini contenga un disco Seagate a 5400 RPM,

Altri dicono che ne contenga uno Hitachi a 4200 RPM...

Sinora ho visto recensioni che indicavano solo quello della Hitachi a 4200 RPM...

Qui nel forum ho letto che alcuni Macmini hanno Hitachi a 4200 altri invece Seagate a 5400... tutto dipende dalla "fortuna", mi sembra un pò strano...

In definitiva... a prescindere che sia da 40 o da 80 GB, che disco si trova all'interno del MacMini? :confused:

Grazie in anticipo a chi mi rispondera ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il disco da 80GB è senz'altro da 4200RPM. Quello da 40GB può essere (a seconda della disponibilità credo) da 4200 o 5400. Cmq credo solo in una recensione americana ho visto ke c'era un hard disk da 5400RPM, quindi parti con l'idea di trovarci un 4200rpm se compri un Mac Mini!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti confermo che il mio Mac Mini da 1.25GHz ha un Seagate Momentus ST940110A

Sul sito della Seagate ho visto che ha queste caratteristiche:

Capacity:40.0 GB

Speed:5400 rpm

Average*Seek*Time:12 ms

Cylinders:1023

Heads:256

Sectors:63

Buffer:2Mb

Sembra certo invece che il modello da 1,42GHz sia invece un Toshiba MK8025GAS 4200 rpm - Buffer 8Mb

Share this post


Link to post
Share on other sites

>>>Sembra certo invece che il modello da 1,42GHz sia invece un Toshiba MK8025GAS 4200 rpm - Buffer 8Mb

Effettivamente nel Mac Mini 1,42 GHz con cui ho "giocato" un po' questa mattina in un centro Apple c'era un hard disk da 80 gb della Toshiba, da 4200 rpm e 8 MB di buffer ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma siete sicuri di quello che state dicendo???....non che io ne dubiti.....ma sul profilo di sistema io ho scritto chiaramente....modello: ST940110A (mac mini 1.25 )

sul sito della seagate non c'è traccia di questo modello...li si trova un modello ST94011A...senza lo "0" prima della "A" finale....mi sembra strano che non parlino del modello che abbiamo dentro al mini....a meno che non sia veramente lo stesso HD...ma allora xchè lo "0"???

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate, spesso e volentieri girando sul forum ho l'impressione di essere finito in un sito di wintelliani... siamo su Macity, vero? No, perchè quando vedo discorsi tipo "ma il disco, sarà 4200 o sarà 5400? Perché io spero di trovarlo a 5400, così è più veloce..." mi sembra davvero di essere finito su un sito frequentato da utenti di pc assemblati in qualche oscuro negozietto! MA PER FAVORE!!!

Ragazzi, a meno di fare elaborazioni video e/o grafiche mooolto spinte, cosa per la quale comunque il Mac mini non è stato certo ideato (per quello ci sono i PowerMac), è assolutamente impossibile accorgersi della differenza tra un disco a 4200 e uno a 5400 giri...

Secondo me il Mac mini è e deve rimanere la quintessenza del computer come elettrodomestico: si sceglie una delle due versioni disponibili, lo si compra, lo si attacca a un monitor (o, molto meglio, a una tv tft), gli si collega mouse e tastiera (meglio se bluetooth) e si inizia a servirsene senza preoccuparsi di cos'ha dentro. Punto e basta. Chiunque riguardo al Mac mini stia a pensare e ripensare a scheda video, processore, velocità del disco, benchmark e altre cavolate simili, significa che non ha capito la filosofia che sta dietro a quel gioiellino ed è meglio se si orienta verso qualcos'altro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate, spesso e volentieri girando sul forum ho l'impressione di essere finito in un sito di wintelliani... siamo su Macity, vero? No, perchè quando vedo discorsi tipo "ma il disco, sarà 4200 o sarà 5400? Perché io spero di trovarlo a 5400, così è più veloce..." mi sembra davvero di essere finito su un sito frequentato da utenti di pc assemblati in qualche oscuro negozietto! MA PER FAVORE!!!

Ragazzi, a meno di fare elaborazioni video e/o grafiche mooolto spinte, cosa per la quale comunque il Mac mini non è stato certo ideato (per quello ci sono i PowerMac), è assolutamente impossibile accorgersi della differenza tra un disco a 4200 e uno a 5400 giri...

Secondo me il Mac mini è e deve rimanere la quintessenza del computer come elettrodomestico: si sceglie una delle due versioni disponibili, lo si compra, lo si attacca a un monitor (o, molto meglio, a una tv tft), gli si collega mouse e tastiera (meglio se bluetooth) e si inizia a utilizzarlo senza preoccuparsi di cos'ha dentro. Punto e basta. Chiunque riguardo al Mac mini stia a pensare e ripensare a scheda video, processore, velocità del disco, benchmark e altre cavolate simili, significa che non ha capito la filosofia che sta dietro a quel gioiellino ed è meglio se si orienta su qualcos'altro.

Questa apologia dell'ignoranza mi fa un pò incavolare!! Conoscere l'informatica anche sotto il profilo hardware non mi sembra un limite ma un vantaggio degli utenti pc rispetto a quelli mac!! E' la curiosità che spinge l'uomo a conoscere e a progredire, avere in mano un computer e non sapere neanche come è fatto un processore o una scheda madre mi sembra un grosso limite!!

Sarà, ma io mi aggiusto da solo anche la lavatrice... quando anche il computer diventerà un elettrodomestico da tenere imballato, l'informatica forse sarà arrivata a tutti ma a costo di una diffusa ignoranza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, se ti aggiusti da solo la lavatrice ti faccio i miei complimenti, ma non ti considero certo particolarmente "colto" per questo... Io non so come siano fatti dentro - se non a grandissime linee - ne il mio frigorifero ne la mia lavatrice ne la mia lavastoviglie ne il mio stereo ne la mia tv ne il mio forno a microonde ne il mio cellulare, eppure non mi sento certo ignorante per questo e li utilizzo tutti con profitto... Se mi chiedessi il funzionamento di base di alcuni (ma solo alcuni) elettrodomestici di uso quotidiano, probabilmente te lo saprei anche spiegare, però non ti so certo dire la velocità di rotazione del cestello della lavatrice, a me basta che lavi bene i miei vestiti e non mi sento ignorante per questo! Ho fatto il tecnico di pc, l'assemblatore e il sistemista per circa 7 anni, quindi credo di conoscere piuttosto bene come sono fatti dentro i pc (forse per questo amo tanto i Mac), eppure non mi sento più colto per questo.

Hai ragione, una sana curiosità fa bene e spinge l'uomo a progredire, ma non mi sembra proprio di avere detto il contrario... Trovo molto educativo che chi utilizza il computer ne impari anche il funzionamento generale interno e può anche essere interessante per un utente sapere come funziona un disco rigido o com'è fatta una cpu (anche se personalmente non taccerei di ignoranza le migliaia di utenti che utilizzano proficuamente il computer per lavoro o per diletto senza avere la più pallida idea di quale sia il suo funzionamento interno).

Comunque, un conto è avere la curiosità di conoscere un po' più a fondo gli strumenti che utiliziamo quotidianamente, tutt'altra storia farsi inutili seghe mentali sulla velocità di rotazione di un hdd dentro un Mac mini o scrivere a tutte le riviste del settore per capire come fare a overclockare il proprio Penium IV 2.8 Ghz in modo da portarlo a 2.9 o magari addirittura a 3 Ghz (WOW!), o ancora sentire il bisogno di sapere a tutti i costi se una scheda video avrà una velocità di elaborazione dei pixel di uno o due millisecondi più alta o più bassa. Queste sono le stronzate che il mercato dell'informatica cerca di inculcare nei babbei in modo che si sentano spinti a comprare un computer nuovo (o almeno qualche componente) ogni 2 o 3 mesi.

Per fortuna c'è Apple, che costruisce i computer in modo che rispondano a esigenze REALI, concentrandosi più sulla facilità d'uso, sull'efficienza e - perché no - sull'estetica che sulla pura (quanto inutile) velocità dei singoli componenti. Chi utlizza Mac può anche decidere di informarsi sul funzionamento interno del proprio computer, ma lo farà davvero solo per curiosità e non perché si sente costretto per restare sempre "al passo con i tempi".

Per concludere, ripeto (se a qualcuno non fosse ancora chiaro) che il Mac mini è un computer fatto con una filosofia ben precisa che nulla ha a che vedere con la pura e semplice velocità... Quindi, chi se ne frega se il disco è a 4200 o 5400 giri, quando il Mac fa comunque efficacemente quello per cui viene acquistato!?!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ho ne il diritto, ne il potere per moderare, ma penso che tu sia andato un po' OT.

Il tread è nato per capire quale disco effettivamente ci sia dentro al mini, non per disquisire sulla potenza della macchina. Ovviamente avere un disco più performante può far piacere, ed in più non c'è nessuna legge che vieta(almeno qua in Italia) di prendere la propria macchina e farci quello che si vuole.

Se avessi minimamente riflettuto sul fatto che questa parte di forum è frequentata da persone che si avvicinano per la prima volta al mondo Apple(che tu difendi tanto, mi pare di aver capito), capiresti che il tuo atteggiamento di disprezzo, arrogante, e che offende l'intelligenza delle persone che girano qua dentro è inadeguato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Xadhoomx, io non volevo offendere nessuno, lo giuro, e non mi sembra proprio di essere andato OT: come hai giustamente sottolineato, il thread è nato per disquisire sulla velocità (quanto a giri) del disco presente nel Mac mini e io - forse dilungandomi un po' troppo come mio solito - ho solo espresso il mio parere in proposito, parere che riassunto in una sola frase sarebbe "ma chi se ne frega se il disco del Mac mini è a 4200 o 5400 giri, visto che tanto per l'utilizzo che si fa di questo computer nessuno si accorgerebbe della differenza?".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Queste sono le stronzate che il mercato dell'informatica cerca di inculcare nei babbei in modo che si sentano spinti a comprare un computer nuovo (o almeno qualche componente) ogni 2 o 3 mesi.

Beh penso che questo sia abbastanza...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this