Sign in to follow this  
sel.taeb

Ultimi dubbi prima di passare al Mac

Recommended Posts

Al di là delle mere caratteristiche tecniche, io valuterei anche il peso di una suit come I-life, che sul mac è gratuita, il macosX che è in versione "integrale" (nessuna distizione in home o prof edition) che vale 149 euro. Non ti considero appleworks in quanto ovviamente è una applicazione datata, comunque inclusa nel pacchetto.

a livello costruttivo infine non vi sono paragoni con i notebook a cui probabilmente fai la comparazione: Guarda un notebook Acer e poi osserva attentemante un Ibook (non parlo di estetica ma di qualità dei materiali, del display, durata batteria e peso), anche questo io lo considererei in valutazioni di tipo economico.

Per lavoro uso un notebook IBM, pazzesco un design anteguerra, un peso stratosferico, una batteria che tirando al massimo dura 1 ora e 30......mah!

ovviamente non scendo sul sistema operativo in quanto li la guerra è persa in partenza in termini di stabilità e sicurezza (le reinstallazioni di windows e di tutte le applicazioni avranno un costo o no? ma all'utente PC piace ricominciare sempre da capo).

Infine: nel dicembre 2000 ero indeciso fra un Ibook (quelli a vongola) e un sony vaio, decisi per il Vaio prezzo 3.500.000 AMD 700MhZ no masterizzatore CD-rom, sistema operativo Windows ME (una follia! per tre volte si è corrotto senza nessun motivo apparente) il computer oggi è praticamente inutilizzabile se non per scrivere una letterina, ed è invendibile (chi compra un notebook senza cd-r?), se avessi preso l'ibook avrei speso qualcosa in più ma oggi avrei una macchina sicuramente datata ma con Panther sicuramente pienamente utilizzabile........vedi tu!

Share this post


Link to post
Share on other sites

:)

Grazie ragazzi non pensavo di trovare tanta gente pronta a darmi delle risposte chiare.

Bene...

Credete che verso ottobre ci siano delle novità hardware non solo sui portatili ma anche sui G5 sia singolo processore che dual processor?

Per quanto riguarda l'affidabilità del sistema mac non l'ho metto in discussione un sistema UNIX/linux è nettamente superiore a qualsiasi sistema windows dal punto di vista della sicurezza che avvidabilità.

Cmq non voglio assolutamente polemizzare, ma voglio capire cosa ne pensate voi che lo usate a casa. sul lavoro uso solo un programma e non ho occasione di smanettarci. Quindi mi sa che prima o poi un Mac me lo piglio sopratutto per il discorso X11 e open source.

Grazie per tutte le risposte a presto

virus

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per Ottobre? Ma per Ottobre saranno finalmente sbarcati gli alieni e saremo tutti morti! Io non mi preoccuperei troppo di Ottobre.

Invece, da qui ad Ottobre, se hai problemi di budget, io ti consiglio un bel Mac mini. E' un ottimo prodotto per chi vuole provare il Macintosh senza spendere una fortuna.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In effetti, probabilmente, il mac mini è proprio quell'operazione commerciale di abbattimento dei prezzi di cui stavi parlando tu in apertura: un mac che puoi tirare fuori sugli 800/900 euri, a cui puoi collegare le periferiche che hai già dal vecchio pc, se vuoi... guarda il prezzo di un ATX (che tralaltro è davvero un sacco ingombrante) e fai una bella comparazione: cerca un windows media center allo stesso prezzo :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

come sistema di p2p sulla rete direct connect, per mac funziona questo, si chiama VALKNUT e lo sto provando da alcuni giorni, tiene la connessione con tutti gli hub (si vede che e' a posto con i tag) scarica e fa le ricerche correttamente, l'unica cosa che trovo un po difficile e' la verifica dei files ch sta scaricando (non riesco ad avviare il play dalla sua interfaccia) e l'interruzzione dei download che non interessano (questo funziona ma non e' cosi' immediato) per il resto funziona tutto. Si scarica qua':

http://www.stud.ntnu.no/~chrisj/download/Valknut0.3.7_1.dmg

Per il resto io uso mac dal '96, credo sia immensamente superiore al sistema windows, ho convinto diversi amici, chi lo prova difficilmente non lo trova superiore....

ciao

Filippo

Share this post


Link to post
Share on other sites

so di essere off topic quanto basta,ma aprire una nuova discussione per una domanda così stupida,mi sembrava poco sensato:

Allora,cominciamo dall'inizio:io sono un annoiatissimo utente windows,e dopo l'acquisto di un vecchio iMac Dv,ho un enorme problema....il mio computer va cambiato,ormai è certo,ma se fosse un mac,invece di un crashosissimo windows?mi conviene?ecco più o meno la possibile lista della spesa:

Powerbook g4 12' superdrive

OPPURE

assemblato da me con motherboard nforce4,ge force 6500,1gb di ram,Amd 3000,disco fisso a scelta.purtroppo,al solito,c'è anche una differenza di prezzo:ad un preventivo,il pc windows viene sui 700€,ma il powerbook ben 1700€.

al massimo un iBook 12" con 512 mb di ram....

sia chiaro,il mac mini non è una scelta valida....è brutto,piccolo,ed in ogni caso voglio un notebook,se sará mac(iddove cacchio lo metto un terzo monitor,sulla scrivania?).

il powerbook g4 12' superdrive è un gran bel giocattolo,cpu fascia bassa,512mb di ram,una buona go force 5200,ed in linea di massima la pace dei sensi.una buona alternativa,insomma.venendo comunque al nocciolo della questione,vi chiedo molto cortesemente di dissipare alcuni dei miei dubbi,che mi convincerebbero a prendere il mac,invece del pc.

1)io al momento non lavoro.ed in ogni caso,dubito che dovrò mai affidarmi al mio hardware per lavoro,diciamo che sono un home user.sarebbe azzeccata la scelta del suddetto powerbook?cosa accidenti cambia tra un powerbook ed un ibook?quale(a paritá di configurazione)mi conviene di più?

2)tipicamente io con un computer faccio queste cose:internet,email,peer to peer,ascolto musica,guardo film,gioco.ogni tanto riverso in digitale dei filmati della mia videocamera,ma poca roba.sincronizzo il cellulare(p900)

3)tristemente,zio bill ci prende tutti per il....per i fondelli con le sue directx.possono essere convertite(c'è Halo per mac,se non sbaglio,e dubito che sia open gl...)ma ovviamente solo per aumentare il suo conto in banca.insomma,giochi come Vampire:Bloodlines mi richiederebbero la solita fortuna "wow,per fortuna che avevo salvato 5 minuti fa...maledetto windows"e di conseguenza una windows box.o no?delucidazioni?

4)lodate quanto volete iTunes,ma secondo me nemmeno si avvicina a Winamp.solo che la versione più aggiornata(per mac os 9,almeno)pare essere una castratissima versione 0.7,circa una 2.x di windows.si sa niente su una conversione come dio comanda della ver5?(iTunes proprio non lo sopporto....sarò solo io,ma quello che ho provato per windows era particolarmente indisponente)

5)come sta il panorama emulazione?sono validi i vari mame,snes,psx,gba,mega drive emulati su mac?magari ci sono virtual boy advance e epsx che vanno tanto bene?

6)Virtual Pc per windows "funzionischia",nel senso che per lavorare è valido,ma emula una scheda grafica con un paio di mb di ram,e niente accelerazione 3d....che fa parecchia tristezza.uguale per mac?se emulasse almeno una tnt2 con 32mb giá ci si potrebbe giocare....e non solo con i giochetti(che tanto mi piacciono) per win3.1,95 e a volte 98,intendo anche need for speed4,per esempio.

7)sotto mac os vari,Photoshop,Premiere e Audition consumano ram come niente fosse,superando senza problemi i 512mb come sotto windows,oppure essendo sulla piattaforma natia sono più snelli?sono programmi molto comodi,a parer mio....so che come li uso io basterebbero delle utility free,ma cambiano i risultati!niente converte in mp3 come Audition...

8)iSync....tanto lodato,supporta i vari cellulari in famiglia?SonyEricsson P800,P900,Motorola A1000(si,ho molta voce in campo,lol)

9)un paragone profano,perdonatemi.....i vari processori della mela,a che cpu x86 corrispondono?così,per farmi un'idea....che so,magari g5 2k2= amd 3800 64,tanto per spararne una.

10)visto che mac os x è praticamente linux per mac,non è che magari ci posso installare rpm o tar.gz vari?sarebbe simpatico,è tanto che non gioco a Tux Racer.

11)io vivo con il Bluetooth,quello bto è classe 1 o 2?al massimo un Panther o Tiger che sia,mi rileva in "Vero Plug And Play"la mia chiave usb Trust bt180?

11)ultima domanda,un pò atipica:in media,quanto ci vuole perchè un gioco per windows abbia una controparte per mac?

12)ok,questo è praticamente un post scritto....una buona rivista sul mondo mac?Applicando mi sembra un pò troppo orientata verso i professionisti,e vagamente snob....

Ringrazio tutti per il loro tempo,ed eventuali risposte!

Share this post


Link to post
Share on other sites

1) meglio il powerbook perché più completo (scheda video, BT, disco...)

2) ok

3) se vuoi giocare a tutti i giochi in commercio e fin da subito, compra una console

4) Winamp cosa?

5) ci sono diversi emulatori (cerca su www.versiontracker.com)

6) VPC per Mac emula una scheda video S3 con max 16 MB di ram: VPC NON è pensato per giocarci

7) per fortuna che con il computer non ci lavori... con quei programmi ;)... in ogni caso, la gestione della ram con OS X è decisamente meglio di windows

8) http://www.apple.com/isync/devices.html

9) boh... francamente lo trovo un "gioco" difficile e poco valido... non si possono confrontare.

10) blasfemia!!! MacOS X è un sistema operativo *nix, ben diverso da Linux... cmq, i programmi basati su *nix si possono "portare", tramite anche l'ambiente X11

11) sui PB è 2.0+EDR... in linea di massima MacOS X riconosce diverse chiavi BT... quelle della D-Link possono essere modificate (firmware) per essere a tutti gli effetti equivalenti al BT interno

12) Applicando è la migliore, poi MacWorld e iCreate

Share this post


Link to post
Share on other sites

....sia chiaro,il mac mini non è una scelta valida....è brutto,piccolo,ed in ogni caso voglio un notebook,se sará mac(iddove cacchio lo metto un terzo monitor,sulla scrivania?)

Invece a me sembra il contrario, visto che al Mac mini attacchi le periferiche che hai già, oltretutto dal punto di vista delle prestazioni è confrontabile con il Powerbook.

Poi non capisco perchè piccolo = difetto, forse volevi intendere un'altra cosa.

Infine hai detto che vuoi un notebook, però hai confrontato un Powerbook o un iBook con un PC assemblato da te che non credo sarebbe un notebook.

Quindi è ovvio che i prezzi non sono paragonabili fra loro, allora a maggior ragione avrebbe senso un Mac mini, che ti costerebbe circa 600-700 euro.

Per il resto ha risposto Matteo.

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Powerbook g4 12' superdrive

OPPURE

assemblato da me con motherboard nforce4,ge force 6500,1gb di ram,Amd 3000,disco fisso a scelta.purtroppo,al solito,c'è anche una differenza di prezzo:ad un preventivo,il pc windows viene sui 700€,ma il powerbook ben 1700€.

Ma l'assemblato è un desktop o un portatile?

sia chiaro,il mac mini non è una scelta valida....è brutto,piccolo,ed in ogni caso voglio un notebook,se sará mac(iddove cacchio lo metto un terzo monitor,sulla scrivania?).

Se invece è un PC, lo usi senza monitor? Comunque, il Mac mini non è brutto.

Veniamo ai dodici punti:

1) la differenza di prestazioni fra un iBook e un PowerBook è maggiore di quanto le specifiche non lascino credere... d'altra parte, l'iBook è molto conveniente. Vedi tu.

2) ok

3) se vuoi avere un'ampia scelta di giochi, non buttare il PC che hai già. Oppure buttalo e prendi una Xbox.

4) Winamp non c'è, ma ci sono altri programmi.

5) www.emulation.net, mac.emuscene.com

6) boh

7) la RAM serve sempre, prendi almeno 512 MB, ma di più è meglio

8) dovrebbe essere indicato sul sito della apple

9) difficile dirlo, dipende molto dal software

10) linux per mac c'è, ed è una cosa diversa da os x. Linux è un clone di Unix, OS X deriva dallo Unix BSD, ma con molte modifiche. Comunque sì, potrai usare un sacco di programmi open source.

11) dipende dal gioco... quelli della Valve, per esempio, non arrivano mai.

12) non leggo riviste

Share this post


Link to post
Share on other sites

Invece a me sembra il contrario, visto che al Mac mini attacchi le periferiche che hai già, oltretutto dal punto di vista delle prestazioni è confrontabile con il Powerbook.

Poi non capisco perchè piccolo = difetto, forse volevi intendere un'altra cosa.

Infine hai detto che vuoi un notebook, però hai confrontato un Powerbook o un iBook con un PC assemblato da te che non credo sarebbe un notebook.

Quindi è ovvio che i prezzi non sono paragonabili fra loro, allora a maggior ragione avrebbe senso un Mac mini, che ti costerebbe circa 600-700 euro.

Per il resto ha risposto Matteo.

Ciao

si,in effetti non sono molto paragonabili.....ma il pc sarebbe per avere una macchina da gioco che faccia tutto(meglio del mio athlon 2000),mentre il mac sarebbe per fare tutto molto meglio,e giochischiare un pò,ovviamente il più possibile.ma dato che alcuni tra i miei giochi preferiti sono stramaledditi direct x powered,con un mac,mi servirebbe ancora il mio caro gingillo con windows(uff).visto che ho mouse e tastiera ps2 wireless e pure ottico il mouse,con un mac mini mi incasinerei oltremodo.e poi sulla mia scrivania,per piccolo che sia.......nun ce stà nemmeno il tappetino del mouse!e ho preso le misure,non entra nel mio maxi tower,il mac mini è "troppo largo".in più come ho detto,ha un design che non mi piace.de gustibus....il portatile invece mi tornerebbe comodissimo per guardarmi i film stando tranquillamente a letto,chattare e quant'altro sempre a letto dando l'impressione magari che io stia dormendo(si si,sono biricchino,lol).insomma,con un mac avrei bisogno di poter spostare e togliere dai piedi un aggeggio che per giocare a vampire non mi serve a niente,mentre col pc farei un semplice trapianto di componentistica da quello principale ad uno più vecchio.quindi tristemente,mi serve un portatile mac,nel caso.sob.(una rabbia.....è uguale al powerbook citato,come hardware!e costa meno della metà)

riguardo al discorso delle console....spiacente,più uso il pc per giocare,più penso che sia la macchina da gioco definitiva.trovami una console con una scheda video paragonabile ad una ge force 5,con un giga di ram per il mio caro Vampire,e poi vediamo.il suddetto gioco,ciuccia tutti i 2 ghz del mio processore,980mb di ram(lui da solo,windows ne prende altri extra)e la mia ge force 4600ti mi regala a 800x600 ben 18 fps come picco massimo.sai che ridere una conversione per xbox?o peggio per ps2?o per ridicolo per game cube?le console servono solo per i giochi propietari,vedesi super mario,gran turismo,project gotham.o grave carenza di soldi...che è sempre il maggior discriminante!o ovviamente se è una portatile....

poi per winamp...eddai,ma l'avete mai provato?la versione 5,intendo...non è nemmeno paragonabile a iTunes....devo comunque dedurre che la versione 0.71 è la migliore?molto male,accidenti.

ma davvero Applicando è la migliore?insomma...non voglio criticare,ma è al livello di win magazine(circa).WM è per analfabeti totali,Applicando solo per esperti professionisti!vedrò macworld,che dovrebbe essere la sorella di pc world....

grazie in ogni caso di tutte le risposte,alcune molto gradite,altre purtroppo,parecchio scoraggianti....tipo quella su winamp,sob.e come la faccio la mia web radio,senza?vabbè,amen.Grazie di nuovo,tutte le risposte si meritano un bell'otto in pagella come chiarezza!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this