I pirati di Silicon Valley


Recommended Posts

  • Replies 125
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Mica tanto piccola Microsoft nel 1984. All'uscita del primo Macintosh, l'azienda di Bill Gates produceva già l'MS-DOS che veniva fatto girare sui PC IBM.

Per la cronaca, la Microsoft ha iniziato a farsi conoscere con un interprete BASIC che nelle sue diverse incarnazioni ha contagiato tutta l'informatica dalla fine degli anni '70 in poi.

Anche l'Apple II, a parte un primo interprete BASIC scritto da Woz in persona, adottava il Microsoft Basic.

Una versione piuttosto scarna equipaggiava il Commodore 64 e nella schermata iniziale del Commodore 128 si legge un esplicito copyright Microsoft.

Link to comment
Share on other sites

Guest gennaro_mac

sul serio era un impiegato della apple??????????

Assolutamente no. La Microsoft tra l'altro è tecnicamente più "anziana" della stessa Apple.

Mica tanto piccola Microsoft nel 1984. All'uscita del primo Macintosh, l'azienda di Bill Gates produceva già l'MS-DOS che veniva fatto girare sui PC IBM.

Per la cronaca, la Microsoft ha iniziato a farsi conoscere con un interprete BASIC che nelle sue diverse incarnazioni ha contagiato tutta l'informatica dalla fine degli anni '70 in poi.

Anche l'Apple II, a parte un primo interprete BASIC scritto da Woz in persona, adottava il Microsoft Basic.

Una versione piuttosto scarna equipaggiava il Commodore 64 e nella schermata iniziale del Commodore 128 si legge un esplicito copyright Microsoft.

Ottima precisazione DarwinNE!

Aggiungo che all'epoca Microsoft era già virtualmente la regina incontrastata nel settore dei linguaggi di programmazione. Il Basic della Microsoft era presente praticamente su ogni piattaforma hardware, Commodore (figurati ... anche sull'Amiga), Apple (oltre all'Apple // il Basic della Microsoft era presente anche su Mac, anche se qui non ebbe vita breve e facile), IBM ecc. ecc.

Sul fatto che la versione sul C64 fosse scarna ... beh, in realtà ora non ricordo, però il C64 aveva delle tecnologie per l'epoca molto innovative ... sprites, suono ... e tutto si faceva da Basic!

Link to comment
Share on other sites

Guest gennaro_mac

Di conseguenza la frase "era stipendiata" non è calzante affatto.

Piccolo excursus. Apple (Jobs in particolare) letteralmente pregò Microsoft (ed altre software house) per sviluppare software per Mac, anche per non incorrere nell'errore che fece naufragare (insieme ad altri motivi!) il Lisa: la mancanza di software "indipendente". Il problema fu che non gestirono bene dal punto di vista legale la cosa e Microsoft virtualmente acquisì i diritti d'uso dell'interfaccia del Mac.

Link to comment
Share on other sites

Sul fatto che la versione sul C64 fosse scarna ... beh, in realtà ora non ricordo, però il C64 aveva delle tecnologie per l'epoca molto innovative ... sprites, suono ... e tutto si faceva da Basic!

Purtroppo, la cosa non era cosi' semplice (ho programmato a lungo il C64 e mi ricordo bene). Tanto si faceva in BASIC 2.0, ma non c'era nessuna istruzione che consentisse di controllare comodamente la grafica ad alta risoluzione, gli sprite, il suono. Si accedeva direttamente ai registri del controllore video (il VIC II) ed audio (il mitico SID). Tanto per fare un esempio, l'istruzione POKE 53280,x cambiava il colore dello schermo. E' un'istruzione BASIC, ma non è certo il massimo...

Ovviamente, il BASIC era piuttosto lento su una macchina ad 1MHz e quindi per sfruttare appieno le notevoli capacità della macchina era necessario passare in linguaggio macchina.

Spesso, le routine in LM erano introdotte in memoria a suon di DATA e POKE, il che comportava un assemblaggio praticamente manuale dei sorgenti ASM (al massimo, c'erano dei monitor che semplificavano un po' la vita ed evitavano di imparare gli opcode a memoria, ma niente di trascendente).

Sul C128 (con il BASIC 7.0) a furor di popolo sono state aggiunte numerose possibilità proprio per colmare queste lacune.

Link to comment
Share on other sites

scusate ma il CEO non sarebbe il nostro amministratore delegato?

io penso che Gates sia il presidente (e titolare)

Il presidente della Apple e' Steve Jobs. Nel caso di Microsoft, Gates e' "solo" il maggior azionista e il fondatore. Il presidente e' Steve Ballmer (ballmer di nome e di fatto).

Link to comment
Share on other sites

Guest gennaro_mac

DarwinNe ... che tempi!! Il C64 è stato il mio primo computer in assoluto :-D

Ricordo il mitico listato del listato dello sprite della mongolfiera con il logo Commodore che volava per il video. Erano altri tempi.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share