Sign in to follow this  
mordor

Prezzi Apple: sono giustificati ora con CPU Intel?

Recommended Posts

Io non sono d'accordo con chi chiede ribassi generalizzati equiparando Apple ad altri produttori (e per fortuna si paragona a Sony, che almeno un po' di ricerca nel design ce la mette).

E non mi ritengo con i paraocchi.

Piuttosto, credo che chi fa queste campagne non ha le conoscenze sufficienti per stabilire se i prezzi siano più o meno alti.

Con questo, so benissimo che i prezzi Apple sono superiori al resto dei produttori, ma non così alti come molti ritengono.

Non entro nel merito del tuo commento "credo che chi fa queste campagne non ha le conoscenze sufficienti bla bla" perchè ci sarebbe da discutere parecchio. O meglio, non conoscendo a fondo il tuo interlocutore è quantomeno "superficiale" tacciarlo di "basse conoscenze" ma, tant'è.

Ti contraddici alla fine: "o benissimo che i prezzi Apple sono superiori al resto dei produttori, ma non così alti come molti ritengono" sono superiori o no? Rispetto a chi? Prendi posizione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Wow allora non sono tutti in difesa spudorata di Apple. Fa piacere!

Vedo che il discorso è stato compreso....non si sta sindacando sulla qualità del sistema operativo e degli applicativi apple, ma sul fatto che i prezzi a parità di componenti sono davvero un po' altucci!

OsX poi comprato separatamente da un mac.....credo non stiamo 550 euro....o sbaglio?

ilife '06 sta 79 eruo.....insomma....a 550 ne passa!

sai io sinceramente amo il mac, amo la Apple, ma cerco anche di essere obbiettivo. Non metto il paraocchi e, ad onor di cronaca oggi grido a squarciagola che stiamo pagando dei PC ad un prezzo esagerato; l'unica cosa veramente MAC oggi è oS X. Think different.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quanto pesa il Vaio? Ha tastiera retroilluminata? Il connettore d'alimentazione magnetico? Quanto è spesso? L'interfaccia Ethernet è una 10/100 o una Gigabit? Quanto dura la batteria?

Perdonami ma queste sono *******te quando si parla di una differenza nell'ordine di 500-600€ E non fate troppa filosofia sui prezzi, io sono uno studente, e per me il prezzo conta, indipendentemente dall'utilizzo, anche perchè tutto ciò che fa un mac lo può fare anche un pc, e se è vero il viceversa, oltretutto sono costretto ad adattarmi con software alternativi (autocad).

A fare pc con la tastierina retroilluminata, col "connettore sicuro", e con la isight integrata sono bravi tutti. Certo, apple è stata più brava a pensarci prima, ma la realtà è Apple ostenta una presunta qualità superiore sui componenti che secondo me invece non esiste proprio... L'unica cosa che da il permesso a apple di fare questi prezzi è solo e unicamente mac osx... Se la mela dovesse per qualche motivo perdere l'esclusiva di questo sistema operativo sarebbe costretta a rivedere i suoi "modici" prezzi. Esattamente come quando compri un paio di nike da footlocker, che ***** ci vuoi fare, sono un paio di scarpe, costano un prezzo eccessivo per essere un paio di scarpe, però ce le hanno solo loro, che ci vuoi fare?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest gennaro_mac

Perdonami ma queste sono *******te quando si parla di una differenza nell'ordine di 500-600€

Non sono affatto cazzate. Il Mac è più sottile e leggero, e questo per un portatile conta. La tastiera retroilluminata è fantasticamente comoda (e tra l'altro la retroilluminazionie della tastiera è abbinata alla regolazione automatica della luminosità del monitor ... c'è un sensore della luce ambientale). L'alimentatore magnetico ok può anche essere una froceria però se c'è è comodo. La gigabit ethernet conta parecchio quando hai delle reti veloci, molto veloci ... la durata della batteria ok ... nessuno lo sa quanto dura quella del MacBook.

Aggiungo, non so il Vaio, ma il Mac ha un sistema di protezione degli HD che nel malaugurato caso dovesse servire ti salverebbe il ****.

La touchpad del Vaio è più scomoda rispetto a quella del mac, avendo come "angoli sensibili" soltanto il bordo destro e superiore, mentre quella del Mac supporta uno scrolling con tutte e due le dita in ogni zona, e per esperienza diretta sui Vaio F(x) non è neanche molto precisa.

Il Vaio è inferiore per scheda grafica, ma superiore per brillantezza del monitor (che ha tuttavia una risoluzione inferiore a quella del Mac). E' anche dotato di una buona quantità di software (ce n'è tanto davvero), ma da esperienza diretta Sony rende VERAMENTE difficile la personalizzazione del computer. Esempio: dai DVD che ti fa creare al boot non puoi "estrarre" il software extra, ma puoi solo ripristinare in toto la configurazione del computer.

Da possessore di PowerBook e Vaio ... dopo un'attenta riflessione ... son spesi meglio i soldi per il MacBook per una fascia d'utenza pro. E' da vedere quel che fanno nella fascia consumer e "prosumer" ... perché in quelle fasce quel Vaio è estremamente competitivo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest gennaro_mac

E non fate troppa filosofia sui prezzi, io sono uno studente, e per me il prezzo conta, indipendentemente dall'utilizzo, anche perchè tutto ciò che fa un mac lo può fare anche un pc, e se è vero il viceversa, oltretutto sono costretto ad adattarmi con software alternativi (autocad).

E da studente dovresti guardare a prodotti di tutt'altra fascia: iBook oppure aspettare il sostituto dell'iBook con x86. Il MacBook Pro non è indirizzato alla tua fascia d'utenza, quindi non puoi lamentarti visto che tutti i "plus" li consideri delle stronzate.

anche perchè tutto ciò che fa un mac lo può fare anche un pc

Già, ma è sempre bene fare queste affermazioni quando si ha esperienza diretta su entrambe le piattaforme.

A fare pc con la tastierina retroilluminata, col "connettore sicuro", e con la isight integrata sono bravi tutti.

Davvero? E portami un esempio di PC con tastiera retroilluminata, telecamera paragonabile all'iSight e connettore magnetico.

ma la realtà è Apple ostenta una presunta qualità superiore sui componenti che secondo me invece non esiste proprio

Ti consiglio vivamente ti tenere in mano un PowerBook prima di fare affermazioni del genere.

L'unica cosa che da il permesso a apple di fare questi prezzi è solo e unicamente mac osx

No, è il fare il più raffinato computer portatile. Non per niente i PC portatili con uno stesso livello costano uguale (e non è solo una questione di componenti ... altrimenti niente batterebbe i computer della Acer o cose del genere)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non entro nel merito del tuo commento "credo che chi fa queste campagne non ha le conoscenze sufficienti bla bla" perchè ci sarebbe da discutere parecchio. O meglio, non conoscendo a fondo il tuo interlocutore è quantomeno "superficiale" tacciarlo di "basse conoscenze" ma, tant'è.

Ti contraddici alla fine: "o benissimo che i prezzi Apple sono superiori al resto dei produttori, ma non così alti come molti ritengono" sono superiori o no? Rispetto a chi? Prendi posizione.

Non taccio di "basse" conoscenze, ma insufficienti... Non c'è nulla di superficiale, né offensivo. Se è questo che ti preoccupa.

Non so, magari mi sbaglio, ma non credo sappiate esattamente quanto costa ad Apple sviluppare e produrre un computer. Cosa incide sul prezzo... c'è gente che ancora non capisce le differenze di prezzo tra USA ed Europa, ad esempio.

Non mi contraddico affatto...

Prezzi superiori al resto dei produttori = prezzi superiori a Sony, Toshiba, ecc... quanti produttori conosci?

Questo è chiaro: Apple non ha volumi di vendita come altri, non ha una vastità di prodotti anche in altre categorie come Sony (ad esempio), tutto ciò comporta costi maggiori per garantire margini di guadagno sicuri per poter continuare a "vivere" e sviluppare (e, se vogliamo, innovare).

Tanto per intenderci, MS vende sottocosto la xBox per essere aggressiva sul mercato, tanto guadagna con Office. Apple non può farlo. Non ha tanto potere.

Il fatto che ora ci sia hardware x86, fa dire che un portatile Apple debba costare come un Sony o un Toshiba: perché?

Anche Mercedes ha molti componenti uguali ad una Fiat... (sempre il solito paragone automobilistico!).

Ci sono altri fattori che determinano, come detto, il prezzo.

Facciamo un esempio (ipotetico): MacBook costa 2000, un portatile simile (ma non identico) 1500... alcuni credono che il MacBook debba costare comunque 1500, forse 1600 perché c'è OS X... io dico che al massimo potrebbe costare 1900... sempre per i motivi scritti sopra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A fare pc con la tastierina retroilluminata, col "connettore sicuro", e con la isight integrata sono bravi tutti. Certo, apple è stata più brava a pensarci prima, ma la realtà è Apple ostenta una presunta qualità superiore sui componenti che secondo me invece non esiste proprio... L'unica cosa che da il permesso a apple di fare questi prezzi è solo e unicamente mac osx

Se trovi un Mac troppo costoso, NON comprarlo. E' molto semplice.

In ogni caso, certe affermazioni le farei solo dopo aver comprato un computer Apple e aver analizzato fin dal confezionamento cosa significa "cura dei particolari".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perdonami ma queste sono *******te quando si parla di una differenza nell'ordine di 500-600€ E non fate troppa filosofia sui prezzi, io sono uno studente, e per me il prezzo conta, indipendentemente dall'utilizzo, anche perchè tutto ciò che fa un mac lo può fare anche un pc, e se è vero il viceversa, oltretutto sono costretto ad adattarmi con software alternativi (autocad).

A fare pc con la tastierina retroilluminata, col "connettore sicuro", e con la isight integrata sono bravi tutti. Certo, apple è stata più brava a pensarci prima, ma la realtà è Apple ostenta una presunta qualità superiore sui componenti che secondo me invece non esiste proprio... L'unica cosa che da il permesso a apple di fare questi prezzi è solo e unicamente mac osx... Se la mela dovesse per qualche motivo perdere l'esclusiva di questo sistema operativo sarebbe costretta a rivedere i suoi "modici" prezzi. Esattamente come quando compri un paio di nike da footlocker, che ***** ci vuoi fare, sono un paio di scarpe, costano un prezzo eccessivo per essere un paio di scarpe, però ce le hanno solo loro, che ci vuoi fare?

guarda che un pc con le stesse caratteristiche, e la tastiera retroilluminata, isight e connettore sicuro consterebbe già come un macbook pro.

di che ti lamenti?

ma hai visto i vaio di fascia alta quanto costano?

eppure la apple mette sul campo un prodotto UNICO, che non ha eguali a livello di resa generale.

sono dell'idea che i soldi spesi, un computer Apple, li vale sempre tutti.

e comunque, come ti hanno già detto, devi prima provare con mano e poi tornare ad esporre i tuoi dubbi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io nell'ambiente apple sono nuovo...ma guardando al passato mi ricordo che la apple era sempre inditro di parecchi mhz:

quando ho acquistato il 3,2 ghz HT c'erando in commercio i powermac dual 2,0ghz

per non parlare dell'epoca dei G3 dove avevano la metà di mhz di un pc windoz

ora...io non ho mai usato un mac in vita mia (il macbook è in ordine)..ma ho sempre sentito che un G3 a un pentium 2 lo stracciava per non parlare dei powermac dual 2,0 ghz, presumo che il lavoro che riesce a svogere con final cut pro sia niente in confronto di quello che faccio io con premiere in campo windoz

ho sempre sentito dire un mac dura 3 anni un pc dopo un anno diventa obsoleto (per i pc è stato valido fino al p4 poi la tecnologia si è fermata e il mio 3,2ghz HT è ancora nuovo, vedo filmati a 1080i e gioco a quake4 quasi al max di risoluzione)

ora boh io ho preso un macbook dual core da 2,0ghz con disco da 7200rpm consapevole al 100% di non poter più fare lan party...ma in compenso pensavo di avere un mostro di potenza sotto le mani rispetto a chi aquista il dell da 3000 euro o l'ultimo acer e compagnia bella

Ho sempre saputo che non si può paragonare un mac a un pc

se è vero tutto ciò sara anche vero che non basta che il mac sia passato a intel per far si che si abbassi ai livelli del pc.

ditemi: lavorare a photoshop con un mac dual core a 2,0ghz intel based con 2gb di ram ed eseguire le stesse identiche operazioni con un dell avente le stesse identiche configurazioni ad esclusione del sistema operativo E' LA STESSA COSA?

io non lo so...ma appena mi arriverà sarà la prima cosa che testerò

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cmq, se i prezzi fossero più bassi o accessibili, la Apple guadagnerebbe un mercato più vasto, non più ristretto!

Se andasse in perdita mi diresti cosa ci guadagnerebbe? Altri hanno le spalle larghe per permettersi di avere settori in perdita la Apple no.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this