Sign in to follow this  
giansolo

Mac e banche: servizi online

Recommended Posts

Confermo la piena compatibilità di Safari ed altri browser con la Banca Popolare di Milano/Webank - zero spese - autenticazione con password di secondo livello (carta plastificata con una trentina di codici a 4 cifre che ti chiedono di volta in volta)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Confermo la piena compatibilità di Safari ed altri browser con la Banca Popolare di Milano/Webank - zero spese - autenticazione con password di secondo livello (carta plastificata con una trentina di codici a 4 cifre che ti chiedono di volta in volta)

Grazie Remorez, visto che la usi, ci sono spese nascoste ?

tipo quei 6 euro per spese postali e telefoniche, che se non leggi il doc di sintesi,uno non se ne accorge.

come ti trovi con webank ?

ciao :-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ziopinos, ti allego parte del foglio informativo- il profilo migliore è il forfati con 18 eur annui ti dà quasi tutto - il servizio è ottimo, la sicurezza è garantita dalla password di 2° livello e soprattutto è ora ampiamente compatibile col Mac (c'era in passato qualche anomalia di script ora risolta con tiger e leopard)

Profilo Banking Forfait euro 18/anno "Profilo Banking forfait è il profilo commissionale (attivabile in alternativa al profilo standard) valido per 365 giorni dalla data di attivazione, attivabile a scelta del cliente. Alla scadenza vengono automaticamente ripristinate le commissioni previste dal profilo standard. E' comunque sempre possibile rinnovare l'attivazione del profilo banking forfait. Banking Forfait è attivo il giorno seguente la richiesta, che può avvenire tramite le pagine del sito www.webank.it, oppure rivolgendosi direttamente alla propria agenzia. L'addebito del costo relativo a banking forfait è contestuale all'attivazione dello stesso e non viene rimborsato in caso di disattivazione effettuata prima della scadenza o di estinzione del rapporto di conto corrente. Per la durata di attivazione del profilo banking forfait è possibile effettuare in maniera illimitata le seguenti operazioni dispositive, senza sostenere alcune commissioni aggiuntive: Bonifici ordini singoli verso BPM* Bonifici ordini singoli verso altre Banche* Bonifici ricorrenti verso BPM* Bonifici ordini ricorrenti verso altre Banche* Pagamento Riba Pagamento Bollettini Postali (escluso spese postali) senza invio di cedola con invio di cedola Pagamento Bollettini Postali Auto per Regione Lombardia Giroconti* Gratuito Pagamenti Mav e Rav Gratuito Pagamenti diversi tramite RID a mezzo internet (per ogni addebito in conto corrente) ** ad eccezione di alcune tipologie di utenze che non prevedono commissioni euro 1,55 ** Pagamento Bollettini Freccia euro 0,75 Pagamento imposte e tasse Gratuito Carta BPM contante Prepagata Ricaricabile Nominativa e Carta Jeans (1): commissione di ricarica on line euro 0,75 Carta BPM contante Prepagata Internazionale e Carta Jeans (1) : commissione di emissione e di ricarica on line Gratuito

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve a tutti,

ho da poco aperto un conto con Fineco. Per tutte le operazione che ho fatto fino ad ora non ho avuto alcun problema nè con Firefox nè con Safari. Mi sono però accorto che nessuno dei due mi fa collegare con la cifratura delle pagine! Cioè nessuno dei due mi vede la SSL, insomma per loro sono pagine non protette. Sul sito Fineco dicono che dovrebbe essere compatibile con i maggiori browser (anche se citano solo Explorer e Netscape). Non voglio operare sul mio conto con le pagine non protette!!

Qualcuno sa dirmi come fare o ha una esperienza diretta del genere??

Grazie mille!

Simone

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi sembra strano dato che firefox gestisce perfettamente ssl 3.0... verifica così, quando sei nella pagina che in teoria dovrebbe essere protetta vai su page info (da qualche parte nei menu di ff) che c'è una sezione apposita dove ti dice se la pagina è crittata...

PS: Netscape è talmente "maggiore" che è ormai morto e sepolto... ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora, devo cambiare banca per necessita' di accesso fisico alla filiale. Sono disabile e sono stufo di dovermi far accompagnare per accedervi a causa di uno scalino strano e di una stupida porta di sicurezza che si ostitano a non voler sostituire (o almeno creare una entrata dedicata come presso altre piu' intelligenti banche).

Le due banche accessibili presenti in zona offrono servizi online "Mac-like"?

1. Unicredit Banca;

2. Banca Antonveneta.

Grazie, ragazzi.

ciao... probabilmente giansolo ha già risolto da un bel pezzo...

ma io posto comunque, non si sa mai!

leggendo velocemente nessuno ha ancora nominato IWBank...

è una banca quasi completamente virtuale (le uniche filiali "fisiche" mi pare che siano a milano)

rispetto all'uso che ne faccio io, spese di gestione folli non ne ho eccetto

-accredito di soldi tramite bollettino postale (circa 1 euro)

-ricarica della IWBAG (praticamente una posta pay) (mi pare 0,75 cent)

-imposta di bollo annuale del conto (circa più o meno 20 euro)

per il resto bonifici, prelievi da qualsiasi sportello bancomat, pagamenti, ecc non hanno spese di commissione...

non so se esiste la compatibilità con il Mac (sono un winzozziano ma tra poco passerò "all'altra sponda"!) ma secondo me vale la pena informasi!

e il fatto di non avere filiali fisiche non mi ha dato problemi anche quando ho avuto necessità di supporto (il servizio clienti telefonico secondo me è valido)...

PS: non sono azionista IWBANK! anche se magari dopo questo post mi nomineranno cliente onorario :)

Salut!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this