Sign in to follow this  
yanluk

Nuovo Apple event fissato per il 28 Febbraio

Recommended Posts

Sempre critiche verso ciò che non è mela...un po' di imparzialità farebbe bene, sopratutto verso qualcosa che non è ancora uscito :D

Origami non è il suo nome, ma solo un nome in codice.

Secondo, a guardare le foto, o ha due monitor (uno per faccia), oppure alcune sono fake, perchè i tasti sono diversi da foto a foto..

Se fa tutto quello che promette, penso che sarà una buona base di partenza per lo sviluppo di tali simili dispositivi.

Il processore che usa è Geode, famoso per il suo risparmio energetico.

Poi magari è bucato e fa pena come Xp, ma prima di sentenziare aspettate che esca, poi potete pure comprarlo per bruciarlo... :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so perchè, ma al di là dell'elevatissimo contenuto tecnologico (che lascia sempre tutti noi a bocca aperta comunque) credo che una cosa come questo "Origami" non sia di così grande utilità! Insomma.. io credo che un bel notebook 12" sia comunque ancora nettamente meglio.. non trovate?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so perchè, ma al di là dell'elevatissimo contenuto tecnologico (che lascia sempre tutti noi a bocca aperta comunque) credo che una cosa come questo "Origami" non sia di così grande utilità! Insomma.. io credo che un bel notebook 12" sia comunque ancora nettamente meglio.. non trovate?

Decisamente hai ragione. Quella è tutta roba per gente che ha soldi, poco gusto e poche idee.

Share this post


Link to post
Share on other sites

guardate il tipo che si mette davanti alla faccia l'origami, su cui è disegnato il viso.. è assolutamente copiato da una famosa foto ritraente un ragazzotto con il suo bel newton...

al di là di tutto, stiamo davvero tornando all'era del message pad: grossi, costosi, pesanti.

se tornasse una versione nupva del newton butterei immediatamente nel cxxxo il mio poketpc e lo comprerei immediatamente, ma solo a condizione che abbia integrato il modulo telefonico.

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh perchè gli imac li hanno già consegnati e sono usciti da poco, già un minimo si saranno incaxati coloro che lo avevano già preso versione g5 isight.. mentre sui powerbook lo hanno fatto prima ancora di iniziare a spedirli.. quindi nessuno si lamenta! :D

per un upgrade degli imac credo ci voglia ancora un bel po' di mesi. e intanto sorneranno la maggior parte dei prodotti intel mancanti credo (ibook mac mini mac book pro da 17 pollici ecc ecc)

Share this post


Link to post
Share on other sites

non penso che facciamo uno special event per un upgrade silenzioso

a mio parere

sottolineeranno il fatto dell'upgrade dei processori macbook pro "più veloci di quanto pensavamo", poi il miliardo dell'iTunes Music Store, magari qualcheparolina del passaggio di pixar a disney ma non penso.. e alla fine.. one more thing... l'hi-fi ipod

amen. il resto il 1° aprile

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prevedo un nuovo Mac Mini, basato su Intel ovviamente, ma dotato di Front Row e relativo telecomandino. Ne venderebbero a milioni, ma che dico, a miliardi. Probabilmente verrebbe usato più come Media Center che come computer, ma sarebbe la macchina che più di ogni altre sfonderebbe nelle case... ammesso che venisse supportata da un'adeguata campagna pubblicitaria, stavolta (con iPod ha funzionato bene perché tra i giovanissimi c'è un gran passaparola e poi è diventato un oggetto "trendy", ma il Mac Mini è un altro tipo di oggetto).

Quanto all'iPod video, ci sarebbero da risolvere, come ha detto qualcuno, problemi legati alla durata delle batterie. Cosa non impossibile, d'accordo. L'interfaccia touch-screen non è la sola possibile. Pensate a un piccolo telecomando a filo sulle cuffie, ad esempio. O a piccoli tasti sul lato del'apparecchio. O a un'altra soluzione a cui non abbiamo ancora pensato, ma il buon Jonathan Ive sì. Detatgli tecnici a parte, un "vero" Pod video avrebbe una sua collocazione sul mercato, se non altro perché esistono svariati lettori video con grande schermo in commercio, e iPod avrebbe dalla sua la forza del nome, particolare tutt'altro che trascurabile.

Per ultimo, più improbabile di tutti, iPhone. A questo punto, basterebbe un comune GSM con un design mozzafiato (ecco ancora Jonathan...), melina a specchio su scocca bianco latte, iTunes, viscere Motorola, interfaccia simil-Tiger-Dashboard ed ecco un altro oggetto che venderebbe miliardi di esemplari.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this