Password di root


catia_74
 Share

Recommended Posts

No, su Mac non è proprio così: la multi utenza è davvero ben implementata e molto utile! Io ho un account Amministratore (il mio), uno Ospiti, non ammistratore, e ho anche il root, ma non lo uso praticamente mai (perché si rischia di far danni, ma a volte può servire)

Link to comment
Share on other sites

L'utente Root di default non è abilitato con l'installazione del sistema ma solo un utente Admin.

Per abilitarlo devi andare ...HD...Applicazioni...Utility.. e cliccare su " Gestione NetInfo" poi dal menu sicurezza ( dopo averti autentificato come Admin) puoi abilitare l'utente Root.

Ciao

Link to comment
Share on other sites

Non intendevo dire che la gestione multiutente è fatta male su mac, ci mancherebbe, anzi sul mio vecchio portatile winzozz avevo più o meno la situazione descritta da jeby (uno Amministratore, uno Ospiti, uno Colleghi di lavoro).

Intendevo dire, come ha sottolineato jeby, che è meglio evitare guai attivando un account root che magari non userai mai ma che rischia di far danni se male usato. Inoltre spesso e volentieri le password, specie quando poco usate, si dimenticano... ;)

Link to comment
Share on other sites

La mia esperienza è che non conviene MAI abilitare root da Gestione netinfo poiché crea anche una Home dentro le Cartelle UNIX e può fare casini successivi con determinate Prefenze.

Lo abilitavo da newbie; da due anni, invece, per loggarmi come root ricorro al Terminale.

Prova in questo modo:

1) Apri Terminale

2) Digita:

sudo su

che significa "agisco come super user"

3) Inserisci la tua Password di Amministratore; nota che durante l'inserimento non vedrai comparire asterischi.

4) Eccoti apparire root in tutta la sua potenza e il suo splendore.

A che ti può servire?

- se ne sei in grado, serve a velocizzare molte operazioni o a cambiare Permessi in modo più diretto che dall'Interfaccia Grafica;

- a cancellare file incancellabili o a chiudere Processi;

- a esaminare le Directory e a ficcare il naso dove NON DOVRESTI (e NON serve...);

- a forzare l'indicizzazione di Spotlight;

- a installare mplayer, aggiornare altri comandi UNIX, eccetera

Per uscire da root, digita:

exit

Nota Bene:

Ottieni lo stesso effetto senza ricorrere al Comando sudo su ma anteponendo, semplicemente, sudo ai Comandi che intendi dare. Mac OS X ti chiederà, ovviamente, la Password.

Link to comment
Share on other sites

grazie mi avete risolto anche a me un problema!! :D cioe' io nn sapevo se il mio powerbook (che mi hanno regalato, non conosco la sua storia) avesse il root, se dicevo su root mi chiedeva la pass ma la sbagliavo sempre perche' non c'era...! infatti su netinfo manager mi dice enable root... ma io avevo sentito dire che il root era abilitato con pass all'installazione di osx.. non e' cosi? grazie x le risposte

Link to comment
Share on other sites

Guest qvinqve

sudo su? non conoscevo questo comando

Comunque se attivate root sul serio dove fare: su -

e poi la password di root. per uscire si può anche scrivere logout, o semplicemente fare ctrl+D

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share