Sign in to follow this  
Stefano Lavori

Che keynote del menga

Recommended Posts

Scusatemi, ma qui si sta dando veramente di fori!!!!!!!

Il mini ora è veramente un media center, le prestazioni sfiorano quasi quelle di un iMac, il top dei Mini PPC vi posso garantire che era MOOOLTO più LENTO.

Sicuramente cambia anche un po il target, visto il prezzo più alto, ma ricordiamoci ora che il CoreDuo costa un occhio della testa. quasi il cinquanta per cento della macchina.

La toppata più grossa é non aver messo un masterizzatore dvd anche single layer sul base, oramai essenziale. Per quanto riguarda i sintonizzatori hanno fatto bene, ci sono troppe differenze tra uno stato ed un'altro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tu hai, giustamente, sfruttato una promozione.

Appena uscito, volendo prendere un monitor LCD e portare la ram a 512 MB (senza avere però BT e Airport, Front row, meno porte USB e ingressi audio), ti costava appunto 800 €.

Non l'ho comprato con nessuna offerta, ho pagato 599€ nudo e crudo. Cosi' come ora lo vendono a 879€.

Poi mi sono fatto aggiungere io 1Gb di RAM.

E dopo 2 mesi mi sono comprato il Cinema Display da 20"...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai ragione giuppe il vero errore è stato non integrare il superdrive sul mini base fino dalla sua comparsa, un paio di mesi fa un collega che che sa poco di pc e nulla di Mac si lamentava in continuazione del cassone windows che ha in casa e voleva spendere poco per cambiarlo. Un paio di cose però le sapeva e le pretendeva e una di queste era il masterizzatore dvd

...non ho avuto il coraggio di proporgli il mini.

Share this post


Link to post
Share on other sites

se devo di re la mia L'Hi fi potevano risparmiarselo, o farlo meglio, già una sorta di stereo anni 80 con uno slot per l'ipod sulla parte frontale anzichè sopra stile dock ne avrebbbe garantito la portabilità....si come dice qualcuno me lo sarei immaginato in spalla a qualche hip hopper!

Così è poco trasportabile con l'ipod sopra.

Sulle caratteristiche tecniche non discuto ma 379 € so tantini....però come ho detto magari li vale meglio aspettare le recensioni ( non ufficiali ;-)

Mac Mini Delusione totale la versione dual Core è quantomai inutile...3 volte più conveniente un iMac con 500 euro in più si ha processore più potente, iSight 150 € scheda video dedicata da 128 Mb pci Exp 50€ in più a dir poco e monitor ( uno pari a quello Apple costa più di 250 € tastiera e mouse apple migty 90 € casse 25 €)

Pure con PC i express e scheda dedicata da 64 mb sarebbe stato più conveniente l'iMac

Quello base doveva costare al massimo secondo me € 500 e avere in più solo un Dual Layer così era un buon entry level e un buon media Center.

Qual'è il senso? Entry level no fa schifo oggi si trovano portatili Wintel a quel prezzo o poco più.

Come ho sempre sostenuto Ok che me lo mettano di più un prodotto, ma almeno che sia pari agli altri

pago il marchio ecc....ma pagare di più un pordotto peggio diventa controproducente.

Però vedrmo sta scheda grafic condivisa da 64 mb....non sono un tecnico, però il fatto che sia meglio di un mac mini con g4 non mi basta come giustificazione!!

Quello che mi consola è che se mettono un dual core sul mini fa si che gioco forza ne metteranno uno pure sul Mac Book che tireranno fuori magari a 1200 euro, mi preoccupa il fatto che probabilmente per tenere la differenza con il pro sarà istallata pure li una scheda condivisa da 64 mb quindi peggio di quella attuale, compensata però dal processore molto più potente..dopotutto pure il Sony vaio di quella fascia hanno schede condivise se non erro...ho detto se non erro...non fustigatemi se sbaglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest gennaro_mac

Quello che mi consola è che se mettono un dual core sul mini fa si che gioco forza ne metteranno uno pure sul Mac Book che tireranno fuori magari a 1200 euro, mi preoccupa il fatto che probabilmente per tenere la differenza con il pro sarà istallata pure li una scheda condivisa da 64 mb quindi peggio di quella attuale, compensata però dal processore molto più potente..dopotutto pure il Sony vaio di quella fascia hanno schede condivise se non erro...ho detto se non erro...non fustigatemi se sbaglio.

E' quello che temo anche io. Un "iBook" che partirà ca un minimo di 1200 euro e con scheda grafica di bassa bassa qualità (poi mi ripeto ancora una cosa è questa scheda da 2 soldi, una cosa una con TurboCache, che è pur sempre da 4 soldi ... ma molto meglio dell'Intel).

Beh, magari questo è un discorso un pò prematuro, però caspita, secondo me questo Mini non è un buon segno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vado controcorrente: il Mac mini mi sembra una buona scelta.

Anzitutto, era scontato che uscisse un mac Mini con il processore Intel( tutta la gamma Mac doveva migrare, no?), ed è giusto che sia proposto in versione Solo e Dual, in modo che uno possa sceglierselo se deve usarlo come media center o come computer da lavoro/svago. È perfettamente logico che abbiano messo in produzione questa macchina.

Anzi, casomai era il vecchio Mac Mini ad essere una macchina "azzoppata": vecchio processore, niente telecomando, niente Bluetooth o Airport di serie, niente FrontRow, 256 Mb di ram, 2 misere porte USB. Io ne comprai uno appena uscì, per poi rivenderlo pochi mesi dopo.

Quello che è stato presentato oggi ha tutto quello che doveva avere il mac Mini: sono perfettamente d'accordo, per contro, che non mettere il masterizzatore DVD su tutta la gamma è la solita tirchiata Apple.

E poi, il prezzo: non mi sembra affatto stratosferico. Chi obietta che l'iMac è più conveniente, scorda che quando l'iMac sarà obsoleto dovrà darlo via... con tutto il monitor attaccato. Se comprate un 20" Cinema Display lo pagate 800 euro, ma vi resterà per i prossimi 10 anni e lo potrete collegare a qualsiasi cosa.

E anche acquistando tastiera e mighty mouse per il Mac Mini, non raggiungerete i 1800 euro di un iMac 20"(che, vi ricordo, viene venduto con la medesima risicata dotazione di Ram del mini).

È vero: costa più del vecchio, ma, cavolo, per una volta c'è del valore aggiunto! Processore sensibilmente più veloce, Front Row, telecomando, più connettività integrata. E potrete portarlo a 2GB di Ram, badate bene. Credo proprio che ne acquisterò uno.

Quanto all'iPod hi-fi, invece mi associo al coro... inguardabile (il paragone con la cassetta degli attrezzi è azzeccatissimo), va bene il minimalismo ma questo è semplicemente brutto. E poco pratico, con quell'iPod che sporge. Bose fa (e faceva già da tempo) cose migliori. Il design Apple si sta un pò perdendo per strada, dopo le cose magnifiche prodotte dal 2000 al 2003.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora a me il mini non sembra assolutamente male. Il prezzo di 100 euro in più per il modello base, c'era da aspettarselo (per lo meno, io me l'aspettavo al 100%). Il processore è più veloce del G4 1.42GHz (se poi sarà anche upgradabile come sull'iMac....) la ram ora è espandibile fino a 2GB, come sugli iMac, ora ha l'uscita audio digitale e 4 porte usb. L'uscita cuffie integrata generalmente fa cagare, per me già la presenza di queste due cose vale i 100 euro in più, in quanto altrimenti, va comprata un'interfaccia audio usb, e un hub usb (vista anche l'inutilità della porta usb 1.1 a basso voltaggio che c'è sulla tastiera apple, quando cavolo si decidono a fare una nuova tastiera?!?!). Mettiamoci pure che ora la scheda grafica, per quanto faccia ancora schifo, è comunque in grado di pilotare perfettamente i monitor da 20 e 23 pollici, a differenza della 9200 da 32MB che se vai oltre i 1280x1024 va tutto a scatti, e probabilmente anche di riprodurre contenuti HD. Mettiamoci anche front raw... beh secondo me non è per niente male. Ovvio che l'iMac sia più conveniente, lo è sempre stato. Ora però il mac mini è un computer con cui si può anche riuscire a lavorare seriamente (il core solo da 1.5 non dovrebbe andare meno del g5 1.6 che vendevano poco più di un anno fa sull'iMac), ed è un media center serio, prima non era né l'uno né l'altro, tutto questo per soli 100 euro in più.

Onestamente io non ho intenzione di cambiare il mio mini G4 con questo nuovo, semplicemente perché tutti i vantaggi che mi porterebbe non potrei sfruttarli a breve (la velocità del processore è annullata dal fatto che il software gira sotto rosetta, le varie espandibilità di cpu e ram non le sfrutterei perché non ne avrei i soldi a breve, il video HD è prematuro, così come i monitor grandi) per cui se devo spendere qualche soldo per vederne i benefici solo tra 1 anno e passa, preferisco aspettare il prossimo modello!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ribadisco che la versione Core duo la comprerei solo se avessi già un moniotr ed una tastiera ed una iSight, e poche pretese, al contrario l'iMac conviene il doppio!

La versione core solo, va bene così come è solo per fare il media center, non ti spostare da li, 60gb di HD sono pochini se ci metti altri programmi, la scheda grafica condivisa e il processore scordati che possono essere paragonati all'iMac uscito 2 anni fa ( dico due anni fa) con processore G5 1,6 ghz, solo per l'archeitettura ecc scheda video dedicata .....inoltre mettono 512 mb in due banchi di memoria costringendo i clienti a a potenziarlo a 1gb solo da loro ( necessario per avere una buona risucita di OSX e della suite iLife)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora a me il mini non sembra assolutamente male. Il prezzo di 100 euro in più per il modello base, c'era da aspettarselo (per lo meno, io me l'aspettavo al 100%). Il processore è più veloce del G4 1.42GHz (se poi sarà anche upgradabile come sull'iMac....) la ram ora è espandibile fino a 2GB, come sugli iMac, ora ha l'uscita audio digitale e 4 porte usb. L'uscita cuffie integrata generalmente fa cagare, per me già la presenza di queste due cose vale i 100 euro in più, in quanto altrimenti, va comprata un'interfaccia audio usb, e un hub usb (vista anche l'inutilità della porta usb 1.1 a basso voltaggio che c'è sulla tastiera apple, quando cavolo si decidono a fare una nuova tastiera?!?!). Mettiamoci pure che ora la scheda grafica, per quanto faccia ancora schifo, è comunque in grado di pilotare perfettamente i monitor da 20 e 23 pollici, a differenza della 9200 da 32MB che se vai oltre i 1280x1024 va tutto a scatti, e probabilmente anche di riprodurre contenuti HD. Mettiamoci anche front raw... beh secondo me non è per niente male. Ovvio che l'iMac sia più conveniente, lo è sempre stato. Ora però il mac mini è un computer con cui si può anche riuscire a lavorare seriamente (il core solo da 1.5 non dovrebbe andare meno del g5 1.6 che vendevano poco più di un anno fa sull'iMac), ed è un media center serio, prima non era né l'uno né l'altro, tutto questo per soli 100 euro in più.

Onestamente io non ho intenzione di cambiare il mio mini G4 con questo nuovo, semplicemente perché tutti i vantaggi che mi porterebbe non potrei sfruttarli a breve (la velocità del processore è annullata dal fatto che il software gira sotto rosetta, le varie espandibilità di cpu e ram non le sfrutterei perché non ne avrei i soldi a breve, il video HD è prematuro, così come i monitor grandi) per cui se devo spendere qualche soldo per vederne i benefici solo tra 1 anno e passa, preferisco aspettare il prossimo modello!

mi sembra la "recensione" più saggia.

stamattina ne ho ordinato uno.

una mia amica deve tenerlo sul tavolo del'ufficio, usare word e navigare e posta. viene da un g3 400, in tre-quattro anni ha usato 2 giga e c'ha lavorato anche tanto. avrebbe preso un imac, ma visto che della skvideo non se ne fa nulla, del duocore nemmeno e non se ne farebbe nula nemmeno della isight e magari nemmeno del front row...

alla fine risparmia quei 300 euro (comprando un monitor lcd medio basso) ed è contenta.

ovviamente io l'ho informata che l'acquisto MIGLIORE in quanto prodotto in sé sarebbe l'imac, ma lei (e secondo me giustamente) ha scelto il mini.

insomma, non abbiamo mica tutti gli stessi bisogni.

(dimenticavo, lo terrebbe in cartoleria, piccolissima, ha bisogno di posto anche per terra)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest gennaro_mac

Lorenzo, il "problema" è: un computer per scrivere con word, navigare e leggera la posta in ambito PC quanto cosa? Te lo danno a 50 euro in meno del mini più economico e pure con il monitor.

Ora è chiaro che ci sono tutti i discorsi sul ... però ha il mac os x, è piccolino ecc. ecc. Ok, questi punti di forza del mac li conosciamo tutti, però ora che tutte le componenti (e sottoline TUTTE) hw sono identiche, chi deve passare a Mac non ha nessuna remora a confrontare con quello che offre il lato oscuro, e la stragrande maggioranza degli utenti che compra il primo computer è intenzionata comunque a spendere il minimo possibile per avere il massimo possibile.

Ecco, secondo me, questo mini non risponde più a queste esigenze. Si sposta verso qualcos'altro.

Avrà successo? Me lo auguro, ma certamente in Apple s'è persa l'occasione di proporre un computer competitivo a prezzo veramente allettante.

PS: Se continuano così si fottono nuovamente il campo più importante (volenti o nolenti): i videogames. Francamente non è immaginabile che una macchina da 1300 euro (l'iMac) copra le esigenze di tutto il mercato "tradizionale".

Share this post


Link to post
Share on other sites

gennaro > Ora è chiaro che ci sono tutti i discorsi sul ... però ha il mac os x, è piccolino ecc. ecc.

però ha un mac e sta in poco spazio. non ti piace, non ti va? non coprarlo.

ti prego non fare 200 post in cui dici la stessa cosa. sì, la skvideo fa cagare. ma le dimensioni e tutto però ci stanno nel prezzo (i pc di quelle dimensioni o appena superiri costano in linea).

comunque può pure essere che mancassero i driver per una skvideo diversa, han usato quella del dev kit (mi pare).

può anche essere che quando i core caleranno di prezzo (30% fra un paio di mesi) ne mettano una decente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest gennaro_mac

però ha un mac e sta in poco spazio. non ti piace, non ti va? non coprarlo.

ti prego non fare 200 post in cui dici la stessa cosa. sì, la skvideo fa cagare. ma le dimensioni e tutto però ci stanno nel prezzo (i pc di quelle dimensioni o appena superiri costano in linea).

Ok, è piccolo è ha Mac OS X ti prego non fare i 200 post per dire la stessa cosa ;-)

però ha un mac e sta in poco spazio. non ti piace, non ti va? non coprarlo.

E' con questa mentalità che Apple ha perso molte quote di mercato :-)

comunque può pure essere che mancassero i driver per una skvideo diversa, han usato quella del dev kit (mi pare).

Maddai ... OS X c'ha driver anche per il rasoio della Brown!

può anche essere che quando i core caleranno di prezzo (30% fra un paio di mesi) ne mettano una decente.

Scusa eh, ma sai quanto costa in più una 6200TC rispetto a quella cosa che hanno messo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this