Sign in to follow this  
Stefano Lavori

Che keynote del menga

Recommended Posts

Guest gennaro_mac

Chi ha mai comprato un Mac perchè costa poco?

Beh ... mai, ma spesso ho comprato computer che mi davano di più

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io dopo 15 anni tra Dos,Windows, Os2, Linux, Amiga e chi più ne ha ne metta ho comprato il mio primo mac (Mini) un anno fa. E nonostante lo volessi fare da un pezzo la spinta è stata proprio il Mini ad un prezzo così accessibile. Pensai lo prendo se trovo tutto il sofware necessario (mia unica indecisione) e mi trovo bene poi prendo un iMac o un Power. Oggi a distanza di un anno, nonostante debba per lavoro usare un Wintel, sono felice di utilizzare quasi solo esclusivamente il Mini in attesa di prendere un iMac e, appena escono i nuovi, un iBook per passare il Mini ai miei figli. Ho 2 Desktop PC e un portatile centrino che andranno gradualmente in pensione per essere sotituiti solo da prodotti Apple. E posso dire con certezza che a questi prezzi non avrei molto presumibilmente fatto lo switch in quanto anche se a voi può sembrare stupido, ed oggi anche a me, ciò che frena i windows-user è che non sanno realmente cosa perdono. Avrei preso in considerazione l'iMac ma probabilmente non lo avrei neanche preso...chissà forse avrei aspettato ancora un pò. Di certo alla fine avrei provato un Mac ma di sicuro ripeto il Mini ha agevolato il tutto. Quindi ritengo che abbiano fatto un grosso errore commerciale ad innalzare il target economico del Mini. Aveva molto più senso farne due molto distanziati, uno rimenendo sotto i 500 per chi come me volesse "provare" (nella quasi certezza, per loro, che sarebbe rimasto a vita un utente Mac) e semmai uno "Pompato" per i Mac Users che vogliono un prodotto di design, piccolo e tutto il resto. Poi potranno venderne milioni, ma ne avrebbero venduti di più secondo me.

Share this post


Link to post
Share on other sites

...Aveva molto più senso farne due molto distanziati, uno rimenendo sotto i 500 per chi come me volesse "provare" e uno "Pompato" per i Mac Users che vogliono un prodotto di design, piccolo e tutto il resto.

Questa è una considerazione interessante: il mac mini "media center-oriented" tenuto sotto i 500 euro risparmiando magari su dotazioni accessorie, e un altro con dotazione sufficiente da lavorarci.

Insisto col dire che l'iMac ha un'altra fascia di collocazione, e gli uomini Apple lo sanno molto bene. Il più grosso difetto dell'iMac (e di tutti gli all-in-one) è che al momento di cambiarlo, del suo fantastico schermo non ci farete più niente.

Il Mac mini è modulare: ci attacchi quello che vuoi. E se domani te ne stanchi, cambi solo la CPU. Monitor, tastiera, mouse, iSight continui a usarli per anni e anni. O no?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non posso che quotare Orpheus e Gennaro, è proprio questo il punto.

Ai prezzi dell'hardware attuale, fare un mac mini a basso margine di guadagno, ma che spinga una grande quantità di gente allo switch, sarebbe un gioco da ragazzi.

Da questo punto di vista, Microsoft con la Xbox, o con il Dos, è sempre stata un passo avanti.

Quel che mi dispiace è che ora le carte ci sono tutte, questo potrebbe essere l'anno "della rivalsa" :)

E invece se ne escono con un mini a quel prezzo....e come detto da Gennaro, per l'ibook nuovo le previsioni non sono delle più rosee...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quoto

vedrai che hanno il coraggio di mettere in vendita un iBook con SG integrata e due moduli di RAM a 256 mb!!! magari pure con il combo drive a 1100 €. a disco ultra ata da 60 gb che tra poco non ci metti dentro nemmeno OSX e Ilife !!!!!!

Quando nel 2001 comprai il mio ibook con combo drive mi ricordo che facevo strabuzzare gli occhi a chiunque dicevo di avere dvd cdrw tutto in uno, possibile che dopo 5 anni dove un DVD+-R dual layer ce l'ha pure un tostapane ancora si monti il combodrive?!!! possibile che Apple da avanguardia sia passata a rifilarci sta roba. !!! o meglio che per prendere un prodotto decente si debbano sborzare 2000 euro !!!!

Non solo non dimentichiamoci il fatto che per i prossimi 12 mesi sti mac intel avranno pochissimo software a disposizione .....mi spiace ma per quanto convinto mac user devo dire che qui ci si sta approfittando troppo della clientela.

Pietoso velo sullo stereo la cosa più brutta e costosa ( questa non è una novità) mai concepita da Apple negli ultimi 8-9 anni,stento a credere cheabbiamo messo in commercio sto coso.......

Secondo me il Lansing in Motion i M7 di Altec vince 10 a 1 per il deisgn molto più bello e l'alloggiamento dell'ipod che permette di portaselo in giro come uno stereo e non con l'Ipod appoggiato sopra.

A chi dice che è meno potente rispondo in anticipo che a visto che nell'ipod ci stanno di solito mp3 meno è potente meglio è se no i difetti li senti tutti salvo qualche ACC ben fatto o AIFF non compresso, ma chi tiene tutti ACC e AIFF nell'iPod ?!

.....un attimo .....non solo questo qua ha pure uscita video!!! costa 80 euro di meno ......azz.....me sa che lo compro....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sinceramente se dovessi prendere un mini oggi forse prenderei il vecchio a 399 euro. Con 400 euro non prendi niente. Almeno ti becchi un G4 che fa ancora il suo dovere. Non sarà una scheggia ma almeno è un prodotto senza impegno e che non costa niente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Torno al discorso già fatto non ricordo se su questo 3d o su un altro e cioè che per quest'anno secondo me dobbiamo stare a guardare e soffrire. Finito il passaggio si vedranno le cose veramente nuove. Siamo ancora nella "terra di mezzo". Troppa confusione e troppe aspettative. Con l'uscita di Leopard e con la transizione affettuata allora capiremo dove vuole andare la Apple. Di certo questi sono solo prodotti di marketing e necessari alla transizione. Poi chissà. Non credo che l'inovazione Apple si possa fermare qui. Devono fare il passaggio il più in fretta possibile, far uscire tutto il software UB, e poi si potranno concentrare sulle vere novità. Spero di sbagliarmi, ma più passa il tempo più mi sebra che sia così.

Share this post


Link to post
Share on other sites

prendo il Bose che almeno mi da una garanzia nell'audio.

Ma stai parlando di BOSE? La casa che ha fatto del marketing la sua fortuna? Chiedi a qualcuno che se ne intende cosa ne pensa delle soluzioni BOSE… Digli anche che è roba seria e professionale, sarebbe capace di ucciderti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this