Inizia La Saga Delle Sostituzioni Macbook Pro


Toka
 Share

Recommended Posts

Il discorso e molto semplice. Il whine della cpu potrebbe essere gestito via software visto che è Mac OS X che tenta di essere economo in ogni situazione. Il risultato di un prossimo aggiornamento per far restare sempre a pieno regime la CPU (e dunque far sparire il rumore) potrebbe essere un abbassamento dell'autonomia della macchina. Ma queste sono supposizioni.

Apple probabilmente sostituiva le prime macchine poiche c'e stata parecchia confusione nell'identificazione del problema. Molti pensano che si tratti dello stesso identico rumore...mentre uno è riparabile (l'inverter) con nuova componentistica, l'altro no e occorrera -sempre ipoteticamente- un aggiornamento di system o firmware.

Mi trovo d'accordo al 100% con le tue affermazioni :) , sul fatto di far restare la CPU sempre "a regime" mi pare un pò azzardato però. Staremo a vedere.

Comunque finalmente un pò di chiarezza.

Ciao

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 912
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Allora tutti i MBP ce ho provato avevano un problema Whine! :eek: se lo sapevo lo avrei preso al volo!

Sono piernamente convinto che sarà risolto con un aggiornamento del firmware, ho rinunciato eprchè pensavo fosse il problema hardware dell'inverter! uffaaaaa! tutti gli addetti dei vari apple center mi hanno anche detto di sbrigarmi a decidere perchè finiti i pochi che avevano bisognava aspettre Giovedì prox!

:(

vabè...grazie a tutti!

Link to comment
Share on other sites

Mi trovo d'accordo al 100% con le tue affermazioni :) , sul fatto di far restare la CPU sempre "a regime" mi pare un pò azzardato però. Staremo a vedere.

Comunque finalmente un pò di chiarezza.

Ciao

Ma se a me lo faceva pure a alimentatore allacciato

e accendevo l'isight spariva.....cosa era??? l'inverter o no?

Link to comment
Share on other sites

Allora tutti i MBP ce ho provato avevano un problema Whine! :eek: se lo sapevo lo avrei preso al volo!

Sono piernamente convinto che sarà risolto con un aggiornamento del firmware, ho rinunciato eprchè pensavo fosse il problema hardware dell'inverter! uffaaaaa! tutti gli addetti dei vari apple center mi hanno anche detto di sbrigarmi a decidere perchè finiti i pochi che avevano bisognava aspettre Giovedì prox!

vabè...grazie a tutti!

A mio avviso tutti i MacBook hanno la rogna del whine della CPU. Solo che, come e ovvio, la produzione delle cpu varia e certi componenti non essendo perfettamente uguali uno all'altro, fanno si che il rumore cambi di intensita e regolarita da una macchina all'altra. Senza contare che esiste gente meno sensibile ad alcune frequenze.

Il sibilo del monitor invece è più sporadico nella produzione -anche se troppoo presente su una macchina che esce dalle fabbriche Apple - ma indica che la componentistica é di qualita mediocre, almeno in quel frangente.

Link to comment
Share on other sites

Ma se a me lo faceva pure a alimentatore allacciato

e accendevo l'isight spariva.....cosa era??? l'inverter o no?

Da notare che di default Mac OS X continua a voler risparmiare energia (che la modalita sia massima durata della batt o no) anche ad alimentatore allacciato.

Sembra strano ma è cosi.

Link to comment
Share on other sites

A me lo faceva anche con l'alimentatore attaccato

infatti algol ha ragione, il ronzio diminuiva di intensita' quando si attaccava l'alimentatore ma non spariva. per farlo adare via del tutto bisognava usare il mouse bt oppure collegare un hardware con energia autonoma. ( ad esempio una stampante). il difetto é senza alcun dubbio hardware ed essendo probabilmente un problema puramente elettrico dubito che la apple possa risolvere il problema con un magico firmware. al contrario il problema dell'inverter é a mio avviso un semplice errore di assemblaggio, infatti é molto più raro rispetto al whine. questi difetti sono tollerabili in una macchina così nuova ....ma non da me ;)

Link to comment
Share on other sites

Il sibilo del monitor invece è più sporadico nella produzione -anche se troppoo presente su una macchina che esce dalle fabbriche Apple - ma indica che la componentistica é di qualita mediocre, almeno in quel frangente.

jobs82 se hai dato un'occhiata al service manual avrai notato che i produttori del pannello LCD (che poi dovrebbero fornire anche l'inverter credo) sono due: Samsung e Chi Mei.

Sarebbe curioso sapere se la difettosità è legata a uno dei due fornitori, come suppongo...

Link to comment
Share on other sites

infatti algol ha ragione, il ronzio diminuiva di intensita' quando si attaccava l'alimentatore ma non spariva. per farlo adare via del tutto bisognava usare il mouse bt oppure collegare un hardware con energia autonoma. ( ad esempio una stampante). il difetto é senza alcun dubbio hardware ed essendo probabilmente un problema puramente elettrico dubito che la apple possa risolvere il problema con un magico firmware. al contrario il problema dell'inverter é a mio avviso un semplice errore di assemblaggio, infatti é molto più raro rispetto al whine. questi difetti sono tollerabili in una macchina così nuova ....ma non da me ;)

Il whine della CPU non è un problema puramente "elettrico". E' una caratteristicadi design delle CPU intel che Apple non ha preso in conto. Apple è la prima volta che mette una CPU intel su uno dei suoi portatili ed è normale che la gestione dell'energia sia diversa dai PPC e che Apple ha da percorrere ancora tanta strada per ottimizzare e capire quali problemi puo dare una riduzione eccessiva del wattaggio consumato.

Io non so se tutto questo potra essere risolto con un firmware o un semplice aggiornamento. Ma mi pare probabile...poiche gli utenti americani che avevano entrambi i problemi si vedono restituita una macchina che ha in meno il problema del display ma che trattiene quello della CPU.

Mi pare che messo cosi, tutto questo casino, abbia piu o meno un senso. Apple non ammettera un problema -questo e sicuro- ma rilasciera un aggiornamento..

Link to comment
Share on other sites

jobs82 se hai dato un'occhiata al service manual avrai notato che i produttori del pannello LCD (che poi dovrebbero fornire anche l'inverter credo) sono due: Samsung e Chi Mei.

Sarebbe curioso sapere se la difettosità è legata a uno dei due fornitori, come suppongo...

E possibile che sia legata invece ad una precisa scelta di componentistica Apple visto che l'inverter del MacBook integra la gestione elettrica di schermo e scheda madre -o quantomeno della loro interazione.

Se è come suppongo Apple e Quanta si dovrebbero dare una mossa e mettere componentistica di qualita in questi portatili.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share