Sign in to follow this  
andrea84cn

vinto asta ebay ram per 15gbp alla fine devo pagare 53gbp

Recommended Posts

compraro un sacco di roba su ebay

mai avuto un problema (sia in italia che in europa che in usa)

bisogna leggere tutto capire al volo le inserzioni truffa!

si e di truffe ne esistono tantizime !! ma sopratutto importante e' pagare con paypal, almeno con gente che ha poki voti...

Alex.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ah scusa.. non avevo letto la domanda.. sinceramente non ti saprei dire... e cmq pensavo che il tuo problema fose l'inserzione e non la compatibilità dell'oggetto :)

cmq tranqu iche truffa non ne hai preso con un che ha 70mila feed :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

A questo punto se hai preso delle DDR 400 Mhz o superiori è compatibilissimo... :)

Non chiedere al vendtore, perchè se non ha Mac ti dirà che è incompatibile per stare sul sicuro... se è onesto. ;)

Cheers

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ovviamente sono anch'io PRO-ebay...

I negozianti devono capire che il mercato ormai grazie ad Internet sà come muoversi...Sà come risparmiare...

Esempio ultimamente sto cercando di vincere delle aste per le scarpe Pirelli

Lavoro in un outlet vendo un'altro marchio rinomato...e nonostante il prezzo di favore che potrei avere non arrivo a risparmiare quanto su ebay...

Parlando in money

La Pirelli di cui parlo in Boutique costa 159 euri, all'outlet 111, a me 100 su ebay 65/75 (dipende da come và l'asta) percui cari negozianti...cerchiamo di essere meno truffaldini..

Lavorate sui quantitativi e non sulle singole vendite...Per i CD/DVD provate a fare dei confronti...

Riuscite altrove a trovare Verbatim da 700Mb a 0,15 eurocents?

Che dire...Carpe Diem...

Peo ti dico per esperienza che trovare abbigliamento originale su ebay è una utopia. Anche il marocchino in spiaggia voleva vendermi il portamonete di gucci per 80 euro (in negozio costava 130). Se il marocchino fosse stato furbo lo avrebbe venduto su ebay così nessun turista scassamaroni avrebbe tirato il prezzo. I cinesi invece sono poco furbi per due motivi: fanno partire il prodotto dalla cina; il prezzo è talmente basso che chiunque dubita dell'originalità.

Se combini i punti di forza del marocchino ( prezzo che deve comportare un risparmio rispetto al negozio ma non mettere in dubbio l'originalità del prodotto) con quelli del cinese (vendita su internet) ecco che ne esce un venditore-tipo di ebay (per quanto riguarda l'abbigliamento).

Share this post


Link to post
Share on other sites

La maggiorparte delle volte si prendono solo delle fregature:

- roba usata o poco funzionane

- venditore poco onesti

- roba al pari valore del nuovo

- software pirata

Il tutto ESENTASSE (ci sono venditori che vantano MIGLIAIA e MIGLIAIA di vendite: tutto senza pagare una lira al fisco... alla faccia dei lavoratori onesti).

Fosse per me, farei chiudere SUBITO e-bay.

Scusa se te lo dico, ma sparare sentenze in questo modo mi sembra abbastanza inutile. Se tu hai effettivamente avuto delle esperienze dirette negative con eBay, allora raccontacele nel dettaglio, magari potresti così evitare ad altri di cadere in fregature simili. Se invece parli per principio o per sentito dire... beh, prima di scrivere certi post ingiustificati e inutilmente allarmisti, bisognerebbe pensarci bene.

PS: Io su eBay ho comprato una sola volta, una scheda video per un G3 e, a parte un ritardo (non dovuto al venditore ma alle poste) sulla consegna, non ho avuto nessun problema! Ho comunque diversi amici che comprano e/o vendono regolarmente su eBay senza problemi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io per ora ho solo venduto su E-bay e devo dire che è sempre filato tutto liscio. 5 vendite e zero problemi. Tutti i soldi incassati (un po' con vaglia postali e un po' con Paypal) e sinceramente ho venduto cose che avrei non dico buttato ma quasi perchè dove lo trovi uno che ti compra un fucile winchester da esposizione? Oppure una sella messicana antica??? Su ebay ste cose le vendi, e con un costo di pubblicazione irrisorio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this