Calibrare Schermo


gra.1
 Share

Recommended Posts

In breve: un profilo è la "carta d'identità" coloristia/colorimetrica/spettrale di un devices, di input o di output. Per vedere correttamente al monitor devi inserire un profilo ICC creato per la stampa, e poi devi aggiornarlo a cadenza regolare (lnearizzazione). Se il tuo referente finale è la tua stampante profilala (es. col sw Monaco Color o Profile Maker, e con uno spettofotometro X-Rite o Gretag) e poi usa quello; se è la stampa di una macchina da stampa es. offset fattelo dare dallo stampatore e usalo sia per la stampante che per il monitor; poi come detto linearizza. Naturalmente il tutto è anche dipendente, molto dipendente, dalle periferiche che hai (una stampantina senza gestore sw che qualcuno impropriamente chiama RIP, non è una inkjet professionale con un sw di gestione della stampa, delle code ecc.) un monitor da 6/700 euro non è un Eizo o un Quato. Dipende anche dai software di controllo di cui disponi, appunto quelli impropriamente chiamati RIP che è una funzione che possono includere ma necessariamenete se si stampano TIFF senza testi per esempio; e infine anche dagli strumenti di misurazione, come lo spettrofotometro e il colorimetro.

Link to comment
Share on other sites

nn faccio confronto con la mia stampantina ke nn vale niente ma con quello ke stampano in tipografia...i depliant con foto, ke vedo belle a schermo, una volta stampate sono orrende i colori nn corrispondono...pensavo fosse solo un problema di impostazioni in photoshop ma a quanto pare è molto più complicato..... :(

provo a inviare la schermata delle impostazioni colori di photoshop...

grazie mille x gli aiuti....

Link to comment
Share on other sites

in linea di massima le impostazioni non sono male, volendo potrei dirti che per i grafici è meglio il metodo relativo, quello percettivo più visuale e meno tecnico è più adatto per fotografi. In ogni caso non scoraggiarti la tua è una situazione molto più diffusa di quanto credi.

Tutto sta a quanto tu credi nella tua attività e quanto vuoi investirci, lasciando perdere il computer, il monitor deve avere un gamma esteso ed essere realmente profilabile e poi anche mantenerlo (io consiglio i Quato per intenderci ex Barco, dove siamo sull'ordine dei 1.800-2.200 euro). poi ti fai dare i profili dallo stampatore e li inserisci nella cartela ColorSync, e con la sonda ed il sw in dotazione al monitor professionale, mantieni i profili ICC aggiornati.

Non esistono due devices che trattino i colori che li rappresentino in modo uguale, anche se sono della stessa marca e dello stesso modello, per renderli verosomiglianti è necessario avere dei profili. I quali non sono altro che tabelle, alla faccia dei soloni che dicono che sono cose difficili, un colore in ingresso (che per il computer è una serie di numeri) corrisponderà ad un altro colore in uscita (altra serie di numeri).

auguri :D

Link to comment
Share on other sites

Mi sembra che qui ci sia un bel po' di confusione...

Partiamo dalla schermata postata dall' amico. In modo brutale ti dico come impostarla. Vai sui preset e scegli "Prestampa Europa". Nelle "Opzioni di conversione" scegli come Modello "Apple" e come Intento "Colorimetrico Relativo". Negli "Spazi di Lavoro" io personalmente ho RGB: Adobe RGB 1998 - CMYK: Europe ISO Coated FOGRA27(non ti serve a nulla) - Grigio: Gray Gamma 2.2(anche questo serve a poco) Tinta Piatta: Dot Gain 15%(non ti serve a nulla). Poi, come ti hanno detto in molti merita acquistare un colorimetro(un Gretag Macbeth EyeOne Display 2 costa poco più di 200 Euro e lo trovi pure su Applestore) e tenere ben profilato lo schermo. Con il solo monitor dell' iMac riuscirai ad ottenere risultati più che soddisfacenti. Per la stampante, dicci che modello hai e verifica che abbia dei profili ICC.

Link to comment
Share on other sites

  • 5 months later...

scusate l'intromissinone ma ho lo stesso problema...

mi sono fatta dare il profilo colore dallo stampatore, è un solo file eurostandard_tables, come faccio a impostarlo come profilo colore di photoshop e dello schermo?

basta inserirlo nella cartella profili di colorSync e in libreria/application support/adobe/color/settings? credo che non basti ma non mi fafare load dal color settings di photoshop e non so che devo fare per lo schermo...

in photoshop poi non lo trovo sotto color profiles!? mi si reimposta sempre il North America General Purpose Defaults...

come si imposta?

grazie mille!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share