Sign in to follow this  
admin

BootCamp: le vostre opinioni

Che effetto avrà BootCamp sugli utenti Mac e Win  

423 members have voted

  1. 1.

    • Fantastico: aumenterà gli switcher e la diffusione dei Mac
      182
    • Buono: sarà più semplice per chi ha un Mac utilizzare software solo per PC
      173
    • Non cambierà i rapporti di forza
      23
    • Negativo: non farà passare al Mac più switcher di ora ed Apple ha venduto l'anima al diavolo
      26
    • Disastroso: nessuno svilupperà più per Mac
      40


Recommended Posts

BootCamp: liberiamoci dei cassoni PC!

Forse per gli utenti che usano solo Mac la notizia sembrerà secondaria ma per tanti utenti che possono fare switch solo a metà si apre una nuova era: via tutti i cassoni PC e spazio ai Mac mini o agli iMac con Intel!

Chi scrive su queste pagine per il suo lavoro di tutti giorni è costretto da tempo a nascondere sotto la propria scrivania un orrendo cassone di lamiera che viene acceso a malincuore ogni volta che è necessario elaborare un calcolo strutturale di una certa complessità: dopo l'abbandono della piattaforma Mac di Nolian non è rimasto sul mercato alternativa per un programma SAP complesso in italiano che rivolgersi a quelli venduti sulla piattaforma Windows e, volenti o nolenti il procurarsi pure un PC sui cui farlo girare.

Con BootCamp (per il momento in versione beta limitata nel tempo) o con la sua incarnazione su Mac OS X 10.5 Leopard, l'ingombrante cassone è destinato a scomparire per far largo al Mac mini con Intel Core Duo che è già seduto sopra e occupa un 12mo dello spazio pur avendo potenza e (ora) potenzialità analoghe.

Nella stessa condizione si trovano migliaia di possibili e effettivi switcher che dovendo utilizzare per la propria attività una applicazione con la necessità di sfruttare Windows alla massima potenza non possono accontentarsi di un emulatore e sono costretti ad usare due differenti CPU con dispendio di spazio, consumi e gestione delle postazioni attraverso un KVM o un doppio set di monitor e tastiera.

Benvenuto quindi Boot Camp!

Sarà un motivo di più per abbandonare i cassoni PC e comprarsi un bel Mac convinti che, se proprio vogliamo rischiare di usare XP con i suoi problemi di sicurezza o gestione farraginosa avremo macchine Apple con driver ottimizzati per periferiche standard (non sono tantissime le configurazioni dei Mac disponibili e il numero di combinazioni ottenibile è di molto inferiore a tutte quelle derivanti dall'assemblaggio di PC con pezzi presi qua e là): la mossa di Apple in questo previene anche quella di coloro che vogliono portare Mac OS X sui PC che già utilizzano Windows; perchè impazzire a studiare driver e configurazioni per macchine che non sono nate per Mac OS X mentre è infinitamente più semplice fare il contrario?

L'altra obiezione che si pone è che in questo modo lo sviluppo delle applicazioni per Mac OS X mai portate sul sistema operativo come Autocad, numerosi giochi e pure alcune applicazioni verticali (come l'esempio del programma di calcolo che facevamo all'inizio) avrebbe un sicuro motivo per non iniziare: la mossa di Apple tende comunque a stimolare la vendita di computer con Mac OS X come sistema "nativo" ed un allargamento dell'installato non potrà che spingere a creare applicazioni che girano in un ambiente più sicuro e ottimizzato senza costringere al "re-boot" per lanciare Windows.

Sta di fatto che a 30 anni di distanza dalla creazione di Apple, il lancio di BootCamp è un evento che nel bene o nel male (a seconda dei pareri di chi vede la cosa come una trovata geniale o un azzardo) lascerà il segno sul futuro di Cupertino.

E voi che ne pensate?

La discussione continua su questa pagina del nostro Forum.

Share this post


Link to post
Share on other sites

penso che questa sia una bella sorpresa per i 30 anni di apple......

non la condivido appieno, perché se ho fatto lo switch per appunto mollare il cassone, ma per certi ambiti e settori dove sw per mac è praticamente inesistente bootcamp è molto utile.

(peccato che abbia un g4, sennò lo proverei... sono curiosissima!)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qual'è la differenza tra questo meccanismo, e quello che era già stato usato per bootare xp sui mac? Non mi sembra sta gran rivoluzione, un ambiente di virtualizzazione efficiente lo sarebbe stato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

spiegatemi meglio stà storia....cos'è stà cosa cosa fa??dove si trova??chi la rilascia?cosa devo fare?cosa comporta?rovino qualcosa?

ho capito che è un programma per fare il boot da mac os x a windows e viceversa.....ma windows come va??non ci sono controindicazioni??

kmq è una bella notizia...perchè alle volte bisogna ricorrere a windows per certe cose

Share this post


Link to post
Share on other sites

La notizia mi ha reso molto felice, e dirò che dopo questo annuncio ho messo in programma un nuovo iMac quando Leopard sarà incluso. Avrei comprato un altro Mac chissà quando, ma oggi posso dire che c'è motivo per fare l'acquisto appena possibile!

Per la mia attività di ricerca ho necessità di usare un software che putroppo è stato sviluppato solo per Windows, il che significa che ogni tanto sono costretto ad accendere il 'cassone'; ebbene, potrò liberarmene!

Share this post


Link to post
Share on other sites

be ora non ci sono piu scuse per non comprare Mac, questa senbra potrebbe diventare una bella alleanza tra apple e microsoft, ho un solo timore, chi programma per Win perche ora dovrebbe preoccuparsi di portare e ricompilare per mac?

spero non sia un coltello pure sul manico!

Share this post


Link to post
Share on other sites

che questo è ufficiale e supportato da apple.

a me sembra una grande differenza! soprattutto in futuro, visto che è integrato in leopard...

stò leopard qual'è??

Share this post


Link to post
Share on other sites

A casa uso il mac mini ppc, al lavoro sempre windows. Non pensavo che avrei avuto il desiderio di comprare un computer mac intel, visto che il mio mini mi sta benissimo, e invece mi accorgo che la tentazione di cambiare si sta di nuovo affacciando. Uffa.

All'Apple sono davvero molllllllto furrrrrbi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qual'è la differenza tra questo meccanismo, e quello che era già stato usato per bootare xp sui mac? Non mi sembra sta gran rivoluzione, un ambiente di virtualizzazione efficiente lo sarebbe stato.

Mi pare che siano stati non pochi problemi e intoppi nell'installazione di win su mac. La strada era stata aperta, ma c'erano non poche falle.

Ora che è Apple ad occuparsi di tutto questo, figurati se tutti non si fideranno... inoltre l'installazione sarà mille volte più semplice.

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me, con questa innovazione saranno i pc a esser abbandonati... tutto a vantaggio dei computer della mela... e in più moltissima gente switcherà con meno patemi.. sapendo che IN OGNI CASO ha sempre windows a portata di mano..

cmq, a mio parere, una versione di Xp Apple Edition sarebbe da fare... la ottimizzi per i computer della mela, levi il superfluo e aggiungi il necessario e avrai un sistema operativo, stabile, che vendi come il pane...

Sono convinto da anni che il problema di windows sia che deve girare, potenzialmente, su milioni di configurazioni diverse, mentre un mac è quello e poco più/poco meno...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qual'è la differenza tra questo meccanismo, e quello che era già stato usato per bootare xp sui mac? Non mi sembra sta gran rivoluzione, un ambiente di virtualizzazione efficiente lo sarebbe stato.

Vero, ma in attesa della virtualizzazione, hanno sistemato e semplificato la procedura, oltre che aver aggiunto alcune cosette indispensabili:

Included Amenities

For your convenience, Boot Camp burns a CD with all the Mac-specific drivers for Windows:

* Graphics

* Networking

* Audio

* AirPort wireless

* Bluetooth

* The Eject key (on Apple keyboards)

* Brightness control for built-in displays

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this