Sign in to follow this  
admin

BootCamp: le vostre opinioni

Che effetto avrà BootCamp sugli utenti Mac e Win  

423 members have voted

  1. 1.

    • Fantastico: aumenterà gli switcher e la diffusione dei Mac
      182
    • Buono: sarà più semplice per chi ha un Mac utilizzare software solo per PC
      173
    • Non cambierà i rapporti di forza
      23
    • Negativo: non farà passare al Mac più switcher di ora ed Apple ha venduto l'anima al diavolo
      26
    • Disastroso: nessuno svilupperà più per Mac
      40


Recommended Posts

io non parlo di PowerMac, ma di settori. ed è innegabile che il 90% degli studi di registrazione professionali (e dei musicisti) usino mac, i modelli non importano.

passiamo a DTP / fotografia:

_ Adobe ha più richieste di prima per i prodotti mac e addirittura propone Ligthroom beta in cocoa e per ora mac-only;

- Linotype scrive FontexplorerX solo per OSX;

- M$ ha promesso Office per 5 anni e sta lavorando con Apple a VPc (a me frega nulla);

- tutte le maggiori software house e i maggiori produttori di periferiche hanno aderito all'UB e non solo a parole;

- tu cosa trovi in tutti i service di prestampa/stampa? io solo PowerMac.

quando vedrai Leopard cambierai opinione Chest! :)

Marco Marco Marco... L'ottimismo è proprio il profumo della vita, eh?

E io posso anche condividerlo, un certo ottimismo, ma non dimenticare che "aderire ad UB" doveva semplicemente significare portare la propria applicazione a girare in 2 modi. E se consideri che è quasi un anno che la notizia è ufficiale, mi pare evidente che è esattamente il contrario (purtroppo) di quello che dici te: Adobe e Microsoft NON portano alcuna vecchia applicazione in UB, bensì stanno considerando di riscrivere le nuove da capo per renderle UB.

Perchè vedi, si dà purtroppo il caso che ad Apple stia fortemente mancando quello che per Microsoft è Visual studio, cioè un ambiente di sviluppo degno di questo nome. Codewarrior è morto assieme ai PPC, ed è attorno a quel codice e a quel sistema che sono cresciute le applicazioni più importanti. A quanto dicono i big, l'ambiente Xcode non sarebbe abbastanza complesso. E mettiamo anche sia una balla, è certamente verità che per i progetti vecchi (e quelli di Microsoft e Adobe sono davvero vecchi) il lavoro da fare è ampio e sistematico.

Insomma Marco, vista dal punto di vista degli sviluppatori, questa transizione UB è molto complicata, specie per progetti complessi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest gennaro_mac

Io lo dico da una vita che la "transizione" di compilatori che l'adozione di CPU Intel costringe a fare non farà altro che creare ritardi nel porting delle applicazioni più importanti, altro che quei grafichetti che va vedere Steve Jobs durante i Keynote.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ah...poi voglio pure vedere quale sarà la diffusione di Svista™ nei prossimi 2 anni.

Sarà il 100% delle vendite Microsoft a partire da Gennaio 2007 (perchè, te che ti aspetti???).

Si potebbe discutere semmai su quanti vecchi possessori di PC faranno l'upgrade (non so, non credo molti) o su quanto velocemente il parco hardware mondiale sarà rinnovato (3, 5, 7 anni), quindi in quanto tempo Vista diverrà l'unico cane del cortile. Io credo accadrà con tempi stasticamente più lunghi che in passato, per ragioni economiche e perchè Microsoft non riesce a controllare più di tanto Internet (che è un mondo i cui "Requisiti di sistema" hanno tempi diversi).

Ma sono variazioni su un tema scontato: il monopolista rilascia una nuova versione centralizzata del proprio prodotto, che va sostituire tutte le altre.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest gennaro_mac

Chest, secondo me l'adozione di Vista non avverrà con così tanto ritardo come ci si potrebbe aspettare (e qualcuno anche augurare). Ma hai visto quante features uniche ormai son disponibili esclusivamente per XP tagliando fuori Win2k. Io sono estremamente convinto che la situazione sarà ancora più "incalzante" quando sarà disponibile Vista.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chest, secondo me l'adozione di Vista non avverrà con così tanto ritardo come ci si potrebbe aspettare (e qualcuno anche augurare). Ma hai visto quante features uniche ormai son disponibili esclusivamente per XP tagliando fuori Win2k. Io sono estremamente convinto che la situazione sarà ancora più "incalzante" quando sarà disponibile Vista.

Gennaro, ma Win2k mica è stato rilasciato bel 2000! Le prime versioni sono, mi pare, del 98-99. E' insomma un prodotto vecchio.

Comunque io credo che se 5 anni erano il vecchio periodo di obsolescenza per le macchine casalinghe e 7 per quelle dei processi aziendali (mi riferisco all'hardware, chiaramente - col software che in pratica segue sempre), per Vista io prevedo 7 e 10.

Guarda che i costi di rinnovo e rianalisi dei processi sono aumentati a dismisura, in azienda, e per quanto riguarda le case, un computer che faccia sostanzialmente da navigatore Internet è ormai sostanzialmente "eterno".

Aggiuncici un pizzino di crisi economica, una saturazione da nausea (cone gente che ormai ha 4 pc) e il decollo di Xbox e ti renderai conto di come prima di liberarsi di XP sui computer, passerà una vita.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest gennaro_mac

Chest, ricordo '99-2000, ma potrei sbagliare ... comunque i cambiamenti tra 2k e XP sono ben inferiori di quelli che ci saranno tra XP e Vista.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque sia, io non condivido tutto questo pessimismo che aleggia nell'aria, dal mio punto di vista si tratta di una scelta strategica che poteva essere prevista, dopotutto era una delle strade possibili che si sarebbero aperte con l'introduzione delle CPU intel. Ma non credo sia LA strada, MacOS è migliore, sotto molti punti di vista, sia in ambito casalingo per l'utente medio che in ambito professionale e, volendo guardare ancora oltre, anche come os server per la stretta parentela *NIX.

Apple è una hardware-house e ha sempre sviluppato il miglior os del mondo per far andare al meglio il miglior hw del mondo (è passata da PPC a CoreDuo per questo, per dare CPU al passo coi tempi). Non sono convinto che abbandonerà questa strada.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Marco Marco Marco... L'ottimismo è proprio il profumo della vita, eh?

si, è strano che io sia ottimista su Apple... di solito sono fra quelli che si lamentano...

Adobe e Microsoft NON portano alcuna vecchia applicazione in UB, bensì stanno considerando di riscrivere le nuove da capo per renderle UB.

Perchè vedi, si dà purtroppo il caso che ad Apple stia fortemente mancando quello che per Microsoft è Visual studio, cioè un ambiente di sviluppo degno di questo nome. Codewarrior è morto assieme ai PPC, ed è attorno a quel codice e a quel sistema che sono cresciute le applicazioni più importanti. A quanto dicono i big, l'ambiente Xcode non sarebbe abbastanza complesso. E mettiamo anche sia una balla, è certamente verità che per i progetti vecchi (e quelli di Microsoft e Adobe sono davvero vecchi) il lavoro da fare è ampio e sistematico.

Insomma Marco, vista dal punto di vista degli sviluppatori, questa transizione UB è molto complicata, specie per progetti complessi.

lo so, però Adobe ha già una roadmap con tempi precisi: CS3 ad aprile 2007. e magari la riscrittura farà anche bene ai software che finalmente saranno ottimizzati per OSX eliminando codice ormai vecchio e problemi che si portano avanti dai primi giorni post-OS9.

Si potebbe discutere semmai su quanti vecchi possessori di PC faranno l'upgrade (non so, non credo molti) o su quanto velocemente il parco hardware mondiale sarà rinnovato (3, 5, 7 anni), quindi in quanto tempo Vista diverrà l'unico cane del cortile. Io credo accadrà con tempi stasticamente più lunghi che in passato, per ragioni economiche e perchè Microsoft non riesce a controllare più di tanto Internet (che è un mondo i cui "Requisiti di sistema" hanno tempi diversi).

mi riferivo proprio a questo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fin quando in azienda mi "costringono" a comprare Adobe Acrobat versione Win solo per fare i pdf (!!!!!), fin quando nessuno provera' mai lavorare con Word sotto OSX (o altro editor anche free), fin quando non passa il concetto che risparmiare X euro in hw e sw scarso per poi spenderne x*2 di assistenza ed help desk (90% dei quali dovute a bizzarrie del S.O.), fin quando non finira' il clientelismo nella fornitura di webapps scritte da INCOMPETENTI con .Net piuttosto che da gente seria (in PHP, Perl, Delphi o altro per esempio) con costi di licenza e di hw QUADRUPLI rispetto a soluzioni opensource....Osx rimarra' sempre di "nicchia", perche' sono di "nicchia" i ragionamenti di chi dirige i sistemi informativi delle aziende.

Il problema e' l'ignoranza, l'incompetenza e anche il non rispetto di normative (leggasi Legge Stanca sul concetto di Accessibilita').

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fin quando in azienda mi "costringono" a comprare Adobe Acrobat versione Win solo per fare i pdf (!!!!!),.

e perche' dovresti comperare acrobat solo per stampare un pdf??

fin quando non finira' il clientelismo nella fornitura di webapps scritte da INCOMPETENTI con .Net piuttosto che da gente seria (in PHP, Perl, Delphi o altro per esempio).

va bene, spiegami come fai con delphi o php a fare applicazioni scalabili dal desktop al web al palmare allo smartphone.

Non è detto che si tratti di caratteristiche che servono in ogni occasione, ma come sempre sparare a zero su qualsiasi cosa sia targata MS, a prescindere, è una stupidaggine

con costi di licenza e di hw QUADRUPLI rispetto a soluzioni opensource.....

cosa c'entrano i costi hw con l'opensource.

Ti faccio poi notare che i costi informatici non si valutano in hw + sw, ma in TCO.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this