Sign in to follow this  
admin

BootCamp: le vostre opinioni

Che effetto avrà BootCamp sugli utenti Mac e Win  

423 members have voted

  1. 1.

    • Fantastico: aumenterà gli switcher e la diffusione dei Mac
      182
    • Buono: sarà più semplice per chi ha un Mac utilizzare software solo per PC
      173
    • Non cambierà i rapporti di forza
      23
    • Negativo: non farà passare al Mac più switcher di ora ed Apple ha venduto l'anima al diavolo
      26
    • Disastroso: nessuno svilupperà più per Mac
      40


Recommended Posts

Guest gennaro_mac

I servizi d'assistenza non le fanno le piccole dittarelle, le fanno le case madri ed Apple in Europa non ha la struttura logistica per fare certe cose. Magari può piazzare un singolo colpo, un colpo diciamo "ecclatante" (cose che tra l'altro non è accaduta in questi anni), ma fornire decine di migliaia di postazioni con tutto quello che ci ruota attorno no ... non ci credo affatto.

Tra l'altro non vedo dove stia il risparmio-economico con i mac attualmente in produzione. Io avevo sperato con l'avvento dei processori Intel che Apple avrebbe colto l'occasione per presentare una macchinetta economica ed espandibile ovviamente con monitor separato dal case in maniera tale d'attrarre clientela aziendale e smanettoni. Non l'ha fatto. Un Mini, un iMac lo vedo bene piazzato nel bel mezzo di un ufficio di una banca dove da info ai clienti ... ma agli "sportelli" no ... non ce lo vedo :-D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una considerazione che nessuno mi pare ha fatto: con la possibilità di usare Windows, Apple venderà molti più computer di prima, ma molti. Il discorso è, che nessuna delle software house saprà mai di queste persone quante poi useranno Windows. In pratica, l'installato Mac aumenterà in modo consistente, e si dovrà prendere per buono fino a prova contraria che questi saranno nuovi utenti Mac. Ergo, un bacino di clienti molto più alto di prima, ergo una maggiore convenienza a sviluppare software. Poi, sarà il mercato del software a determinare il risultato, ma almeno inizialmente io credo che le software house facciano due calcoli, e calcoleranno di trovarsi di fronte a un utente Mac e non Windows, poichè non avranno prove al contrario. E i nuovi utenti che proveranno il Mac, preferiranno indubbiamente usare software sotto osx, a meno che Vista.... Vista potrebbe impedire al Mac il boot, e si ricomincia tutto da capo. Oppure, potrebbe anche piacere più di Os X...

Share this post


Link to post
Share on other sites

PS: Una cosa fantastica in questo forum è che spesso e volentieri aleggia un pessimismo - catastrofismo che ha del post apocalittico...

La prima volta che ho partecipato al forum è stato dopo l'annuncio della transizione da PPC a architetture Intel. Nel forum tirava un aria pesa come poche, veramente negativa, la maggior parte degli utenti dava Apple morta e sepolta...

Allora chiesi di avere pazienza, e ottimismo, chiesi un pò di coraggio, perché Apple entrava in una spirale evolutiva non indifferente, di sicuro non facile, ma l'evoluzione, il cambiamento, il migliorarsi non è mai facile o indolore.

Oggi Apple ha fatto un altro passo in questa direzione e dimostra di non aver paura perché apre le porte al "nemico", .... e questa è una scelta coraggiosa che credo sarà premiata, sia dal mercato sia da tutti noi che abbiamo i globuli bianchi a forma di mela morsicata....

Andate a rivedervi il forum di quando fu annunciata la transizione. Poii quello di quando i primi mac - intel sono stati messi in vendita, vi farete delle belle risate....

Positività, ottimismo e fiducia sono le chiavi per una vita leggera e piena... ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

IO non capisco come si possa essere così entusiasti di una cosa del genere...insomma nesuno penso possa discutere il fatto che un utente possa dire a questo punto mi compro il mac e provo 'anche' OS X, ma le software house perchè dovrebbero sbattersi il doppio???in fondo possono benissimo dire facciamo solo il prodotto per windows, tanto si mettono anche quello e lo fanno girare...si finirebbe per avere un mac dove windows è dotato di tutti i programmi e os x è li per fare il media center.

Ora io posso capire che os x sia graficamente bellissimo e come media center non ci sia niente di meglio...ma direi che è un po' sprecato per fare il media center. Può fare molto di più...invece così è come dire: prego accomodatevi windows è meglio perchè fate le applicazioni per noi?smettete...a me puzza tanto di proverbiale zappa sui piedi.

Va a finire che a giugno presentano anche iLife e iWork per windows e così oltre all'ufficiosità abbiamo l'ufficialità.

Poi guardate io sono il primo a sperare che non sia così...ma l'entusiasmo del forum non lo capisco.Insomma abbiamo scelto os x perchè non ci piace windows e appena possiamo ed è apple a sponsorizzarlo noi lo mettiamo tra l'approvazione generale?io sta cosa non la capisco...

Marco, stai parlando sempre del solito settore in cui Apple è incrollabile ... i dubbi vengono da altri settori meno "nobili" ma non meno importanti.

Apple dovrebbe attaccare nei settori dove è meno forte e difendersi in quelli dove è più ben messa. Così secondo me fa il gioco di bill...

Dico un'ultima cosa e poi smetto perchè ho già i fumi...il porting fra i sistemi rimarrà comunque complicato. E di questo sono sicuò perchè windows e os x sono profondamente diversi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riflessione:

1) Apple ha degli sviluppatori di OSX con le controp***e.

2) Apple ha dei progettisti designer roba da Leonardo.

3) Ha un servizio consegna/assistenza impeccabile.

4) Vuoi che abbia dei marketing manager da quattro soldi??

5) N.B. Oggi il titolo Apple ha guadagnato (ore 14:00 NY) il +8,5%

6) Steve Jobs non è uno sprovveduto.

7) Ora vò a cena.

Share this post


Link to post
Share on other sites

IO non capisco come si possa essere così entusiasti di una cosa del genere...insomma nesuno penso possa discutere il fatto che un utente possa dire a questo punto mi compro il mac e provo 'anche' OS X, ma le software house perchè dovrebbero sbattersi il doppio???in fondo possono benissimo dire facciamo solo il prodotto per windows, tanto si mettono anche quello e lo fanno girare...

Le software house farebbero un ragionamento errato: io di spendere 300€ per installare Windows non ne ho proprio voglia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

na considerazione che nessuno mi pare ha fatto: con la possibilità di usare Windows, Apple venderà molti più computer di prima, ma molti. Il discorso è, che nessuna delle software house saprà mai di queste persone quante poi useranno Windows

Le software house ti diranno hai un mac?se ti piace il nostro programma mettiti windows, se no stai senza

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il discorso driver delle schede grafiche per Mac m'incuriosisce ... ma teoricamente non è Apple che scrive i driver per le schede grafiche vendute con i Mac? In caso affermativo, come cacchio è possibile che facciano schifo?

Mi sa proprio di no. Apple dovrebbe avere tutte le caratteristiche tecniche del chip. Figurati che sotto linux Ati fornisce un eseguibile che più chiuso si muore (e nessun altro riesce quindi a fare driver). Nvidia mi sembra sia lo stesso, ma almeno i suoi driver sono quasi ottimi.

Comunque mi hai fatto venire il dubbio, e sono andato sul sito ati a controllare, trovando questo:

https://support.ati.com/ics/support/KBAnswer.asp?questionID=3379

Per esperienza personale, ti dico che i driver ati che non siano windows fanno pena ai porci, e sto usando la mano leggera.

Spero che per Apple siano meglio, ma non ci metterei la mano sul fuoco, neanche di striscio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma allora scusate dovrebbe già essere così da un pezzo...in fondo con virtual pc si può usare windows, e qualcuno (uno o due) ci hanno provato a mettere nei requisiti minimi "pc con windows o mac con virtual pc" ma non hanno fatto molta strada... nessuno avrebbe più sviluppato cd o software per mac da un pezzo. Invece, mi sembra che il passaggio da 9 a X ad esempio ha aumentato sensibilmente lo sviluppo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma allora scusate dovrebbe già essere così da un pezzo...in fondo con virtual pc si può usare windows, e qualcuno (uno o due) ci hanno provato a mettere nei requisiti minimi "pc con windows o mac con virtual pc" ma non hanno fatto molta strada... nessuno avrebbe più sviluppato cd o software per mac da un pezzo. Invece, mi sembra che il passaggio da 9 a X ad esempio ha aumentato sensibilmente lo sviluppo...

Il motivo per cui finora è stato così è perchè virtual pc era un surrogato di una lentezza improponibile...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sibilla... spero che non ti rivolga a me..io auspicavo ed ero certo di questi avvenimenti...

Diablo... il MAC con questa volontà di Apple abbraccia praticamente SPECULANDO il mercato e l'installato stesso di M$.

"Vuoi usare Win?, bene lo fai con MAC in più puoi usare il nostro OS" (una macchina 2 os)

Ma Apple speculando si rivolge più a quei mercati che non l'ha mai vista protagonista o nemmeno neanche mai apparsa... come scritto qui: istituti bancari, commerciali, amministrazione, etc...e sarà lo stesso cliente a chiedere espressamente alle Soft.House di scriverlo in Mac, se tanto mi da tanto che OSX è migliore di Win.

Poi entreanno altri fattori, tipo agevolazioni, manutenzione, corsi etc..

Quel terreno che scordiamo spesso ma è assai importante e Apple è molto competitiva.

Io lo percepisco così..questo BootCamp

Share this post


Link to post
Share on other sites

no, il fatto è che la situazione ora è ben più complicata e meno inattaccabile (per questione di confini difficilmente difendibili come in epoca romana) dei tempi del os/2.

ci sono un tot di persone che userebbero un mac, lo conoscono pure e non possono.

chi invece ha già un mac non se lo vuol sentire dire "usa win", ci sarà sicurametne una s-h che fra i suoi plus avrà "osx-native" e venderà e anche bene.

finché ci sarà almeno la percentuale odierna di utenti macos e relative licenze commerciali non ci sono problemi, non vedo come potrebbe calare.

piuttosto il problema sarà tutta la ***** che ci girerà su queste partizioni o in emulazione dentro macos. e non parlo di virus.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this