Parallel Workstations per Mac: installazioni e impressioni


Recommended Posts

E' un bijoux... anche se qualhe problemuccio va sistemato con l'aiuto dei tips & tricks reperibili sul relativo forum (mi domando solo perchè certe risposte arrivino dagli utenti anzichè dal supporto di PD... lasciano un po' a desiderare, dal mio punto di vista. Ci ho messo anche Ubuntu 6.06 e gira benino; purtroppo la scheda video emulata è proprietaria per cui i driver li devono sviluppare loro così come tutti quelli necessari per integrare al meglio i 2 OS, quello ospite (OS X) e quello ospitato (vi ricordate le Additions di VPC?). Lo hanno fatto per Win ma non ancora per Linux e quindi quest'ultimo non ha ancora, tra le altre cosette, la grafica 2D accelerata.

Anche se i benchmark lasciano il tempo che trovano ne allego uno "postato" di recente anche sul loro forum. Penso che AutoCad possa girare bene al contrario di applicazioni come Maya e Fusion (lo dico perchè qualuno ci ha provato):

dati: (Parallels - Native/BootCamp):

Processore

Drystones: 7137 - 6092

Whetstones: 5144 - 5397

Grafica

Random Pixels: 1,000 - 466

Lines: 251,333 - 147,333

Circles: 37,484 - 15,439

Rectangles: 78,302 - 43,653

Texts: 600,233 - 959,705

Flood Fills: 1,581,250 - 2,103,140

Draw: 30,446 - 38,536

Paradossalmente qualcosa sembra più veloce sotto Parallels ma sappiamo che i benchmarks lasciano il tempo che trovano.

C'è, infine, da chiedersi cosa ne sarà di tale applicazione dopo l'avvento di Leopardo che, secondo indiscrezioni, potrebbe incorporare le API di Win ed un kernel più Intel friendly. Può darsi... ma il fatto che Apple citi Parallels come la soluzione ideale per far girare Win dentro OS X lascia ben sperare. Potrebbero comperarsi l'azienda ed integrarlo nel 10.5. Why not?

Link to post
Share on other sites
  • Replies 243
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

palluan: in generale ho problemi un po' con tutto con questo lettore del MacBook (UJ-857, no?). Ho quindi fatto un'immagine del disco di Win XP e utilizzata come lettore CD/DVD nelle preferenze. Anche l'installazione di Win XP è stata molto più veloce.

Si però purtroppo non mi legge piu nessun cd, qualunche cd io inserisca me lo sputa fuori inesorabilmente dopo pochi secondi in osx quindi non posso neppure fare immagini disco... Da oggi mi da questo problema...

Link to post
Share on other sites

Nessuna ha mai avuto il mio problema, nessuna segnalazione di non abilitazione Virtualization ??

Grazie.

Ma ..... va tutto benissimo, nessun impedimento durante l'uso tra XP e TIGER, ho installato anche VirtueDesktop (fenomenale).

Un unico, strano problema, ho installato parellele sia su un MacBookPro (Ghz 1,83) che su un MiniMac Dual core. Tutti e due funzionaneo molto bene, ad eccezione di un programma su XP ... ShopFactory.

Sul MacBook, installato, e funziona perfettamente (anche se un po rallentato, anche mettendo come memoria virtuale su Xp 1 Gb), mentre sul Mini (molto strano) il programma l'ho installato senza problemi, ma non ne vuole sapere di partire, clicco sull'icona e non succede nulla ......

Faccio presente che sul Mini, durante l'installazione di Parallels, mi veniva seganalto la disabilitazione della Virtualization da parte del firmware del Mini ..... Possibile ????

Che sia questo il problema ???? Perche' disabilitato ?

Aiutoooooooo..... :confused:

Link to post
Share on other sites

Penso che AutoCad possa girare bene al contrario di applicazioni come Maya e Fusion (lo dico perchè qualuno ci ha provato):

io ci ho provato: ho installato windows xp su parallels solo per autocad ed ecco le prime impressioni:

- autocad gira bene in 2d ma è cmq abbastanza lento rispetto allìhardware che c'è sotto (era comunque più veloce sul mio vecchio vaio con intel centrino!!!)

- il 3d è MOLTO lento (anche sul mio mbp a 2,16 GHz con 2 GB di ram): per zoomare un modello ombreggiato ci vuole un sacco

in conclusione: per autocad è meglio installare bootcamp, ed è quello che farò io.

per il resto:

- l'avvio e lo spegnimento sono velocissimi, e anche lo switch tra i vari sistemi è immediato

- funziona ottimamente anche in modalità a tutto schermo, sembra di avere windows nativamente (si possono impostare diverse risoluzioni di win e lui si adatta automaticamente alle dimensioni della finestra!)

- bene la connessione a internet e la condivisione dei file con osx

ecco i punti dolenti:

- è praticamente impossibile usare una chiave usb o simili, ci mette un'inifinità per riconoscerla

- non riconosce alcuni input (ad esempio cliccando la rotellina si apre cmq dashboard)

Link to post
Share on other sites

Faccio presente che sul Mini, durante l'installazione di Parallels, mi veniva seganalto la disabilitazione della Virtualization da parte del firmware del Mini ..... Possibile ????

Che sia questo il problema ???? Perche' disabilitato ?

Aiutoooooooo..... :confused:

Esiste... eccome se esiste su MacMini. Gira un po' il Forum della Parallels e troverai il modo di bypassare il problema sia temporaneamente ad ogni riavvio sia con una soluzione definitiva che però ho trovato un po' ostica da capire e mari pericolosa (bisogna mettere le mani nell'EFI).

Link to post
Share on other sites

Esiste... eccome se esiste su MacMini. Gira un po' il Forum della Parallels e troverai il modo di bypassare il problema sia temporaneamente ad ogni riavvio sia con una soluzione definitiva che però ho trovato un po' ostica da capire e mari pericolosa (bisogna mettere le mani nell'EFI).

Una spiegazione? Non mi fido del mio inglese, quando si tratta di mettere le mani in posti dove posso far danni :-|

La sintesi di quello che ho capito, è:

Installare rEFIt su... cd? chiave usb? Come?

Dare un paio di comandi per avviare un coso che sblocca il bit del firmware che disabilita la virtualizzazione

spegnere e staccare la corrente per un po' (un minuto ritengo sia più che sufficente)

Il trucco dello stop funziona solo con i firmware 1.0.0 e inferiori (e non hoi capito se sempre o solo a volte)

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...

Aiutatemi... (come dice de Sica).

Ho installato regolare copia di w2000 (l buon vecchio w2000) sulla ultima versione di Parallels, col suo codice per 15 giorni.

Il PC virtuale si accende, ma come impostazioni video mi dà solo 16 colori a 640x480.

Evidentemente c'è qualche problema.

Nessuno mi sa aiutare?

Link to post
Share on other sites

Aiutatemi... (come dice de Sica).

Ho installato regolare copia di w2000 (l buon vecchio w2000) sulla ultima versione di Parallels, col suo codice per 15 giorni.

Il PC virtuale si accende, ma come impostazioni video mi dà solo 16 colori a 640x480.

Evidentemente c'è qualche problema.

Nessuno mi sa aiutare?

Hai istallato gli add-on (driver di parallels) dopo che hai avviato la macchina virtuale?

sono in alto nei menù a tendina (non ricordo bene la posizione) ;)

Link to post
Share on other sites

Hai istallato gli add-on (driver di parallels) dopo che hai avviato la macchina virtuale?

sono in alto nei menù a tendina (non ricordo bene la posizione) ;)

Ecco, questa cosa mi era completamente sfuggita.

Grazie, stasera provo.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now